Visitatori attraversano un tunnel da cui ammirare i pesci, all'interno del Siam Ocean World.

Siam Ocean World

Se volete vivere un’esperienza unica e divertente durante la vostra vacanza a Bangkok, non potete lasciarvi scappare qualche ora trascorsa all’interno del meraviglioso acquario Siam Ocean World.

Si tratta di un luogo in cui intrattenimento ed educazione sono costantemente in relazione tra loro, combinando i tradizionali programmi educativi ad attività interattive che possano promuovere l’interesse e il rispetto nei confronti dell’ambiente acquatico.

L’acquario

Situato nel Siam Paragon Centre, è il più grande acquario del sud est dell’Asia e ospita oltre 30000 specie di animali marini. Durante la visita esplorerete sette diversi ambienti:

  • Weird and Wonderful, che ospita tantissime creature marine stravaganti;
  • Open Ocean, il tunnel sottomarino panoramico dell’Asia da cui è possibile osservari diversi tipi di squali e altre creature marine;
  • Deep Reef, in cui si possono ammirare i più splendidi esemplari di abitanti della barriera corallina;
  • Rainforest;
  • Rockyshore, che ospita pinguini ed altri mammiferi marini che si trovano a doversi adattare ai continui cambiamenti dell’ambiente per poter sopravvivere;
  • Living Ocean, dove si imparano i metodi di sopravvivenza degli animali marini;
  • Sea Jellies, dove viene messo in scena un suggestivo spettacolo di luci e musica i cui interpreti principali sono proprio le meduse.
By: Allie_Caulfield

L’aspetto più emozionante di questo acquario non è dato dalla possibilità di camminare per questi mondi acquatici protetti da enormi finestre di vetro: i più avventurosi avranno infatti la possibilità di entrare in contatto diretto con questi magnifici animali grazie all’aiuto del personale altamente qualificato che potrà accompagnarvi durante questa emozionante esperienza. Chi preferisce una visita più tranquilla può scegliere di fare un giro di esplorazione a bordo di una barca o usufruendo di uno dei tour guidati per approfittare della preparazione delle guide esperte che sapranno soddisfare ogni curiosità sul mondo marino e i suoi abitanti.
La visita a questo acquario non deluderà nemmeno i visitatori più esigenti in quanto offre una grande quantità di attività. Si tratta di un luogo particolarmente adatto ai bambini, che potranno anche dar da mangiare agli animali presenti nelle varie aree dell’acquario.
Infine, all’interno dell’acquario è presente il primo cinema 4D della Thailandia, dove si potrà assistere ad uno spettacolo unico della durata di 25 minuti. 

Informazioni

Il biglietto di ingresso per gli adulti costa 450 Baht (circa 12,70€), mentre i bambini di altezza compresa tra gli 80 e i 120 cm potranno accedere pagando un prezzo ridotto, 280 Baht (circa 7,90€). Ogni attività aggiuntiva prevede costi addizionali. Le visite sono effettuabili ogni giorno dalle 9 alle 22.
Il modo migliore per raggiungerlo è prendere l’uscita 5 della stazione BTS Siam, che dà direttamente sul Siam Paragon.

Informazioni e mappa

Nome: Siam Ocean World

Nelle vicinanze:

L'edificio del Siam Paragon.A 14 metri
Decori al tempio Wat Pathum Wanaram.A 212 metri
Interni del centro commerciale Central World a Bangkok.A 460 metri
Il centro commerciale MBK all'esterno, e il traffico.A 595 metri
Interni del santuario Erawan.A 641 metri
La casa di Jim Thomspon, rossa intorno ad una fitta vegetazione verde.A 745 metri
By: Allie_Caulfield By: Allie_Caulfield By: Allie_Caulfield By: felixtriller.de
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).