Spiaggia Miho

La città di Shizuoka, a metà strada tra Tokyo e Nagoya, è famosa per le sue viste mozzafiato sul Monte Fuji e se siete a caccia di foto perfette ed emozioni da ricordare, visitate la spiaggia Miho, una distesa di sette chilometri di piccoli ciottoli di origine vulcanica circondata da una vasta pineta: più che per il mare, qui i turisti e le persone del posto vengono a contemplare il venerato Monte Fuji. Percorsi pedonali e ciclabili costeggiano la spiaggia offrendo la possibilità di passeggiare di fronte ad un paesaggio da cartolina.

La spiaggia si colloca sull’omonima penisola che si protende dalla città accanto alla Baia Suruga ed è facilmente accessibile dal centro e dalla stazione, rendendola una tappa da non perdere per chi visita Shizuoka.

Tra leggende e teatro

La penisola di Miho in estate è frequentata da amanti della tintarella e bagnanti, con diverse aree adatte al nuoto e alla pratica delle attività sportive, come kayak e snorkeling, ma la spiaggia di Miho sprigiona un fascino unico da lungo tempo ha ispirato artisti e intellettuali, come i due pittori di ukiyo-e, Hiroshige e Hokusai, che hanno immortalato la spiaggia, con il Monte Fuji alle spalle, nelle loro opere.

La spiaggia di Miho è famosa anche per una leggenda, un racconto popolare che narra di un bellissimo angelo rimasto incantato dalla spiaggia, tanto da togliersi l’abito tradizionale (hagoromo) che ha indosso e appenderlo ad un ramo di un pino per tuffarsi in acqua. Un pescatore la vide e le rubò l’abito, che le restituì in cambio di una danza. Il racconto si conclude l’angelo che vola verso la luna. Oggi si può vedere un piccolo altare costruito attorno al pino in cui l’indumento sarebbe stato appeso.

Questa leggenda è diventata un classico del repertorio del teatro Noh e ogni anno in ottobre è possibile assistere alla messa in scena del racconto durante il festival organizzato dalla città.

Come arrivare

Dalla stazione JR di Shimizu sono disponibili autobus diretti alla Penisola Miho. La fermata dell’autobus più vicina è Sekaiissan Miho-no-Matsubara Kaminomichi Iriguchi e il tragitto richiede circa 20-25 minuti.

Un’alternativa è il traghetto Dream Ferry Mini Cruise che parte dal porto Shiizu e fa tappa nelle spiagge della città, tra cui anche quella di Miho.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!