Castello di Ueno

Terra di ninja e di poeti, Iga offre tante attrattive culturali e storiche e attività divertenti che permettono di conoscere meglio il mondo dei leggendari guerrieri dell’ombra, i ninja. Uno dei luoghi in cui rivivere le loro avventure è il Castello di Ueno, situato nel cuore della città, dove spicca con il suo profilo bianco, l’elegante tetto ricurvo e un’architettura meravigliosa che l’ha portato ad essere soprannominato “castello della fenice bianca”.

La ricostruzione del castello

Risalente al 1500, il Castello di Ueno venne distrutto qualche decennio dopo da catastrofi naturali e fu ricostruito solo nel 1935 mantenendo però le sue caratteristiche originali: a differenza di altri castelli ricostruiti in cemento, il Castello di Ueno è in legno e questo permette di immergersi in atmosfere e in un contesto più autentico.

Le mura in pietra che lo circondano, alte 30 metri, sono le più alte del Giappone, una misura necessaria per difendersi dai nemici, sebbene i signori feudali della zona avessero di certo un vantaggio unico: la possibilità di avvalersi dei ninja, che avevano la loro base proprio nella città di Iga, da impiegare come spie e assassini.

Il castello oggi

Oggi il Castello di Ueno è una delle attrattive principali di Iga e la sua posizione privilegiata in cima alla collina regala viste mozzafiato su tutta la città e in lontananza anche sulle montagne: qui l’urbanizzazione e la modernità non sono intervenute troppo a modificare il paesaggio e così si può ancora osservare un panorama sereno e che non si distacca molto da com’era secoli fa. Per una visuale sulle campagne dell’entroterra, dirigetevi verso le mura occidentali dove potete salire fino in cima grazie ad una scalinata e godervi il panorama dall’alto. Il castello resta ancora oggi il centro della vita sociale della città, con i suoi festival che in primavera e in autunno attirano tantissime persone così come la natura del parco che lo incornicia: dalla fioritura dei ciliegi alle calde sfumature dell’autunno, i giardini del castello non smetteranno mai di stupirvi con la loro bellezza, diversa e unica in ogni stagione. Nel parco del castello sono ospitati anche il Museo dei Ninja e il Museo Danjiri dedicato all’omonimo festival cittadino.

Visitare il Castello di Ueno

All’interno del castello potrete visitare un museo che ripercorre la storia della regione con una sezione dedicata in particolare al clan Iga. La collezione comprende una serie di reperti storici, documenti, spade e armature di samurai, bambole e tamburi giapponesi tradizionali, e molto altro ancora. Non dimenticatevi inoltre di salire all’ultimo piano, da dove avrete altre bellissime viste sul parco circostante e sulla città.

Visitare lo storico distretto dei samurai

Per approfondire ancora meglio la storia di Iga e della regione, dirigetevi verso il quartiere storico della città, situato a sud del castello: qui potete passeggiare tra antiche residenze di samurai e fare acquisti nelle botteghe artigianali che vendono set in porcellana per il tè e le trecce decorative kumihimo.

I festival al castello

Se visitate Iga in primavera fate in modo di assistere al festival “Iga Ueno Ninja Festa”, un grande evento che dura ben 5 settimane con un ricco programma di spettacoli, attività, gare e giochi che divertiranno tutta la famiglia. Il festival inizia solitamente i primi di aprile e dura fino a tutta la Golden Week (prima settimana di maggio). In questo periodo potete assistere anche alla fioritura dei ciliegi, quindi troverete di certo un’atmosfera molto vivace, soprattutto nei weekend.

In autunno, esattamente verso la fine di ottobre, è la volta dello Ueno Tenjin Festival, un’occasione ghiotta per assistere alla processione di nove carri molto elaborati e altri spettacoli.

Come arrivare

Il Castello di Ueno si trova a circa 10 minuti di camminata dalla stazione Uenoshi.

Informazioni generali per la visita

Il Castello di Ueno resta aperto tutto i giorni (tranne dal 29 al 31 dicembre) dalle 9:00 alle 17:00 e ha un costo di ingresso di 500 yen. Per chi lo desidera, è disponibile un biglietto combinato al prezzo di 1.500 yen che include anche l’accesso al Museo dei Ninja e al Museo Danjiri.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).