Tempio Chikurin-in

In origine Chikurin-in si chiamava Tempio Tsubakiyama ed era un luogo popolare per i seguaci delle pratiche dello Shugendo, una religione che unisce elementi del Buddismo e dello Shintoismo e si focalizza principalmente sulla venerazione della montagna e della natura. Il Tempio Chikurin-in ospitò in passato numerosi monaci, ma anche imperatori, artisti e scrittori che si sono ispirati all’atmosfera di questo luogo, considerato uno dei templi più belli dell’area del Monte Yoshinoyama.

Avvolto dalla miriade di ciliegi che rivestono il monte, oggi il Tempio Chikurin-in ha cambiato volto, pur restando fedele alle sue origini, trasformandosi da alloggio per i pellegrini in un tradizionale ryokan aperto a tutti i visitatori e apprezzato in particolare per il suo splendido giardino, considerato al pari di una vera e propria opera d’arte. Se il monte è infatti un giardino naturale, quello del tempio è una meraviglia frutto della mano umana, precisamente del famoso cerimoniere del tè Sen-no-Rikyu.

Il Giardino del Tempio

Difficile restare indifferenti alla bellezza del giardino del tempio, chiamato Gunpoen,  soprattutto in primavera con i fiori di ciliegio che sbocciano e riempiono questa area verde di un’atmosfera poetica e romantica. Cuore del giardino è un ampio lago incorniciato da decine di ciliegi che si riflettono sull’acqua offrendo uno scenario in grado di catturare lo sguardo dei visitatori e l’obiettivo dei fotografi. Alcuni sentieri permettono di passeggiare ed esplorare le varie aree del giardino, il quale comprende alcune aree di sosta dove rilassarsi all’ombra degli alberi e punti panoramici da cui osservare i pendii della montagna ricoperti di vegetazione.

Se volete provare l’emozione di dormire presso il ryokan del Tempio Chikurin-in vi consiglio di prenotare un po’ in anticipo durante la stagione della fioritura dei ciliegi quando l’area diventa piuttosto affollata di turisti. Il ryokan dispone di onsen pubblici e privati, con squisiti bagni all’aperto dove rilassarsi nell’acqua termale ammirando il paesaggio naturale circostante. Vale la pena visitare la hall della struttura, dove ci si immerge in atmosfere retrò tra arredi d’epoca, opere d’arte e dettagli tradizionali, con anche alcuni reperti storici e oggetti appartenuti ad alcuni dei tanti noti ospiti del passato.

Informazioni generali per la visita

Il complesso del tempio è sempre accessibile gratuitamente dalle 8:00 del mattino fino al tramonto, ma per visitare il giardino è richiesta una quota di ingresso di 300 yen. Non è invece richiesto alcun supplemento per chi soggiorna nel ryokan.

Come arrivare

Il Tempio Chikurin-in si trova a circa 30 minuti di piacevole passeggiata dalla stazione della funivia   Yoshino Ropeway in cima al monte.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!