Kurashiki

Non lontano dalla città di Okayama, Kurashiki è una bellissima cittadina che coniuga le atmosfere tradizionali con quelle più modaiole del Giappone: vi ritroverete tra affascinanti quartieri di mercanti con dimore risalenti al periodo Edo, canali romantici dalle tipiche atmosfere veneziane, eleganti stradine dello shopping e laboratori artigianali specializzati che producono indumenti in tessuto di jeans.

La cittadina si estende attorno al suo vivace porto industriale che durante il Periodo Edo veniva utilizzato per il commercio del riso: “kurashiki” può essere tradotto come “città dei magazzini” proprio in riferimento ai granai in cui veniva conservato il riso. Oggi molti di questi edifici sono stati convertiti in cafè, boutique eleganti, hotel storici e musei in una città che è riuscita a conservare il proprio passato ma al tempo stesso evolversi, aggiungendo qualche tocco di modernità.

Cosa vedere

In barca sui canali

Uno dei luoghi più gettonati tra i visitatori è sicuramente il quartiere storico della città, “Kurashiki Bikan Historical Quarter” che si sviluppa attorno ad uno dei canali della città. Lungo le sponde si alternano vecchi magazzini, dimore tradizionali e botteghe storiche con atmosfere pittoresche che evocano quelle di Venezia. Alcune residenze sono aperte al pubblico come museo e tra queste la Ohashi House è una delle più famose. Caffetterie, ristoranti e negozi animano questa zona offrendo la possibilità di acquistare e assaggiare prodotti tipici, mentre piccole imbarcazioni trasportano i turisti per un giro panoramico.

Visitare templi dell’arte

Alcune delle dimore storiche di Kurashiki erano abitate da mercanti molto ricchi e uno di loro, Ohara Magosaburo, appassionato d’arte e grande collezionista, fondò il primo museo d’arte occidentale del Giappone, il Museo Ohara, con una collezione che include opere di El Greco, Gaugin, Monet e Matisse.

Shopping nella “capitale del jeans”

La zona di Kojima, che si estende nella parte meridionale di Kurashiki, è stata il primo luogo in Giappone a produrre il tessuto di jeans e per questo la città è conosciuta quindi come la “capitale del jeans”. La sua notorietà ha sin dal passato attirato stilisti e appassionati di shopping da tutto il paese e parte di questo successo è dovuto ai tanti piccoli laboratori artigianali specializzati che ancora oggi usano tecniche tradizionali, differenziandosi dalla produzione di massa. La zona di Kojima è oggi una delle aree preferite da chi è a caccia di articoli in jeans di qualità: non solo pantaloni ma anche giacche e accessori si possono trovare lungo il viale Jeans Street. Anche altre aree della città offrono tanti spunti per lo shopping: tutta la zona accano alla stazione Kurashiki pullula di botteghe e gallerie commerciali, tra cui quella che conduce verso il quartiere storico della città dove si concentrano negozi di artigianato locale e prodotti alimentari.

Nelle vecchie fabbriche divenute musei

Molti dei vecchi magazzini e delle fabbriche di Kurashiki sono stati trasformati in centri culturali, ristoranti e negozi e tra gli esempi più belli da visitare c’è Ivy Square un complesso fatto di edifici in mattoncini rossi dove un tempo veniva prodotto il cotone: oggi ospita musei, ristoranti e un hotel.

Come arrivare

La principale porta di accesso a Kurashiki è Okayama: dalla stazione centrale di Okayama potete prendere uno dei frequenti treni rapidi o local della linea JR Sanyo Line. Il viaggio dura circa 15 minuti e può essere coperto con il Japan Rail Pass o con il JR Kansai Wide Pass.

La cittadina ha anche una stazione shinkansen, la Shin-Kurashiki Station, servita dalle linee JR Sanyo Line e JR Sanyo Shinkansen che però risulta un po’ scomoda in quanto si trova a nove chilometri fuori dal centro della città.

Dalla stazione centrale di Kurashiki le maggiori attrattive, tra qui il quartiere storico e i musei, si possono raggiungere comodamente a piedi in 10-15 minuti.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!