Quanti giorni in Cambogia

Per i viaggiatori in cerca di un mix di paesaggi spettacolari, cultura ricca, ottimo cibo e ospitalità, non c’è niente come una vacanza in Cambogia. La Cambogia offre infatti tante esperienze diverse e adatte a tutti i viaggiatori, con le sue spiagge immacolate, i templi e i siti storici. 

Ma qual è il numero ideale di giorni da trascorrere in Cambogia? La risposta dipende in gran parte dal vostro budget, dagli interessi e dal vostro programma, se avete ad esempio intenzione di fermarvi solo in Cambogia o se avete in mente un tour in Asia. In generale vi consiglio almeno una permanenza di 3-5 giorni, lo stretto indispensabile per vedere i luoghi principali della Cambogia.

Da tre a cinque giorni in Cambogia

Tre o quattro giorni in Cambogia costituiscono una fuga veloce ma soddisfacente, consigliata ai turisti che hanno tempo e budget limitati, sebbene la Cambogia non sia una meta costosa per i nostri standard. In questo modo si ha un ottimo assaggio delle migliori attrazioni del paese a partire dalla capitale Phnom Penh, Siem Reap e il lago Tonle Sap, il più grande lago d’acqua dolce del sud-est asiatico, per poi concedersi una rilassante passeggiata nel pittoresco villaggio di palafitte di Kompong Phluk. Tenete presente che un’intera giornata è necessaria se volete visitare l’area degli antichi templi di Angkor Wat, Patrimonio UNESCO.

Una settimana in Cambogia

Una settimana è un arco di tempo ideale per visitare la Cambogia e avere un giusto bilancio tra storia e avventura. Considerando poi che la maggior parte dei turisti affronta un lungo volo per arrivare in Cambogia, avere qualche giorno in più aiuterà a riprendersi un po’ dal fuso orario e dalla stanchezza del viaggio. Gli amanti delle spiagge apprezzeranno sicuramente un soggiorno più lungo per rilassarsi su alcune delle spiagge migliori della Cambogia, mentre gli appassionati di natura e cultura potranno vivere emozionanti avventure: oltre alle attrattive già citate in precedenza, potete visitare il maestoso Tempio di Preah Vihear, considerato uno dei più grandi complessi della Cambogia, e dedicare un tour approfondito a Phnom Penh, la capitale della Cambogia, ricca di musei e palazzi che offrono uno sguardo sul passato avvincente e oscuro del paese. Gli appassionati di natura possono dirigersi verso il parco nazionale Bokor National Park, che regala una panoramica strepitosa della lussureggiante natura della Cambogia.

Da dieci giorni a due settimane in Cambogia

Una vacanza abbastanza lunga in Cambogia offre uno sguardo completo per gli appassionati di cultura e natura che cercano un’esperienza a 360°. Un itinerario di dieci giorni o due settimane può includere la visita ad un gran numero di luoghi e una vasta gamma di attività, e potreste cogliere l’occasione anche per trascorrere qualche giorno nel vicino Vietnam e avere una visione generale anche di questo paese asiatico.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).