Come muoversi a Taipei

Taipei, e in generale il Taiwan, dispone di un’efficiente rete di trasporti pubblici, con treni ad alta velocità che collegano le grandi città e le maggiori località turistiche. Anche spostarsi da un luogo all’altro all’interno della città di Taipei è molto semplice e non avete che l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i mezzi: la metropolitana è il modo più rapido per esplorare la città, ma ci sono anche autobus e taxi affidabili e con tariffe economiche. Taipei vanta anche un’estesa rete di percorsi ciclabili per chi vuole visitare la città in sella alle due ruote.

Se avete in programma un viaggio nella capitale taiwanese, eccovi una guida su come muoversi in città, a partire dall’arrivo in aeroporto.

Dall’aeroporto al centro

Il Taoyuan International Airport è il principale aeroporto della città e dista circa 30 km dal centro. Taipei ha anche un secondo aeroporto più piccolo, il Songshan Airport, utilizzato prevalentemente per i voli nazionali.

Dal Taoyuan International Airport avete varie alternative per raggiungere la vostra sistemazione:

  • Rete metropolitana MRT. È il mezzo più veloce e semplice per arrivare in centro. Ci sono due linee, la Express e la Commuter, con partenze ogni 15 minuti dalle 6:00 alle 23:00. Con la linea Express, che effettua meno fermate, ci si impiega circa 40 minuti. Il prezzo è simile per entrambi i treni, ovvero circa 160 dollari taiwanesi per un biglietto solo andata che potete acquistare alle macchinette automatiche o alla biglietteria.
  • Express Airport Bus. Gli autobus express dall’aeroporto costano tra i 120 e i 150 dollari taiwanesi, a seconda della compagnia, e offrono corse regolari durante il giorno, con partenze ogni 15 minuti circa dall’esterno del terminal. La maggior parte delle linee effettua fermate presso le principali stazioni della metro di Taipei, da cui poi si può procedere verso le varie zone della città. Ci sono anche degli autobus non express e più economici, ma che fanno tappa in alcune località lungo il tragitto verso il centro, quindi il viaggio richiede molto più tempo.
  • Airport shuttle. Il sistema di navette disponibile in aeroporto offre di certo un servizio più comodo poiché i passeggeri vengono lasciati direttamente di fronte alla propria sistemazione. Potete prenotare questo transfer in anticipo online ad un prezzo di circa 350 dollari taiwanesi.
  • Taxi. Il vantaggio dei taxi è la loro reperibilità 24 ore su 24 e quindi sono l’ideale se arrivate a notte fonda o se semplicemente volete viaggiare comodi. È però più costoso rispetto alle soluzioni precedenti: una corsa dall’aeroporto alla città costa tra i 1.000 e 1.200 dollari taiwanesi. I taxi sono facilmente individuabili all’esterno del terminal.
  • Transfer privato. Molte società private e diverse strutture alberghiere offrono dei transfer privati da/per l’aeroporto al prezzo di 1.300 – 1.500 dollari. È indubbiamente il mezzo più caro, ma anche il più comodo, considerando che all’arrivo avrete il vostro autista già in aeroporto ad attendervi.

Spostarsi in città

Metropolitana MRT

La metropolitana è il mezzo più pratico per esplorare Taipei, oltre che molto economico. Evitando il traffico su strada raggiungere in breve tempo tutte le principali attrazioni della città e orientarsi tra le varie linee non è difficile: ogni linea è contraddistinta da un colore e un numero e la segnaletica nelle stazioni è tutta tradotta anche in inglese. All’aeroporto e nelle stazioni troverete le mappe gratuite che segnalano le linee della città; nonostante risulti più facile identificarle con il colore o il numero, tenete presente che i taiwanesi sono soliti distinguere le linee in base alla loro destinazione.

Per aiutarvi a comprendere le linee, eccovi una breve panoramica:

  1. Linea marrone. Questa linea è molto panoramica perché passa interamente in superficie e non sottoterra come le altre. Tra le tappe più interessanti in cui si ferma ci sono il Taipei Songshan Airport, il Miramar Entertainment Park e la Ruota Panoramica, il distretto di Muzha, lo Zoo di Taipei, ed è collegata alla funivia Maokong Gondola.
  2.  Linea Rossa. Questa linea attraversa Taipei da nord a sud, dal quartiere di Xinyi al distretto di Tamsui al nord, fermandosi anche alle terme di Beitou. Tra le altre fermate interessanti ci sono Yongkang Street, il grattacielo Taipei 101 e il Taipei Expo Park.
  3. Linea Verde. Questa linea collega la stazione ferroviaria Songshan al Raohe Night Market, fermandosi a Ximending, Shi-Da Night Market, Gongguan fino ai distretti di Xindian e Bitan.
  4.  Linea Arancione. Probabilmente non userete mai questa linea, poiché è prevalentemente destinata ai pendolari che vivono a New Taipei City e viaggiano da Nanshijiao nel sud fino ai distretti di Xinzhuang e Luzhou ad ovest.
  5.  Linea Blu. Questa è invece la linea che userete di più: parte dall’estremità sud-occidentale di Taipei e va diretta ad est, passando per Banqiao, Ximending, Taipei Main Station e tutte le aree del centro, fermandosi a Dongqu (East) e nei distretti di Xinyi e Nangang.

I treni operano generalmente dalle 6:00 a mezzanotte, e all’uscita delle stazioni trovate anche le varie fermate degli autobus. Le stazioni sono molto pulite e sicure anche alla sera grazie ad un sistema di videosorveglianza e alle cosiddette “safe zone” delle sezioni sicure riservate a donne e bambini.

Per quanto riguarda i biglietti esistono varie possibilità, che vanno dai classici biglietti solo andata ai pass:

  • Biglietto solo andata. I biglietti della metro di Taipei si presentano come dei gettoni e sono la soluzione ottimale se pensate di non usare la metro troppo spesso. Potete acquistarli nelle biglietterie automatiche (con istruzioni in inglese) ed il prezzo varia in base alla distanza (tra i 20 e i 65 dollari taiwanesi). Ricordatevi di conservare il gettone fino al termine della corsa perché vi servirà per uscire dal tornello.
  • EasyCard. Questo è uno dei pass più utili per i turisti: è una carta ricaricabile che può essere utilizzata su metro, bus, funivia e per noleggiare le biciclette, usufruendo di sconti sulle tariffe e agevolando i turisti negli spostamenti, dato che con questa tessera non si è costretti a fare il biglietto ogni volta. Potete acquistare la Easy Card nei negozi e nelle stazioni.
  • Pass di uno o più giorni. I pass sono un’ottima soluzione se vi fermate nella città per uno-tre giorni o se avete in programma di usare la metro solo in alcune giornate. Sono disponibili pass di uno, due e tre giorni con tariffe che vanno da 150 a 380 dollari taiwanesi con corse illimitate.
  • Biglietto solo andata per i ciclisti. Chi vuole portare la bicicletta con sé nella metro è obbligato ad acquistare questo biglietto da 80 dollari taiwanesi.

Maokong Gondola

Anche se il nome potrebbe confondere, la Maokong Gondola è una funivia che collega lo Zoo di Taipei (fermata della linea marrone n. 1) al pittoresco villaggio di montagna di Maokong, meta di tantissimi turisti e soprattutto degli amanti del . Questo mezzo offre un accesso veloce e panoramico alla zona di Maokong, regalando splendide viste su Taipei durante il tragitto. Il viaggio dura circa 20-30 minuti e il costo di un biglietto solo andata è 50 dollari taiwanesi.

Autobus

La rete di autobus offre un servizio molto esteso ed efficiente, anche se è soggetto al traffico stradale e potreste avere difficoltà perché alcune informazioni sono scritte in cinese. D’altra parte però l’autobus consente di ammirare meglio la città durante il tragitto e potete usufruire del servizio con la stessa Easy Card che usate per la metro oppure pagare un biglietto solo andata, che parte da un prezzo di 15 dollari taiwanesi. Le tariffe sono calcolate attraverso un sistema che divide la città in zone e per capire quanto dovete pagare controllate il display posto sopra l’autista: quando è acceso il carattere上 (che significa “salire”) significa che chi sale deve pagare i 15 dollari o passare la EasyCard; se quando scendete dal mezzo è ancora acceso il carattere “su” non dovete pagare nulla, mentre se durante il tragitto si accende il carattere 下 (ovvero “scendere”) i passeggeri a bordo devono pagare altri 15 dollari prima di scendere dal mezzo perché significa che l’autobus è entrato in un’altra zona.

In generale gli autobus sono operativi dalle 5:00 del mattino a mezzanotte.

Treno

Taipei è servita da due tipologie di treni: l’High Speed Rail, ovvero il treno ad alta velocità, che collega Taipei, dalla Main Station, a tutte le località della costa ovest del Taiwan fino Kaohsiung a sud. A meno che non vogliate visitare località limitrofe a Taipei non vi capiterà di usare questo treno eccetto che per andare in aeroporto. Oltre ai treni ad alta velocità, Taipei dispone anche di treni standard che partono dalle stazioni Main, Songshan e Nangang. Anche in questo caso i turisti usano questo servizio per escursioni fuori città, verso destinazioni come Keelung, Ruifang, Fulong e Jiufen.

Taxi

I taxi a Taipei sono molto numerosi, perciò non avrete difficoltà ad individuarne uno, e rappresentano una soluzione comoda per spostarsi da un luogo all’altro della città. In confronto ai mezzi pubblici i taxi sono più costosi, anche se sempre meno rispetto agli standard occidentali e se fate tardi alla sera sono a volte l’unico mezzo disponibile quando gli altri trasporti non sono più operativi. Vi consiglio però di portare con voi un biglietto con l’indirizzo del vostro hotel o della destinazione che dovete raggiungere scritto in cinese, perché molti tassisti non parlano bene inglese.  Tutti i taxi di Taipei utilizzano il tassametro, con tariffe che partono da 70 dollari taiwanesi (di notte c’è un supplemento di 20 dollari). La mancia non è obbligatoria né attesa.

Noleggiare una macchina

Tra le alternative sconsigliate per muoversi a Taipei c’è il noleggio di auto, non solo perché non è affatto necessario data l’efficiente rete di trasporti pubblici, ma anche perché può risultare un’esperienza stressante considerato il traffico intenso, che potrebbe farvi perdere anche molto tempo, e il numero esiguo dei parcheggi. Tuttavia potrebbe essere una buona soluzione se volete esplorare le altre località del Taiwan e raggiungere aree remote inaccessibili con i mezzi pubblici.

Noleggiare uno scooter o moto

Anche in questo caso vi sconsiglio di noleggiare uno scooter o una moto se la vostra visita si limita alla città di Taipei, ma se volete esplorare le zone naturali del Taiwan potrebbe essere un’idea avventurosa a patto di guidare con prudenza e indossare sempre il casco: la maggior parte delle compagnie non prevedono un’assicurazione né per incidenti né per furti. I prezzi partono da 350-400 dollari al giorno. L’unica difficoltà nel noleggiare uno scooter o una moto sta nel fatto che molte società richiedono un permesso di lavoro o una patente taiwanese per poter noleggiare il mezzo, ma alcune chiudono un occhio e richiedono solo un deposito e il passaporto.

Noleggiare una bicicletta

Taipei è una città bike-friendly, che dispone di numerose piste ciclabili e di un sistema di noleggio pubblico, il Taipei Bike Sharing System, con diversi punti di ritiro e deposito sparsi in tutta la città, molti dei quali si trovano vicino alle stazioni della metro e alle attrazioni turistiche. L’utilizzo di questo sistema è molto semplice ed economico: potete usare semplicemente la Easy Card e non è richiesto alcun deposito. Vi basta registrarvi presso una delle macchinette automatiche e al primo giro avete i primi 30 minuti gratis. I prezzi variano in base alla durata del noleggio: fino a 4 ore viene applicata una tariffa di 10 dollari taiwanesi ogni 30 minuti, tra le 4 e le 8 ore sono invece 20 dollari ogni 30 minuti.

Una volta effettuato il pagamento potete scegliere una delle biciclette disponibili e godervi la vostra passeggiata alla scoperta delle meraviglie di Taipei. Al termine del giro potete depositare la bicicletta nel punto di noleggio più vicino.