Quando andare ad Abu Dhabi

Abu Dhabi è una meta ideale in ogni stagione dell’anno, ma per decidere quale sia il periodo migliore è necessario prendere in considerazione le attività che si intendono svolgere durante la vacanza e le proprie preferenze personali. Se infatti prevedete di trascorrere molto tempo in posti al chiuso, nei centri commerciali, nei musei e nelle attrazioni della città, allora anche i mesi estivi, notoriamente molto caldi e umidi, possono essere ideali, ma se invece intendete passare la maggior parte del tempo all’aperto, allora il secco e mite inverno è il periodo migliore: molti turisti prediligono infatti il periodo tra novembre e marzo, considerato il migliore per stare in spiaggia, praticare attività sportive all’aperto o fare escursioni nel deserto.  Di conseguenza questo periodo corrisponde all’alta stagione, quindi i prezzi sono più alti; se cercate un buon compromesso tra clima e affluenza turistica, vi consiglio invece i periodi della primavera e dell’autunno. Se volete programmare un viaggio ad Abu Dhabi e siete indecisi su quando andare, eccovi una guida completa, mese per mese, con uno sguardo anche sugli eventi principali.

Il clima di Abu Dhabi

Il clima di Abu Dhabi è caratterizza da un inverno secco e mite, con temperature che oscillano tra i 15°C e i 27°C durante la giornata. Più che un inverno, il clima è simile alla nostra estate, con la differenza che il tasso di umidità è molto basso quindi stare all’aperto è piuttosto piacevole durante la giornata; solo alla sera le temperature sono più fresche quindi vi basterà portare una giacchetta più pesante da indossare per andare a cena. I mesi più freschi sono dicembre, gennaio e febbraio. Per quanto riguarda le piogge possono verificarsi durante l’inverno, ma generalmente non piove molto e quando capita si tratta di temporali passeggeri.  Decisamente all’opposto è la situazione in estate quando fa molto caldo : in luglio ed agosto, i mesi più afosi, si superano anche i 40°C e il tasso di umidità è sempre molto elevato. Anche giugno e settembre non di distaccano mai molto da queste temperature e comunque non si scende mai al di sotto dei 30°C. I temporali estivi sono inoltre molto rari, quindi l’unica soluzione per avere un po’ di sollievo dall’afa è rifugiarsi in qualche luogo al chiuso.

Aprile – Maggio

Questi due mesi da primavera non sono affatto da sottovalutare: il clima è piacevole con temperature che oscillano tra i 25 e i 35°C che si fanno via via più alte all’avvicinarsi dell’estate. Ma se le temperature tendono progressivamente ad aumentare, i prezzi diminuiscono lentamente, con hotel e compagnie aeree che cominciano a proporre le prime offerte speciali, considerato che l’alta stagione è ormai alle spalle.  È quindi un ottimo periodo per chi vuole risparmiare un po’, godersi la città senza troppi turisti in giro e al tempo stesso mal sopporta il caldo afoso dell’estate.

Festività ed eventi principali:

Abu Dhabi International Book Fair (fine aprile- primi di maggio). Un festival di risonanza internazionale che vede tra gli ospiti tanti scrittori e personaggi famosi.

Giugno- Agosto

Come già anticipato, questi sono i mesi più caldi in assoluto, ma se tollerate bene l’afa e il vostro scopo è per lo più fare shopping o divertirvi in posti al chiuso e climatizzati, allora potreste approfittare di questi mesi di bassa stagione per ottenere ottimi sconti, a volte pagando persino la metà rispetto all’inverno, e vedere una città molto diversa dal solito e quasi totalmente priva di turisti.

Festività ed eventi principali:

  • Ramadan (giugno-luglio). Le date precise del Ramadam variano ogni anno ed è importante conoscerle perché durante questo mese sacro ristoranti e negozi possono cambiare orari, rimanendo chiusi durante il giorno e riaprendo alla sera fino a tardi. Restano invece aperte le attività collocate negli hotel.
  • Liwa Date Festival (luglio). Questo festival annuale festeggia le tradizioni gastronomiche e culturali degli Emirati Arabi, con un tipico mercato alimentare dove assaggiare prodotti tipici, laboratori creativi per adulti e bambini e tante attività.

Settembre – Ottobre

Settembre è ancora un mese molto caldo, ma più ci si avvicina ad ottobre più le temperature cominciano a scendere al di sotto dei 30°C. In particolare ottobre è un mese ideale per visitare Abu Dhabi, dato che i prezzi non sono ancora ai livelli dell’alta stagione e il clima è caldo, ma più sopportabile rispetto all’estate.

Festività ed eventi principali:

Abu Dhabi Film Festival (ottobre-novembre). Un grande evento dedicato alle opere di registi arabi e internazionali che attira tanti appassionati di cinema.

Novembre – Marzo

Questo periodo è in assoluto il migliore per visitare Abu Dhabi dal punto di vista climatico e se è vero che i prezzi sono più alti e l’affluenza turistica maggiore, è altrettanto vero che potrete sfruttare al meglio la vostra vacanza, facendo escursioni, passeggiate all’aperto e rilassandovi in spiaggia.

Festività ed eventi principali:

  • Gran Prix di Formula 1 Abu Dhabi (novembre). Per gli appassionati di formula 1 un appuntamento imperdibile.
  • UAE National Day (dicembre). Il 2 dicembre di ogni anno si festeggia la nascita degli Emirati Arabi, con numerosi concerti, festival e spettacoli di fuochi d’artificio.
  • Abu Dhabi Festival (marzo). Questo festival si protrae per un mese ed è dedicato all’arte, alla musica e alla cultura araba.