Cosa vedere a Abu Dhabi

Fino alla scoperta del petrolio Abu Dhabi era un piccolo villaggio di pescatori. In breve tempo si è trasformata in una città moderna e una destinazione di lusso, con una forte presenza culturale globale. La Grande Moschea dello Sceicco Zayed è la principale attrazione turistica di Abu Dhabi ma vi stupirà sapere anche che la capitale degli Emirati Arabi è anche sede del primo Museo del Louvre al di fuori della Francia. Scoprite le migliori cose da fare e da vedere con il mio elenco delle principali attrazioni di Abu Dhabi.

Grande Moschea Sheikh Zayed

Rivestita di marmo macedone, la bellissima e gigantesca Grande Moschea dello Sceicco Zayed è l’edificio simbolo di Abu Dhabi e di gran lunga l’attrazione turistica più popolare della città. È arricchita di dettagli artigianali in vetro, piastrelle a mosaico e intagli intricati che creano effetti spettacolari sia all’interno che all’esterno. I non musulmani sono ammessi in tutte le aree della moschea (inclusa la vasta biblioteca) e sono disponibili visite guidate. È importante per chi vuole visitare la moschea essere rispettosi e indossare un abbigliamento adeguato.

Ferrari World Abu Dhabi

Questo parco a tema legato al mondo della Formula 1 è una delle attrazioni più famose della città ed è ideale per gli amanti del brivido e le famiglie. I bambini piccoli possono mettere alla prova le abilità di guida appena apprese sulla pista Junior, mentre chi cerca un’esperienza adrenalinica può allacciarsi le cinture e cavalcare le montagne russe Flying Aces, che raggiungono una velocità di 120 km/h. Il parco ospita anche una collezione di auto Ferrari, con modelli d’epoca ed è possibile prendere parte ad un tour della fabbrica Ferrari.

Emirates Palace

Emirates Palace ad Abu Dhabi.
Emirates Palace ad Abu Dhabi.
Emirates Palace è uno dei migliori hotel di Abu Dhabi e accoglie i suoi ospiti con suite lussuose e coccole dorate: nei bar della struttura troverete cappuccini e gelati con scaglie dorate mentre la spa propone trattamenti per il viso con foglia d’oro. Anche se non ci si può permettere di alloggiare qui, è bello visitarne gli interni ricchi e regali.

Yas Waterworld Abu Dhabi

Se il caldo di Abu Dhabi si fa opprimente, dirigetevi a Yas Island per rinfrescarvi nel parco acquatico Yas Waterworld. Si tratta di un gigantesco parco a tema, con scivoli, fiumi lenti e rafting, la più grande onda del mondo da surfare e molte altre attrattive. Non mancano ristoranti, caffè e negozi per attività più tranquille e un’area giochi d’acqua dedicata per famiglie con bambini piccoli.

La Corniche

La Corniche è il lungomare di Abu Dhabi e si estende per alcuni chilometri dall’Heritage Park a nord-est fino all’Emirates Palace a sud-ovest. Questa passeggiata è fiancheggiata su un lato da alcuni degli hotel più famosi della città, assieme ad una varietà di ristoranti e negozi, mentre dall’altro lato si susseguono le spiagge di Abu Dhabi. In più, durante la camminata o la passeggiata in bicicletta, godrete di ampie vedute del Golfo Persico e dello skyline della città.

Yas Marina Circuit

Sempre su Yas Island si trova anche il circuito di Yas Marina, dove ogni anno si svolgono le gare di Formula 1 di Abu Dhabi. Il circuito di Yas Marina offre agli spettatori l’opportunità non solo di guardare i migliori piloti in azione durante il Gran Premio, ma anche di provare questa esperienza in prima persona, salendo a bordo di una vettura e sfrecciando per il circuito o semplicemente camminando e ammirando la pista se non amate la velocità.

Marina Mall

Gli Emirati Arabi Uniti sono il paradiso dello shopping e questo enorme centro commerciale è tra i più popolari. Ospita più di 400 negozi, oltre a una pista da bowling, un cinema, una pista di pattinaggio e un centro divertimenti completo di sala giochi e giostre. Troverete anche una varietà di ristoranti e caffè oltre a un’ampia area ristoro. Per via della sua ottima posizione affacciata sul mare, da qui i visitatori possono anche godersi bei panorami del Golfo Persico, della Corniche e dell’Emirates Palace.

Heritage Village

L’Heritage Village di Abu Dhabi è una riproduzione di un tipico villaggio beduino che offre ai visitatori un’idea della vita degli Emirati nel passato. Ci sono mostre con oggetti tradizionali quotidiani, laboratori in cui è possibile osservare gli artigiani alle prese con la lavorazione dei metalli e la tessitura e mostre che introducono i visitatori all’agricoltura locale e al commercio delle perle, le principali attività della regione prima della scoperta del petrolio. L’Heritage Village si trova in una graziosa zona balneare della città, un luogo piacevole in cui passeggiare dopo la visita.

Observation Deck at 300

La risposta di Abu Dhabi al Burj Khalifa di Dubai è questo osservatorio che offre viste sullo skyline dal punto più alto della città, il 74 ° piano dell’hotel Jumeirah at Etihad Towers, a 300 metri di altezza. È previso un biglietto di ingresso per chi non alloggia nell’hotel, altrimenti è possibile accedervi come ospiti del bar e ristorante dell’osservatorio. Ammirate la vista ininterrotta del Golfo Persico, la Corniche sottostante e lo skyline della città mentre vi godete un elegante high tea, una pausa caffè o un drink al tramonto.

Abu Dhabi Falcon Hospital

L'unico ospedale veterinario al mondo esclusivamente per falchi e pellegrini ad Abu Dhabi.
L'unico ospedale veterinario al mondo esclusivamente per falchi e pellegrini ad Abu Dhabi.
L’Abu Dhabi Falcon Hospital è un ospedale veterinario per falchi malati e feriti, ma offre anche visite guidate alle sue strutture per i visitatori interessati. Il falco è un animale simbolo e uccello nazionale per gli Emirati Arabi. I tour dell’ospedale consentono di vedere da vicino i rapaci, mentre un museo in loco spiega la storia della falconeria. Chi lo desidera può anche avere la possibilità di tenere sul braccio uno degli uccelli, o persino di nutrirne uno, a seconda delle attività che i veterinari stanno svolgendo al momento della visita.

Corniche Beach

Con reti da pallavolo, ristoranti, gelaterie e acque calme, Corniche Beach, situata nella parte sud-occidentale dell’omonimo lungomare offre un’atmosfera familiare, anche se si deve pagare un piccolo importo per accedere alla spiaggia. La spiaggia è lunga 2 km ed è divisa in tre sezioni alcune più tranquille e adatte alle famiglie, altre perfette per gruppi e sportivi. Sono disponibili docce, spogliatoi e cabine, mentre lettini e ombrelloni possono essere noleggiati a pagamento.

Louvre Abu Dhabi

Il museo Louvre Abu Dhabi.
Il museo Louvre Abu Dhabi.
L’unico museo al di fuori della Francia a portare il nome del Louvre, questo edificio culturale a forma di cupola è composto da quasi 8mila stelle geometriche, progettate per riflettere la luce del sole. All’interno il percorso di visita racconta la storia dell’umanità attraverso tante gallerie di opere d’arte e reperti, dalle antiche statue egiziane ai famosi dipinti di Picasso fino a testi religiosi antichissimi. Dopo la visita, godetevi un tramonto dall’Art Lounge.

Yas Mall

Situato nella zona di Yas Island, a circa 25 minuti dal centro della città, questo grande centro commerciale vanta oltre 350 negozi e 60 ristoranti interni ed esterni che permettono di trascorrere un bel pomeriggio di shopping e relax. Dal centro commerciale è possibile accedere direttamente al Ferrari World.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).