Hinjitsukan

Nelle sue stanze hanno dormito imperatori, aristocratici e potenti signori feudali in visita al famoso Santuario di Ise: Hinjitsukan è una storica locanda di lusso della Penisola Iseshima, nata proprio come alloggio esclusivo di personaggi importanti e illustri del passato. Costruita nel 1887 si trova ai piedi di montagne sovrastate da foreste lussureggianti, a pochi passi dall’incantevole spiaggia Futami Ga Ura e dal Santuario di Ise. Rimasta in funzione come hotel per oltre 100 anni, dal 1999 è un museo in cui poter ammirare architettura ed eleganti arredi interni tipici della fine dell’800.

Nonostante “l’età” si percepisce ancora oggi lo splendore originale dell’edificio che sprigiona un fascino indiscusso, con il suo aspetto esterno che sembra un mix tra un tempio e un castello, gli interni ricchi di decori pregiati e un delizioso giardino. Per chi visita la Penisola Iseshima è di certo un luogo da non perdere.

Visitare Hinjitsukan

La costruzione di Hinjitsukan richiese appena tre mesi per essere completata e fu realizzata dai migliori carpentieri e artigiani dell’epoca, usando materiali di prima qualità dando vita ad un autentico capolavoro architettonico. L’edificio è fatto prevalente in legno e nonostante abbia subito diverse ristrutturazioni nel corso degli anni conserva ancora parte delle decorazioni e dei dettagli architettonici originali, compresi anche i magnifici giardini realizzati da esperti giardinieri.

I primi ospiti della locanda furono i membri della famiglia imperiale che poterono trascorrere un soggiorno nelle stanze riccamente decorate della struttura che sono perlopiù arredate in uno stile tradizionale giapponese ma con qualche tocco occidentale: pavimenti in tatami, soffitti dal design elaborato illuminati da foglie d’oro ed eleganti lampadari.

La sala che maggiormente colpisce è la Grand Hall, la quale presenta ornamenti in oro e un pavimento composto da ben 120 tappeti di tatami, una misura davvero imponente se si pensa che in media una stanza giapponese ne conta solo 6! Le viste dalle stanze sono sublimi: alcune affacciano sui giardini interni, altre sul mare.

Durante la visita non vedrete solo stanze e arredi: gli ambienti ospitano piccole esposizioni di oggetti e reperti storici che raccontano la storia della locanda e della città di Futami, con inoltre alcune opere d’arte di artisti locali.

Prima di lasciare la struttura, dedicate qualche istante ad una passeggiata nei giardini, anch’essi in puro stile tradizionale giapponese: tra lanterne in pietra, laghetti, formazioni rocciose e una vegetazione profumata, sembra davvero che qui il tempo si sia fermato.

Informazioni generali per la visita

Hinjitsukan è aperta dalle 9:00 alle 17:00, con giorno di chiusura settimanale il martedì. Il biglietto di ingresso costa 300 yen.

Come arrivare

Hinjitsukan si trova a circa 15 minuti di passeggiata dalla stazione JR Futaminoura, la quale si può raggiungere con un viaggio in treno di 10 minuti dalla stazione Iseshi. A pochi minuti a piedi dalla locanda troverete anche un’altra attrazione della penisola, le formazioni rocciose Meoto Iwa.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!