Cosa mangiare in Svizzera

Con i suoi diversi paesaggi e climi e una spiccata diversità culturale, la cucina Svizzera è un ampio ventaglio di ricette e tradizioni gastronomiche che mescola influenze della cucina tedesca, francese e italiana.  Anche se ci sono piatti famosi e apprezzati in tutto il paese, a livello regionale si trovano specialità differenti, quindi  a seconda di quale parte della Svizzera intendete visitare potrete divertirvi a scoprire i prodotti e i piatti unici di quella regione. Ci sono naturalmente ingredienti che ricorrono in numerosi piatti in quanto storicamente la Svizzera è un paese di agricoltori e allevatori, quindi la cucina si basa su materie prime sane e semplici come patate, carne e formaggi. Non dimentichiamo poi che la Svizzera è anche il regno del cioccolato ed è molto rinomata per la sua tradizione pasticcera, quindi se siete golosi non perdetevi un assaggio dei dolci tipici.

Se siete in partenza per un viaggio in Svizzera, eccovi alcuni piatti che non potete proprio perdervi.

Formaggio svizzero

Se siete amanti dei formaggi non potete non assaggiare le tante varietà prodotte in Svizzera, a partire dai più famosi Emmental, Groviera, Vacherin, Appenzeller, ecc.  Tanti caseifici e aziende agricole, oltre che ristoranti, propongono degustazioni con vari tipi di formaggio locale abbinato a miele e marmellate, ma troverete i formaggi anche alla base di tante ricette, come fonduta, raclette e älplermagronen.

La fonduta

Questo piatto a base formaggio che troviamo comunemente anche nelle regioni del Nord Italia, è uno dei piatti nazionali svizzeri più popolari.  Semplice da preparare è fatto semplicemente con formaggio fuso nel quale poi si intingono pezzi di pane, ma anche patate, olive e altri alimenti. Ottimo piatto nelle serate fredde e se si è compagnia, può essere mangiato come aperitivo o antipasto e si serve in una pentola posta al centro della tavola in modo che possa essere condivisa con gli altri commensali, ciascuno munito di spiedini o forchettine per intingere il pane o gli altri alimenti.

Raclette

Il raclette è un formaggio tipico del Canton Vallese ed è la base di questa gustosa e semplice  ricetta. Il formaggio viene messo sul fuoco e quando la parte superiore comincia a sciogliersi viene raschiata con un coltello e usato per insaporire delle patate al cartoccio o dei sott’aceti come cetrioli e cipolline. Ci sono altre versioni di questo piatto, dove oltre alle patate si aggiungono carne e altre verdure.  

Älplermagronen

Questa pietanza nutriente e semplice è a base di maccheroni che vengono gratinati in forno assieme a  formaggio, patate, panna e cipolle. Ottimo nella stagione invernale, è apprezzato in tutta la Svizzera e solitamente viene accompagnato da una salsa di mele, che dà un tocco decisamente particolare al piatto.

Rösti

Il rösti è un popolare piatto a base di patate che un tempo era la specialità tipica della colazione, oggi sostituita da pane con burro e marmellata o dal birchermüesli.  Oggi il rösti di patate è preparato sia come gustoso antipasto che come secondo piatto o contorno. Il risultato è una sorta di frittata, in cui le patate vengono schiacciate, da crude o lesse, in padella con del burro o dell’olio.  Alla ricetta originale vengono spesso aggiunti ingredienti come della pancetta, cipolle, verdure, mele o formaggi vari per aggiungere un tocco di sapore.

Zürcher Geschnetzeltes

Questo piatto regionale originario della zona di Zurigo è molto amato in tutta la Svizzera. Si tratta di una ricetta gustosa e saporita a base di straccetti di vitello che vengono cotti assieme a funghi, panna, cipolle e una sfumata di vino bianco. Spesso questo piatto si accompagna al rösti di patate oppure a del riso o della pasta.

Papet Vaudois

Ricetta semplice e davvero deliziosa originaria del cantone di Vaud. Il piatto è a base di patate, porri e una gustosa salsiccia di maiale farcita con del cavolo.

Basler Mehlsuppe (Zuppa di farina alla Basilese)

Un piatto povero della tradizione contadina e ottimo per riscaldarsi nelle fredde serate invernali. Si tratta di una zuppa a base di farina tostata, burro, cipolle e brodo di carne. Viene insaporita con varie spezie e condimenti a piacere e al termine della cottura si aggiunge una spolverata di formaggio, solitamente Groviera.  È un piatto tipico del periodo di carnevale.

Polenta ticinese

In Ticino la polenta ha una lunga tradizione e per tantissimi anni è stato uno dei piatti fondamentali nel menù quotidiano degli abitanti. Oggi in molti ristoranti tradizionali viene ancora cotta sul fuoco in una grande pentola come si faceva un tempo, una preparazione che richiede lunghi tempi di cottura. Il risultato è un piatto dorato gustoso e ottimo per le giornate fredde. Può essere accompagnato a tante specialità, come il brasato, lo spezzatino, dei formaggi, ecc.

Olma-Bratwurst

Questa salsiccia originaria della regione di San Gallo è considerata la salsiccia nazionale e la migliore per le grigliate. Ha un cuore tenero e gustoso composto di carne di vitello e un po’ di speck. Tradizionalmente si mangia senza senape, ma chi vuole ne può aggiungere un po’ per dare sapore.  Oltre che nei ristoranti si trova spesso nelle feste popolari, alle grigliate o nelle bancarelle di street food.

Birchermüesli

Il birchermüesli è una miscela composta da fiocchi d’avena, noci e frutta secca di vario tipo che viene solitamente consumata come la prima colazione. A crearla a Zurigo agli inizi del 1900 fu il medico e nutrizionista Maximilian Oskar Bircher-Brenner. In origine il müesli veniva tenuto una notte in ammollo in acqua e succo di limone, oggi invece lo si accompagna semplicemente a latte, yogurt o latte di soia a seconda dei gusti e a volte con della frutta fresca.

Dolci

Cioccolato svizzero

La fama del cioccolato svizzero supera i confini del paese ed è da sempre uno dei simboli dell’eccellenza gastronomica locale.  Fu proprio qui che nel 1800 venne inventato il cioccolato al latte da Daniel Peter e in breve tempo lui e altri maestri cioccolatai svizzeri divennero famosi in tutto il mondo.  Oggi ci sono tante specialità a base di cioccolato e ogni Cantone ha il proprio prodotto di punta perciò qualunque regione desideriate visitare vi consiglio di non farvi sfuggire l’occasione di assaggiare dell’ottimo cioccolato del posto, che sia fondente, al latte, bianco, unito alla frutta candita o alle nocciole, ecc.

Nusstorte

Questa deliziosa torta è composta da strati di pasta frolla che poi viene farcita con un ripieno  croccante a base di nocciole, zucchero caramellato e una crema al burro o al latte. In alcune ricette viene anche aggiunto del miele. È una ricetta tradizionale antica, nata negli anni ’20, ed è tipica della regione Engadina, nel Sud Est della Svizzera.

Basler Leckerli

Tra le ricette più antiche c’è quella di questi biscotti speziati, nati circa 600 anni fa simili al pan di zenzero.  Sono preparati con farina, lievito, zucchero, frutta secca come noci e mandorle, canditi, miele, spezie e qualche goccia di kirsch. Una volta cotti sono ricoperti da una glassa fatta con zucchero a velo e acqua. Sebbene si trovino durante tutto l’anno, sono molto popolari durante le feste natalizie.

Bevande

Rivella

La Rivella è una bibita gassata analcolica prodotta dal siero di latte bovino ed è uno dei drink più popolari in Svizzera. Oltre al gusto classico, oggi è disponibile in diverse varianti aromatizzate alla frutta o al tè.

Succo di Mela

Come in diverse regioni del Nord Italia, anche in Svizzera è molto diffuso il succo di mele, da bere freddo o caldo, semplice o con aggiunta di spezie.

Ovomaltina

È una bevanda in polvere solubile a base di cacao, malto d’orzo e latte, simile al Nesquik. È molto popolare in Svizzera, sia tra i giovani che tra gli adulti.

Assenzio

Liquore dalla storia controversa, dal 2005 è tornato ad essere prodotto legalmente ed oggi è uno degli alcolici di punta della Svizzera e viene esportato in tutto il mondo.  Kübler e La Clandestine Absinthe sono i brand più popolari.

Damassine

Il Damassine è un liquore a base di prugne prodotto nel Canton Giura ed è un ottimo digestivo da bere a fine pasto.

Bon Pere William

Si tratta di un famoso brandy svizzero prodotto dalle pere e spesso abbinato a piatti a base di formaggio come la fonduta o la raclette.