Come arrivare a Malta

Situata nel cuore del Mediterraneo, a breve distanza dalla Sicilia, Malta è facilmente raggiungibile in ogni periodo dell’anno grazie ad ottimi collegamenti con le varie città italiane.   L’arcipelago maltese è servito sia da compagnie aeree che marittime, ma in realtà la scelta non è così difficile in quanto i trasporti marittimi sono piuttosto limitati, con partenze da pochi porti italiani. Una volta arrivati al porto o in aeroporto, potrete spostarvi comodamente noleggiando un’auto o una moto oppure usufruendo della comoda rete di mezzi pubblici per raggiungere la vostra destinazione finale.  Se state programmando le vostre prossime vacanze a Malta, eccovi alcuni consigli su come arrivare.

Trasporti Marittimi

È un’opzione poco gettonata tra i turisti, in quanto ci sono solo tre compagnie che collegano direttamente Malta all’Italia, partendo dalla Sicilia e da Salerno.

Dalla Sicilia è possibile partire da Catania o da Pozzallo. Il servizio da Catania è gestito dalla società Tirrenia, con corse giornaliere durante tutto l’anno.  La compagnia maltese Virtu-Ferries gestisce il servizio di trasporto da Pozzallo al porto di La Valletta, con frequenza giornaliera. Sono disponibili vari tipi di traghetti e navi veloci, alcuni che consentono il trasporto di veicoli.

Da Salerno è invece la Grimaldi Ferries ad effettuare il servizio di trasporto fino a La Valletta, con una sola corsa settimanale.

Il traghetto, pur essendo meno veloce dell’aereo, è comodo per chi vuole portare la propria auto in vacanza, ma per chi parte da altre città italiane, la carenza di collegamenti marittimi diretti per Malta può essere una difficoltà e costringere a prendere traghetti che fanno scalo nei porti da cui salpano poi le navi dirette a Malta e quindi il viaggio diventa ancora più lungo.  Dai maggiori porti italiani, come Genova o Napoli, partono diversi collegamenti fino alla Sicilia.

In aereo

L’aereo è senza dubbio il mezzo più comodo e veloce per raggiungere Malta. Dalle maggiori città italiane partono ogni giorno numerosi voli di linea e low cost che arrivano a destinazione in massimo due ore.

Air Malta è la compagnia di bandiera maltese e offre voli con frequenza regolare da tantissime città, con un buon rapporto qualità prezzo, ma ci sono poi tanti altri operatori come Alitalia, Ryanair, Easyjet, ecc. Alcuni coprono la tratta solo nel periodo estivo, altri invece garantiscono il servizio tutto l’anno. Per quanto riguarda i costi, variano molto a seconda del periodo dell’anno e della compagnia, ma per darvi un’idea in bassa stagione è possibile trovare un biglietto a/r a meno di 40 euro, mentre in mesi come luglio e agosto il prezzo parte si aggira tra 100-250 euro per un volo a/r, prenotando con un certo anticipo.

Il Malta International Airport si trova nella parte centro-meridionale dell’isola di Malta, nella località di Luqa, a circa 8 km dalla capitale La Valletta. Una volta atterrati all’aeroporto, avrete a disposizione alcune alternative per raggiungere la sistemazione: autobus e navette rappresentano un’ottima ed economica soluzione, ma chi desidera muoversi con una maggiore libertà può noleggiare un’auto.