Hong Kong Convention and Exhibition Centre

L’Hong Kong Convention and Exhibition Centre è uno dei punti di riferimento dello skyline di Hong Kong. Meglio conosciuto con il suo acronimo HKCEC, questa imponente struttura è situata nei pressi del Victoria Harbour ed ha fatto da scenario all’epico finale del film New Police Story, con il celebre Jackie Chan.

Un importante avvenimento storico ha segnato inoltre questo luogo: il 30 giugno 1997 si è tenuta infatti la cerimonia che ha sancito la riconsegna di Hong Kong alla Repubblica Popolare Cinese e la fine del suo essere una colonia britannica.

A livello internazionale, il HKCEC è conosciuto come un centro congressi e sede di mostre di livello mondiale, oltre ad essere stato eletto miglior Convention and Exhibition Centre in Asia per la nona volta.
Non solo la sua posizione affacciata sul porto Victoria ne fa un luogo iconico dai panorami mozzafiato, ma è anche sinonimo di eventi e fiere di fama mondiale, alcune delle quali sono le più grandi nel loro genere (ad esempio la fiera della pelle e quella degli orologi). Il HKCEC è inoltre collegato a due alberghi di lusso come il Grand Hyatt Hong Kong e il Renaissance Harbour View Hotel.

Golden Bauhinia Square

La Bauhinia è il simbolo di Hong Kong ed è qui rappresentata da una scultura che ha dato il nome alla piazza in cui sorge. La scultura è alta 6 metri e poggia su una colonna di granito rosso. Essa è considerata un emblema importante per la gente di Hong Kong, in quanto celebra la riconsegna della città alla Cina, dopo secoli di dominio britannico.
Durante il secondo giorno del Capodanno cinese e nella Festa Nazionale della Repubblica Popolare Cinese , la piazza è illuminata da uno spettacolo di fuochi d’artificio.
Si tratta di un sito molto popolare tra i visitatori cinesi, che giungono qui per fotografare il monumento, sul quale sono impresse alcune iscrizioni del presidente Jiang Zemin, colui che ha rappresentato la Cina alla cerimonia di consegna di Hong Kong. Ancora oggi, ogni giorno (eccetto il primo di ogni mese) si tiene una cerimonia rievocativa con l’alzabandiera e l’esecuzione dell’inno nazionale da parte di ufficiali in divisa.
Ufficialmente esistono tre tipi di cerimonie con alzabandiera: Daily Flag Raising Ceremony (tutti i giorni tranne il 1 di ogni mese), Enhanced Flag Raising Ceremony (il 1 ° di ogni mese, tranne luglio e ottobre) e la Special Flag Raising Ceremony (1 luglio e 1 ottobre).
In occasione della cerimonia che si tiene il primo di ogni mese, gli agenti di polizia di Hong Kong sono vestiti in abito da cerimonia, e oltre all’esecuzione dell’inno nazionale da parte della banda della polizia, si tiene una performance di 10 minuti della Police Pipe Band.

Come arrivare

Prendere la MTR e scendere alla stazione Wan Chai, uscita A5. Attraversare la passerella, poi girare a destra e proseguire attraverso il Central Plaza. Continuare lungo la passerella sospesa e poi verso il lungomare.
Per spostarsi dal centro alle altre parti della città, si può usufruire del servizio di Star Ferry, un servizio di traghetti che opera nel Victoria Harbour.
Inoltre, il HKCEC è servito dalle linee di autobus numero 960, 961, 40, 40M, 8 & 2A.

Fasi costruttive

L’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC) ha aperto nel novembre 1988, dopo che il settore delle fiere ad Hong Kong aveva visto un periodo di rapida crescita, tale da fare della città un punto strategico e all’avanguardia nell’organizzazione di eventi su scala mondiale.
L’Hong Kong Convention and Exhibition Centre è una delle due più importanti sedi per congressi e mostre di tutta Hong Kong, insieme all’AsiaWorld-Expo. Il complesso è situato a Wan Chai, Hong Kong, lungo il Victoria Harbour , ed è collegato a vari hotel ed edifici commerciali nelle vicinanze, mediante appositi passaggi al coperto.
Il progetto si deve alla Skidmore, Owings & Merrill LLP , insieme alla Wong & Ouyang (HK) Ltd.
L’edificio originale è stato costruito su terreni bonificati della zona corrispondente a Gloucester Road, nel 1988. All’epoca, la facciata in vetro era la più grande al mondo e permetteva una vista sul porto Victoria per ben tre lati. Una seconda fase (1994-1997) vide la realizzazione di ulteriori parti su una sorta di isola artificiale. Il costruttore principale di tale estensione era rappresentato da una joint venture chiamata Hip Hing Construction Co Ltd Dragages et Travaux Publics. Le due parti vennero collegate mediante un atrio a mo’ di ponte sospeso, mentre attualmente il collegamento è reso possibile da una grande sala espositiva.
La costruzione del complesso è stata finanziata da New World Development , Renaissance Harbour View Hotel , Grand Hyatt Hong Kong e Harbour View Apartments.
Un’ulteriore fase di espansione ha interessato il complesso nel periodo 2006-2009, fase che ha portato la superficie espositiva totale a raggiungere gli 83000 mq e lo spazio affittabile i 92000 mq, con un costo di oltre un miliardo di dollari.

Gestione

Il centro è controllato dalla Hong Kong Convention and Exhibition Centre (Management) Limited, una società facente capo alla NWS Holdings Ltd. Un personale di circa 850 elementi si occupa di amministrazione, marketing, prenotazioni, programmazione e coordinamento eventi, manutenzione, sicurezza e servizi di banqueting e gestione dei ristoranti presenti in loco. L’Amministratore Delegato della società è Cliff Wallace. L’obiettivo resta quello di far sì che il HKCEC mantenga un ruolo leader nell’ospitare i più importanti eventi fieristici al mondo, fornendo servizi di prima qualità in termini di spazi e apparecchiature.

Alcune polemiche hanno riguardato il fatto che la gestione del HKCEC sembrasse riservare un trattamento preferenziale ad alcuni clienti in particolare, soprattutto in relazione alla facilità di prenotazione degli spazi per i congressi. Tali accuse sono però state respinte dall’amministratore, durante un incontro con i consiglieri svoltosi nel 2003, incontro durante il quale è stato ribadito come il criterio di assegnazione degli spazi avesse si fosse sempre basato sull’ordine di arrivo delle richieste e non sul cliente.

Dati tecnici

Il centro dispone di:

  • 6 sale espositive
  • 2 sale convegni, per un totale di posti a sedere di 6.100
  • 52 sale riunioni
  • 7 ristoranti, per un totatle di posti a sedere di 1.870
  • 1 business center
  • parcheggio con 1300 posti auto e 50 posti per furgoni
  • capacità: 140.000 visitatori al giorno

Fiere ed eventi ospitati al HKCEC

Numerosi eventi si svolgono presso il HKCEC ogni anno, tra cui: mostre, convegni, incontri e altri eventi speciali.
Il centro ospita annualmente oltre 45 fiere internazionali con buyer provenienti da oltre 100 paesi, tra le quali vanno citate la fiera della pelle e quella dell’orologio. Altre importanti fiere riguardano gli articoli da regalo, i giocattoli, la moda, i gioielli, l’elettronica ecc.
Al HKCEC sono presenti inoltre varie apparecchiature per videoconferenze, teleconferenze, collegamenti satellitari, e servizi di interpretariato simultaneo in otto lingue.
In data 13-18 dicembre 2005 si è svolta la sesta Conferenza ministeriale del WTO.

Curiosità

Il HKCEC è presente in maniera massiccia nella cultura popolare asiatica. Ad esempio:

  • Nel videogioco Command & Conquer: Generals , al giocatore viene ordinato di distruggere il HKCEC con la forza militare, dopo che esso è caduto sotto il controllo di un gruppo terroristico, l’Esercito di Liberazione Globale . Questo gioco è stato vietato in Cina.
  • Gli amanti del cinema di azione di stampo asiatico sapranno certamente che il centro ha fatto da sfondo alla scena finale del film New Police Story interpretato da Jackie Chan.

Riconoscimenti

In oltre due decenni di gestione degli eventi, l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre ha ricevuto numerosi premi internazionali, tra cui:

  • Miglior Convention and Exhibition Centre in Asia, per ben 10 volte, nel periodo dal 2001 al 2013.
  • Indoor Air Quality Certificate per il biennio 2011/2012, ricevuto dal Dipartimento di Protezione Ambientale del governo.
  • Premio per l’impegno a ridurre l’emissione di carbonio, consegnato dalla Hong Kong Awards for Excellence Ambientale (HKAEE).
  • Premio per la qualità edilizia, anno 2010.

Dove si trova

Mappa:

Nome: Hong Kong Convention and Exhibition Centre

Nelle vicinanze

Nelle vicinanze:

causeway-bay-fA 1283 metri