Tempio Zuiryuji

Situato vicino al centro storico di Takaoka, nella Prefettura di Toyama, il Tempio Zuiryuji è uno dei luoghi più importanti della città, sia a livello religioso che storico. Principale luogo di culto e centro della scuola buddista Soto Zen, è stato inserito nella lista dei siti dichiarati Tesoro Nazionale per i gioielli architettonici che racchiude e la sua affascinante storia che lo legano indissolubilmente alla città e a coloro che hanno contribuito a svilupparla, rendendo Takaoka uno dei principali centri artigianali del paese.

Splendidi edifici architettonici, statue del Buddha e un senso di serenità e di tradizioni solenni che pervade ogni angolo, rendono il Tempio Zuiryuji è anche una delle principali attrazioni di Takaoka e se visitate la città vi consiglio di non perdervelo.

Le origini del Tempio Zuiryuji

Completato attorno al 1650, il tempio fu costruito subito dopo la morte di Maeda Toshinaga, signore feudale della regione, per rendere omaggio alla memoria di colui che fu uno dei principali promotori dello sviluppo di Takaoka. Per questo nel tempio trova spazio anche  il mausoleo di Maeda Toshinaga.

Gli edifici che fanno parte del complesso mescolano uno stile tradizionale giapponese a influenze architettoniche cinesi tipiche del Periodo Kamakura, quando il Buddismo Zen divenne molto diffuso tra i samurai.

Visitare il Tempio Zuiryuji

Il primo impatto con il tempio l’avrete attraversando l’imponente Porta Sanmon che conduce al cuore del complesso, composto da sette sale la cui disposizione simmetrica è tipica dei monasteri zen. Altro elemento caratteristico sono i corridoi coperti e in legno che collegano i vari edifici.

Una volta entrati alla vostra destra troverete l’Oguri, un edificio storico che rappresenta un’importante eredità culturale: al suo interno si trovano le cucine del tempio, che presentano piani di cottura tradizionali e molto antichi dove i monaci ancora oggi preparano i pasti. Proprio accanto a questo edificio si trovano anche gli alloggi, dove i monaci dormono e si dedicano alla meditazione.

Ad occupare il cuore del complesso ci sono le due sale principali: la Sala Butsuden, uno storico edificio in legno e dal tetto in paglia che ospita al suo interno una grande statua del Buddha.

Poco più in là potete accedere alla splendida Sala Hatto, la Sala delle Letture, un’altra costruzione storica datata intorno al 1650. Si tratta di un raffinato gioiello architettonico realizzato in cipresso giapponese, che include diverse stanze dal pavimento in tatami occupate al centro da altari buddisti e separate da scintillanti porte scorrevoli, impreziosite da foglie dorate.

Proprio di fronte alla Sala Hatto potrete vedere il mausoleo del clan Maeda con intorno alcuni piccoli santuari di preghiera.

Il tempio illuminato

Dal 28 al 30 aprile di ogni anno il complesso del tempio viene illuminato alla sera con uno spettacolo di luci molto particolare, un evento che rende questo luogo ancora più suggestivo. Ai giochi di luci si accompagnano sottofondi musicali e bancarelle di artigianato e street food.

Informazioni generali per la visita

Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 16:30, il tempio ha un costo di ingresso di 500 yen.

Come arrivare

Il Tempio Zuiryuji si trova quasi a metà tra le due stazioni ferroviarie della città, Takaoka e Shin-Takaoka, dalle quali potete raggiungere il complesso in circa 15 minuti a piedi.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!