Tempio nella zona di chiba.

Chiba

Anche se è un area con un interesse turistico quasi pari a zero dedico questa pagina a Chiba, un area a Est di Tokyo famosa per la presenza dell’aeroporto di Narita (a Nord-Est di chiba) e soprattutto per essere una grande area residenziale dove alloggiano giapponesi che stranieri residenti in Giappone che trovano qua le condizioni ideali per vivere dato che si trova a poca distanza dalle principali aree di Tokyo ma nonostante questo la vita a Chiba scorre relativamente tranquilla.

Cosa vedere

Sinceramente non consiglio a nessuno di venire fino a Chiba ma in primavera a Noda ci sono ottime zone con fiori di ciliegio, mentre in aprile a Narita c’è il Drum Festival in cui è possibile ascoltare i potenti tamburi taiko. Nella sconosciuta Sakura City invece in aprile c’è il Tulip Festival dove intorno a un mulino in tipico stile olandese si possono ammirare centinaia di migliaia di tulipani in fiore e un mese dopo durante la prima settimana di maggio si tiene il Sakura Jidai Matsuri.

Come arrivare

Dalla stazione Tokyo (Marunouchi) potete prendere la JR Sobu Line che vi porterà a Chiba in circa 40 minuti. Fate ben attenzione che se dovete arrivare in un punto preciso di Chiba o semplicemente volete abitare lì è molto probabile che arrivati può volerci un po’ prima di arrivare a destinazione.





Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).