Spiagge a Phuket

Non è di certo semplice stabilire quale sia la più bella spiaggia a Phuket. Dipende dai gusti personali e da quanta gente si riesce a tollerare. Perché, come in tutte le mete turistiche soggette al cosiddetto “turismo di massa”, tante meravigliose baie sono davvero un tappeto umano di persone, durante l’alta stagione.

Alcune sono facilmente raggiungibili direttamente dalla strada principale asfaltata, altre sono più nascoste, e per arrivarci sono necessarie alcune piacevoli camminate lungo la boscaglia. Il mare cristallino, a volte azzurro, a volte più smeraldo, con sabbia bianca finissima, fanno di queste zone tra le più belle e spettacolari del mondo.

Rimane solo da decidere se preferite una vacanza rilassante, all’insegna di spiagge semi-deserte, sole, mare pulitissimo, al di fuori dalla vita notturna e dal turismo di massa, oppure se il vostro sogno sono i litorali con maggiori servizi, locali, ristoranti di ogni tipo, mercatini e serate divertenti. In genere, la scelta varia un po’ anche in base all’età… gli under 30 sceglieranno sicuramente la seconda tipologia, mentre gli sposi novelli o le coppie oltre i 30 preferiranno un clima più sereno e meno affollato, zero servizi in spiaggia per rimanere quasi isolati in un contesto suggestivo e particolare; le famiglie con bambini al seguito opteranno per una sana “via di mezzo”: qualche servizio in più ma spiagge mediamente tranquille.

Ma detto ciò, ecco una classifica delle migliori spiagge da visitare assolutamente quando siete a Phuket.

  1. Freedom Beach – Patong
     Fantastica e poco frequentata, è davvero la spiaggia meno accessibile tra tutte; infatti i terreni circostanti sono di proprietà privata, è nascosta da una fitta foresta e di conseguenza, si può raggiungere solamente via mare. La sabbia finissima ed uno splendido mare la rendono però una meta da non scartare
  2. Banana Beach – Laguna
    Fino a pochi anni fa era sconosciuta ai più, ma ultimamente anche i turisti hanno scoperto questa meraviglia thailandese, tutto sommato ancora abbastanza incontaminata e splendida
  3. Paradise Beach – Patong
    Già dal nome si evince che questa piccola baia circondata da promontori rocciosi è un vero paradiso, incontaminato e poco conosciuto rispetto ad altre spiagge. Fortunatamente, da poco la stradina sterrata che ci accompagnava al litorale, è stata asfaltata e resa più accessibile
  4. Beautiful Beach – Kata
    Una delle più belle spiagge di Phuket, è a sud della più frequentata e conosciuta Kata Beach; pochi lettini e nessun venditore ambulante che intralcia la quiete di chi vuole starsene al sole senza disturbo
  5. Kata Beach – Kata
    Una tappa importante per molti turisti, ma nonostante l’afflusso costante di viaggiatori, è tenuta molto bene e rimane ancora incredibile e meritevole di una visita. Ci sono anche molti alberi di casuarina per chi avesse piacere di ripararsi dal sole cocente. Offre una vasta scelta di ristoranti, negozi, alberghi, e da non dimenticare, una notevole vita notturna!
  6. Laem Singh Beach – Surin
    Tanti turisti, soprattutto italiani e francesi, ma la spiaggia per il momento è ancora pregna del suo antico splendore. Vale una visita soprattutto grazie al ristorante “Da Ali”, dove si mangia molto bene. E’ un litorale abbastanza servito, ma anche molto rumoroso per le corse in jet sky
  7. Beach Yacht Club – Nai Harn
    Sabbia Bianca finissima che degrada verso il mare, uno spettacolo della natura per gli amanti della tranquillità, essendo poco conosciuta al turismo di massa
  8. Nai Thon Beach – Laguna
    Un chilometro o poco più ma fa parte del Parco Nazionale del Sirinath, ancora incontaminata, ottima spiaggia per momenti rilassanti
  9. Bang Tao Beach – Laguna
    Otto chilometri di sabbia e mare meravigliosi, facente parte del Complesso Laguna, con ben sette resort lussureggianti per turisti facoltosi. Tanti hotel e bungalow, ed un campo da golf in riva al mare
  10. Kamala Beach – Kamala
    Litorale splendido di una cittadina vivace e colorata, un tempo noto villaggio di pescatori musulmani; alcuni chilometri di sabbia bianca per stare in tranquillità e perfetta per famiglie con bambini
  11. Surim Beach – Surim
    Per poter accostare tutti i servizi e le comodità di Patong Beach, ma usufruendo di una spiaggia pulita con acque cristalline. Un chilometro di litorale per assaporare il meglio di Phuket
  12. Karon Beach – Ao Karon
    Si suddivide tra Karon Noi e Karon Yai, con un delizioso mercatino che merita una visita. La spiaggia è molto lunga e bianchissima, ideale per momenti di relax ma senza allontanarsi dalla frenetica vita notturna
  13. Kata Noi – Kata
    Piccola grande baia, vicina alla cittadina ma lontana dalla massa di turisti. L’acqua è incredibilmente chiara e sulla spiaggia bianca si possono fare lunghe camminate rilassanti e rigeneranti. Per fortuna è un’insenatura un po’ nascosta rispetto alla strada principale, e proprio per questo rimane ancora incontaminata
  14. Patong Beach – Patong
    Affollata, rumorosa, grande ma comunque bellissima. Rimane una delle spiagge più conosciute e assalite dal turismo di massa, con i ristornati, bar, venditori ambulanti, giovani e tanta vita notturna. Sconsigliata a famiglie e a chi cerca un angolo tranquillo

Foto