Capo Promthep

Una meta turistica molto gettonata dell’isola di Phuket è sicuramente Capo Phromthep, probabilmente la località più conosciuta soprattutto per la sua estrema bellezza, che lascia a bocca aperta chiunque si trovi ad ammirarla. Si tratta di una lingua di terra rocciosa che si cala nelle acque del mare. Niente di particolare, penserete. E invece, proprio qui, ogni giorno giunge un’innumerabile quantità di turisti provenienti da tutto il mondo, specialmente per fotografare l’atmosfera di pace caratteristica del momento più romantico della giornata: il tramonto. Una volta passati i minuti di punta, la luna mette nuova luce sulla zona: una leggera brezza rende l’aria frizzante e regna la pace più totale.

Per chiunque se lo stesse chiedendo: sì, è tutto qui. Ma spesso sono proprio le cose più semplici a lasciare un segno profondo e indelebile nella mente e nel cuore. È presente anche un faro che funge da museo in cui sono esposti reperti storici e da cui è possibile avere una vista mozzafiato del territorio dell’isola. Un ristorante offre la possibilità di godersi una cena a base di piatti tipici, pesce e frutti di mare in particolare: il modo perfetto per trascorrere una serata tranquilla.

Come arrivare

Venendo da Wat Chalong si consiglia di percorrere la strada sulla costa fino a Chalong e seguire per Rawai Beach. Da qui partono diversi autisti che conducono a questo luogo meraviglioso.

Mappa:

Nome: Capo Promthep

Foto