Corner Bakery Cafe

Tutto iniziò in un angolo e precisamente all’angolo di una via del centro di Chicago. Era il 1991 e il Corner Bakery non era altro che un piccolo forno-pasticceria che sfornava pane e dolci per gli abitanti del quartiere e alcune attività commerciali. La qualità e bontà dei prodotti hanno conquistato immediatamente la clientela e così il Corner Bakery Cafè è diventata una catena presente in varie località del paese, tra cui anche Washington. Anche il menù è stato ampliato, arrivando a includere panini, piatti unici, primi piatti, zuppe e insalate.

A Washington il Corner Bakery Cafè si trova in molte location tra cui all’angolo tra la 19th e la L Street e offre un ambiente molto spazioso, pulito e curato nei minimi dettagli. La sala ristorante è essenziale ma raffinata e accogliente grazie ad un arredo in legno scuro e dettagli sui toni dell’arancione. Del resto siamo a pochi passi dalle principali istituzioni di Washington e capita che qui si fermino a mangiare diplomatici, funzionari e dipendenti pubblici, oltre che i residenti. Tra i clienti ci sono però anche tanti turisti, grazie alla posizione strategica del cafè, situato vicino al terminal degli autobus e alle maggiori attrazioni della città. Il Corner Bakery Cafè dispone anche di wifi qualora doveste navigare su internet o consultare le guide online.

Mangiare al Corner Bakery Cafè

Il Corner Bakery Cafè offre un servizio a metà tra bar e ristorante: si ordina alla cassa e si riceve un numero da esporre sul tavolo. Una volta che l’ordinazione è pronta vi verrà servita direttamente dal cameriere.

Il menù della colazione comprende una serie di proposte molto invitanti, ma le specialità della casa sono i pancake e gli “scrambler” (circa 8 dollari), ovvero i piatti unici con uova strapazzate. I pancake vengono serviti con una noce di crema di burro e sciroppo d’acero caldo da versare sopra e sono accompagnati da bacon croccante e uova. Di certo una colazione che vi darà la carica e l’energia necessaria ad affrontare la giornata! I pancake sono davvero buoni, con un impasto soffice e non troppo pesante. Come alternativa vi consiglio l’Anaheim Scrambler, un piatto a base di uova strapazzate unite a bacon, avocado, cipolle e formaggio cheddar servite con patate al forno e pane tostato. Il piatto è molto ben saporito ed equilibrato, sazia a sufficienza ma senza appesantire. Le porzioni sono abbondanti e si percepisce che i prodotti sono freschi e di qualità.

Per chi preferisce una colazione dolce più leggera ci sono proposte a base di yogurt e cereali, croissant, muffin e altri dolci.

Galleria Foto


Informazioni e mappa

Nome: Corner Bakery Cafe

Nelle vicinanze:

Sandwich da GCDC - Grilled cheese.A 576 metri
Sandwich da Philly's Gourmet Cafe.A 200027 metri
Il ponte di Verrazzano al tramonto.A 318646 metri
nathan-20A 321022 metri
L'edificio di Coney's Cones.A 321084 metri
L'ingresso del New York Aquarium.A 321397 metri

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).