Cosa mangiare in Finlandia

Quello che noterete maggiormente della cucina finlandese è che non c’è una grande varietà di piatti e gli ingredienti presenti sono più o meno sempre gli stessi: lo si deve al clima rigido che caratterizza il paese e che non permette di coltivare tanti ortaggi. Questo però non ha impedito ai finlandesi di creare piatti ottimi e gustosi, con un pizzico di creatività e, di recente, ispirandosi ad altre culture e cucine, dato che oggi la Finlandia ha molti più contatti ed è più aperta all’estero rispetto al passato.  Le ricette tradizionali più popolari restano comunque semplici e poco elaborate con piatti come zuppe, insalate, e secondi che hanno come ingredienti principali la carne, tra cui varianti particolari come la renna, e il pesce, soprattutto salmone e aringhe. Ottima anche la pasticceria, con delizie perfette per i palati più golosi. Se siete pronti a tuffarvi nei sapori della terra finlandese, eccovi alcuni piatti che dovete assolutamente assaggiare.

Lalakukko

Il kalakukko è considerato il piatto nazionale finlandese: si tratta di un pasticcio di pesce e carne di maiale o bacon che viene avvolto da un impasto di pane azzimo, solitamente di segale. Il tutto viene poi cotto in forno per un lungo tempo, in modo che la crosta del pane diventi bella croccante e permetta di conservare il ripieno e poterlo trasportare: questo piatto viene infatti consumato spesso come street food presso le bancarelle dei mercatini.

Karjalanpiirakka

Difficile da pronunciare, il karjalanpiirakka è in realtà un piatto molto semplice: una sorta di tortino salato a forma di barchetta, composta da una sfoglia a base di farina di segale che viene farcita con un ripieno di riso al burro e uova sode sminuzzate. Ne esistono tante varianti, con patate e altri ingredienti, e sono ottimi come spuntino e street food oppure come antipasto o colazione.

Ruisreikäleipä e Näkkileipä

Il ruisreikäleipä, chiamato anche reikäleipä, è un pane molto comune in Finlandia ed ha la forma di una ciambellina tonda e piatta. Presenta un foro al centro ed è un pane molto particolare, nato per essere conservato a lungo: il foro centrale era fatto proprio per poterlo “appendere” affinché stagionasse. La superficie del pane è croccante e un po’ abbrustolita, ma non ha una vera e propria crosta e nemmeno una mollica, ma ha più una consistenza simile alle friselle pugliesi, quindi può risultare un po’ secco o duro. Ottimo anche per spalmarci del formaggio. Esiste anche una versione più croccante e sottile della ruisleipä, molto simile ad un cracker, chiamata näkkileipä che viene spesso servita a colazione con il burro oppure in accompagnamento a zuppe e secondi piatti.

Muikku

Mentre passeggiate vi capiterà di trovare stand e fast food che propongono il muikku: è uno snack preparato con un piccolo pesciolino di lago simile alle acciughe, che viene infarinato e fritto per poi essere servito sul pane o assieme a patate, burro e salse varie. È tra gli spuntini preferiti dai  finlandesi.

Salmone

Come in altri paesi del nord, anche in Finlandia si trova un salmone di ottima qualità e  freschissimo, da mangiare affumicato con del pane, marinato con spezie o nelle zuppe.

Kalakeitto

Questa specialità è una classica zuppa di pesce, che viene preparata con un mix di diversi pesci, patate, carote e aneto. Ottima nelle fredde sere invernali ma anche in estate, accompagnata con del pane.

Grillimakkara

I grillimakkara sono dei tipici wurstel finlandesi cotti alla griglia che vengono serviti nel pane, come i classici hot dog, con senape e altre salse oppure possono essere mangiati da soli con patate e altri contorni.

Silli e Mäti

Un’altra passione dei finlandesi sono le patate, che vengono abbinate praticamente a qualsiasi pietanza, ma tra le accoppiate preferite ci sono quelle con le aringhe (silli) o con le uova di pesce (mäti). Il piatto viene condito con una noce di burro e dell’aneto.

Poronkäristys

Questo piatto è assolutamente da provare se ne avete l’occasione: è a base di carne di renna servita con contorno di purè patate e frutti di bosco.  Semplice ma gustoso è un piatto decisamente nordico che non troverete altrove. Inoltre la carne di renna è una delle carni più magre e salutari!

Leipäjuusto

È conosciuto anche con il nome di Juustoleipä ed è il formaggio tipico finlandese. Viene preparato con del latte di mucca, ma si trova anche con latte di renna o capra. Viene poi fritto o cotto in forno, e servito con della marmellata.

Dolci tipici

Mämmi

Questo dolce tradizionale finlandese è tipico del periodo della Pasqua, anche se si può assaggiare durante tutto l’anno. L’impasto è a base di acqua, farina di segale e malto di segale in polvere, che vengono uniti a della  melassa scura, un pizzico di sale e della scorza d’arancia.  La preparazione richiede alcune ore tra la cottura in forno e la conservazione in frigo, perché il mämmi  viene servito freddo con una guarnizione che può essere di panna e zucchero, crema o gelato alla vaniglia.

Pulla

La colazione dolce finlandese è a base di pulla e caffè: la pulla è un panino dolce aromatizzato al cardamomo con ripieno di zucchero e cannella. Ottimo per iniziare la giornata!

Korvapuusti

La korvapuusti è una brioche alla cannella, preparata con impasto morbido che viene poi attorcigliato su sé stesso, ottenendo la forma di una classica girella. Nell’impasto viene spesso aggiunta della frutta secca come noci e uvetta.

Mustikkapiirakka

Che tradotto significa torta di mirtilli, un ingrediente molto utilizzato in quanto particolarmente abbondante nel periodo estivo.  Si possono mangiare anche da soli, appena raccolti, ma li trovate in tantissimi dolci, come questa crostata.

Tra i frutti di bosco facilmente reperibili in Finlandia c’è anche il mirtillo rosso, utilizzato spesso per produrre marmellate e succhi.

Camemoro

Il camemoro è la bacca finlandese più prelibata ed è facilmente riconoscibile nei boschi grazie al  suo colore arancione molto acceso.

Salmiakki

La salmiakki è la liquerizia salata, di cui i finlandesi vanno ghiotti. Viene prodotta in tante versioni, da quella pura a quella sotto forma di caramella gommosa. La trovate persino in versione gusto gelato.

Vispipuuro

Questa specialità è un porridge freddo a base di semolino e mirtilli rossi a cui vengono poi aggiunti latte e zucchero.

Bevande tipiche

Caffè

Anche se sembra difficile da credere, i finlandesi sono tra i maggiori consumatori di caffè al mondo  e ad ogni angolo delle città non è difficile trovare un bar in cui sorseggiare una tazza di caffè locale.  È simile al caffè americano, ma più forte.

Birra e Sidro di Mele

Tra le bevande preferite dai finlandesi ci sono la birra e il sidro di mele. I brand locali più popolari sono Lapin Kulta e Happy Joe.