Ginsendai

Se volete incantarvi di fronte alle magiche sfumature autunnali del Giappone, Ginsendai fa al caso vostro. Questo punto panoramico si trova a 1.500 metri di altitudine nella parte orientale del Parco Nazionale Daisetsuzan, la riserva naturale più grande e famosa dell’Hokkaido.  In estate il paesaggio è un tripudio di tinte vivaci, con i fiori alpini che sbocciano colorando i prati. mentre le foreste assumono un colore verde acceso, ma lo spettacolo più atteso è quello del foliage autunnale. Ginsendai è tra i primi luoghi ad assistere all’arrivo dell’autunno e uno dei più popolari in cui soffermarsi ad ammirare le foreste pennellate di un mix di tonalità dorate, aranciate e rosse.

I primi cambiamenti del paesaggio si notano già ai primi di settembre, ma attorno alla metà del mese si entra nel vivo della stagione con uno spettacolo ancora più emozionante. Questo fa si che Ginsendai sia particolarmente affollata di turisti in questo periodo e di conseguenza la strada che conduce al punto panoramico viene chiusa al traffico di veicoli privati, con l’entrata in funzione di un servizio di trasporto in navetta.

Sounkyo Onsen, a 17 km, è la località più vicina e qui potete trovare alloggi, ristoranti, onsen e negozi, mentre a Ginsendai è presente solo un parcheggio e la toilette.

Trekking sul Monte Akadake

Da Ginsendai parte un unico percorso di trekking che conduce alla vetta del Monte Akadake, alto poco più di 2.000 metri. È un sentiero escursionistico molto popolare, in quanto benché sia abbastanza ripido non è troppo lungo (3 ore circa) e non richiede particolare allenamento o attrezzatura. I turisti che invece vogliono semplicemente godersi il foliage autunnale possono percorrere lo stesso sentiero per circa 20-30 minuti fino ad arrivare ad un punto scenografico molto famoso tra i fotografi: qui si può ammirare il pendio interamente ricoperto da una fitta vegetazione e cespugli che in settembre assumono colori rossi e dorati particolarmente vivaci.

Il percorso da qui continua su per la montagna, offrendo panorami spettacolari sulle colline ricoperte di foreste e sui vulcani della zona.

Come arrivare

Ginsendai è accessibile da fine giugno ai primi giorni di ottobre ed è collegata alla strada principale (National Route 273) da un sentiero sterrato di circa 15 km che conduce al parcheggio. Nel periodo di maggiore affluenza, solitamente tra la metà e la fine di settembre, è disponibile una navetta che parte dal parcheggio vicino al lago Taisetsu. Il tragitto dura circa 30 minuti e il costo del biglietto è di 500 yen a tratta.

Se non avete la macchina, è sempre disponibile un collegamento in autobus da Sounkyo, con  due corse giornaliere. Il viaggio dura circa un’ora e il costo del biglietto è 900 yen a tratta.

In inverno invece, l’accesso a Ginsendai viene chiuso.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!