Autobus a Phuket

Una volta giunti a Phuket ci sono numerosi mezzi di trasporto per spostarsi e visitare l’isola. Se prevedete di rimanere in città o comunque di recarvi sulle spiagge principali senza addentrarvi nell’entroterra, il mezzo più economico per muovervi è senza dubbio l’autobus. Ce ne sono di due tipi, quelli classici, che sono davvero molto pochi, e i songthaews, che però non è sempre facile capire da dove partono e quale tragitto fanno perché le fermate non sono segnalate.

Eccovi dunque una piccola guida per aiutarvi a capire come spostarvi in autobus a Phuket.

Autobus

Per quanto riguarda gli autobus classici e con aria condizionata, ce ne sono pochi e si limitano a girare per la città di Phuket, quindi non offrono un servizio verso le altre spiagge e località dell’isola. La tariffa è fissa e ogni tragitto costa 10 baht. Passeggiando per la città di Phuket potete vedere le varie fermate, ma in ogni caso potete fermare l’autobus facendo un cenno con la mano anche dove non c’è la fermata. Lo stesso vale quando dovete scendere: vi basta premere il pulsante di prenotazione della fermata in qualsiasi punto della città.

Esistono essenzialmente due linee:

  • Linea Bus 1. Passa accanto al Big C Department Store e il College Archeewa, percorrendo Bangkok Road, Phuket Bus Terminal, e Phuket Road.
  • Linea Bus 2. Passa accanto alla Rajabhat University e al Lamchan Health Centre, attraverso Supercheap Department Store, Phuket Provincial Prison, Phuket Bus Terminal e il Central Market.

Songthaews

Per andare dalla città di Phuket alle spiagge, se non ci si vuole affidare a taxi e tuk-tuk, l’unico mezzo pubblico sono i songthaews, i tipici autobus aperti di colore blu. È senza dubbio il mezzo più economico (si parte da 15-20 baht per il tragitto Phuket-Patong) e vi consente di raggiungere località come Patong, Chalong, Kamala, Kata, Karon, Makham Bay, Nai Harn, Nai Yang, Rawai, Surin e Thalang, ma tenete a mente che questi mezzi non offrono un collegamento tra le spiagge, ma solo tra ciascuna spiaggia e la città. La destinazione è indicata in alto sulla parte frontale dei songthaews, ma a differenza degli autobus non hanno delle fermate segnalate in giro per la città: è sufficiente quindi fare un cenno con la mano per fermarne uno e poi premere il pulsante di prenotazione fermata quando volete scendere.

La maggior parte delle corse partono dal mercato di Ranong Road ogni 30 minuti circa dalle 6:00 del mattino alle 18:00; tenete presente che gli autisti tendono a partire quando il mezzo è quasi pieno o comunque quando a bordo c’è un numero di passeggeri ritenuto sufficiente per effettuare la corsa, quindi vi potrebbe capitare di dover attendere più a lungo.

Se invece siete a Patong, i punti migliori in cui prendere i songthaews è accanto al Tourist Police Box, su Patong Beach Road, e di fronte all’hotel Merlin Patong, nella parte sud, verso la fine di Prachnukhro road. Se vi trovate in altre zone dell’isola chiedete al personale del vostro hotel qual è il punto migliore per prendere  i songthaews.

Tragitto città-aeroporto

Dall’aeroporto è possibile prendere uno dei tanti autobus che fanno la spola tra l’aeroporto e la città, con intervalli regolari e frequenti (circa ogni ora). La tratta percorsa è la stessa sia all’andata che al ritorno e qui di seguito vi indico quella dalla città all’aeroporto:

  • Partenza dal Phuket Bus Terminal, passando accanto alla Provincial Hall e poi dritto su Thungkha e  Maeluan Road fino all’incrocio del Central Festival Phuket. La prima fermata è di fronte al Phanthep Condotown.
  • Da qui l’autobus prosegue attraverso il  Shopping Centre Compound (Central Festival Phuket, Big C e Lotus) e ferma di fronte alla Gem Gallery.
  • Proseguendo su Thepkasattri Road l’autobus si dirige verso Koh Kaew e ferma di fronte alle scuole Baan Koo School e Tarua School; fa poi un’altra fermata al Heroine Monument.
  • L’autobus passa accanto a Srisunthorn Community, Thalang Museum e fa quattro fermate: Public Housing Authority Office, Thalang Post Office, Thalang District Office e Nganthawee Rubber Factory.
  • Proseguendo sulla strada per l’aeroporto passa accanto al Pearl Village Hotel e ferma di fronte al 999 Minimart.
  • Infine, dopo essere passato accanto all’Aviation Radio Centre, Airport Gas Station, Thai Airs Offices, ferma al Phuket International Airport Terminal.

Autobus per le province e Bangkok

Ci sono anche servizi regolari di autobus con o senza aria condizionata tra Phuket e le province limitrofe come Krabi, Koh Samui, Surat Thani e Hat Yai. Le partenze avvengono tutte dal Phuket Bus Terminal (Phang Nga Road). Da qui partono anche diversi autobus giornalieri e notturni diretti a Bangkok. I biglietti possono essere acquistati sia alla stazione degli autobus che nelle varie agenzie di viaggio in giro per la città. Se viaggiate in alta stagione è consigliabile prenotare con un certo anticipo. Eventualmente sono disponibili anche dei servizi di trasporto privato in minivan organizzati direttamente dagli hotel.