Tour ed escursioni a Koh Samui

Che preferiate una rilassante vacanza al mare, tra giri in barca e passeggiate in riva o un soggiorno più avventuroso alla scoperta delle bellezze naturali e culturali di Koh Samui, questa isola tropicale ha davvero tanto da offrire a tutti i viaggiatori. La maggior parte dei tour e delle escursioni sono mirati alla scoperta degli ambienti marini, che si fanno spazio tra bellissime isole ricche di vegetazioni tropicale e mangrovie, spiagge di sabbia bianchissima e faraglioni che emergono da acque cristalline, ma Koh Samui non è soltanto mare: l’isola è coperta in gran parte da foreste e piantagioni, tra cui si annidano piccoli villaggi pittoreschi, templi ed edifici storici.  Se volete esplorare l’iscola, scoprendone anche gli aspetti più insoliti e meno conosciuti, eccovi alcuni tour ed escursioni da non farvi sfuggire.

Tour nella giungla

Se amate la natura e volete esplorare l’entroterra di Koh Samui, prendete parte ad uno dei tanti tour che vi condurranno tra imponenti cascate, punti panoramici e luoghi carichi di cultura e storia. La maggior parte di queste escursioni si svolge in jeep, il mezzo più adatto e comodo per avventurarsi su strade sterrate di collina. Anche se potreste esplorare l’isola in maniera autonoma, vi sconsiglio di avventurarvi in questi luoghi remoti difficilmente raggiungibili senza l’aiuto di una guida. I tour includono spesso anche la visita ad attrazioni come la scultura del Grande Buddha e le spettacolari cascate dell’isola, tra cui quelle di Namuang e Tar Nim, dove rilassarsi con un bel bagno. Dai punti più elevati, sulle montagne e le colline dell’isola, si godono splendide viste sulla costa di Koh Samui e sull’Ang Thong Marine National Park.

Quale scegliere: Il Jungle Adventure di Tour East Thailand è uno dei più apprezzati dai turisti e comprende anche un pranzo con le specialità del posto e la visita ad alcune piantagioni dell’isola, dove potrete assaggiare frutti esotici appena raccolti e chiacchierare con i contadini thailandesi.

Tour in barca

Una delle attività preferite dai turisti sono i tour in barca, che permettono di esplorare l’isola in maniera rilassata e divertente. Sono tante le agenzie che offrono questi tour con diversi itinerari: si va dall’esplorazione del Parco Nazionale Marino di Ang Thong fino alla visita di isole vicine, tra cui Koh Tan e Koh Phangan. Ogni compagnia propone anche diversi tipi di imbarcazioni: c’è chi effettua il tragitto in un classico battello, chi in motoscafo o in barca a vela. Ma ciò che non cambia è lo scenario: immaginatevi a solcare acque cristalline, circondati da isolotti lussureggianti paradisiaci per poi immergervi in fondali ricchi di vita marina. Molti tour, infatti, affiancano il giro panoramico in barca ad altre attività, come le immersioni, i tour in kayak tra grotte, scogli e paludi di mangrovie, lo snorkeling e tanto altro per trascorrere una giornata piacevole.

Quale scegliere: Boutique Yachting offre due programmi che permettono di scegliere tra l’esplorazione del Parco Marino di Ang Thong e delle splendide isole a sud di Koh Samui, dando la possibilità di praticare sport in mare.

Tour al Grande Buddha e altre attrazioni culturali

Una delle attrazioni principali dell’isola sono i templi e luoghi sacri. Il Wat Phra Yai, conosciuto anche come il Grande Buddha, è la statua più famosa di Koh Samui: il Grande Buddha. Questa figura dorata alta 12 metri si erge su un piccolo isolotto roccioso, a nord-est di Koh Samui, collegato all’isola da un piccolo lembo di terra. È visibile già da molti kilometri di distanza, sia dal mare che dalla terraferma, ed è molto popolare sia tra i turisti che tra i fedeli. Alla base della statua, raggiungibile con una rampa di scalini, ci sono bancarelle di amuleti, souvenir e prodotti artigianali che affiancano stand di street food e ristorantini.

Oltre al Grande Buddha, le escursioni comprendono la visita di luoghi meno conosciuti, come la Pagoda Dorata, una splendida struttura che si affaccia sul mare nell’estremità meridionale di Koh Samui; nelle belle giornate regala uno spettacolo magico con i raggi del sole che rendono ancora più splendente e luminosa la pagoda e da questo punto avrete bellissime viste sull’oceano. Altra tappa molto gettonata è il Tempio di Kunaram, conosciuto anche come il tempio del Monaco Mummificato: al suo interno infatti è ospitato il corpo mummificato del più noto monaco di Koh Samui, Loung Pordaeng.

Quale scegliere: l’Around the Island tour di Tour East Thailand è molto completo e unisce alcune attrazioni culturali come il Grande Buddha e il tempio di Kuraman, che si alternano a brevi tappe in ambienti naturali, come le spiagge e le cascate di Namuang Waterfall e alla cittadina di Nathon Town dove acquistare splendidi souvenir.

Snorkeling tour e immersioni

I posti migliori in cui praticare snorkeling e immersioni sono il Parco Marino di Ang Thong e le isole Koh Tao e Koh Nang Yuan, raggiungibili in un’ora di motoscafo da Koh Samui. Qui potete esplorare i fondali marini di baie incantevoli come Muang Bay, ricca di coralli e pesci tropicali colorati. Tra una nuotata e l’altra potete approfittarne per distendervi al sole in spiaggia o avventurarvi a piedi tra la vegetazione e le alture delle isole, da cui godrete di una visuale splendida.

Quale scegliere: La compagnia 100 Degrees East offre un tour di una giornata intera che comprende la visita dei posti più belli, le attività di snorkeling e immersioni e il pranzo.

Tour in Kayak

Questo genere di tour si sviluppano principalmente nel Parco Marino di Ang Thong e permettono di avvicinarsi e osservare meglio alcune baie e gemme nascoste, altrimenti irraggiungibili in nave o a piedi. Con i kayak potrete inoltre farvi largo tra le grotte, lungo i fiumi degli isolotti che compongono l’arcipelago e tra gli imponenti faraglioni che spuntano dal mare. È sicuramente un modo di esplorare Koh Samui in maniera ecologica e a ritmo lento, lasciandovi avvolgere dalla meraviglia che vi circonda.

Quale scegliere: la Blue Stars Kayaking organizza un bellissimo tour giornaliero che comprende un giro guidato attraverso grotte e anfratti nascosti, fino al meraviglioso Emerald Lake.

Trekking con gli elefanti

Sognate di esplorare lussureggianti ambienti tropicali sul dorso di uno degli animali più grandi e docili della Terra oppure volete semplicemente trascorrere una giornata a contatto con loro? Ci sono diversi centri che organizzano trekking con gli elefanti, ma uno dei migliori è il Baanchang Elephant Park, una riserva naturale che ospita tanti esemplari e offre un programma speciale, chiamato “Elephant Mahout Training”, che permette ai visitatori di calarsi nei panni di un mahout per un giorno: imparerete le caratteristiche e le abitudini degli elefanti, darete loro da mangiare, farete il bagno con loro e potrete salire sul dorso e fare un tour tra le colline.

Tour alle cascate di Namuang

Le cascate di Namuang sono le più suggestive di Koh Samui. Si tratta di 2 cascate, situate una vicina all’altra che potete sia raggiungere in macchina che visitare come parte di un tour organizzato. La Namuang 1 termina in una piscina naturale sempre piena di turisti e famiglie locali intente a fare il bagno e rilassarsi. Da questa, in circa 30 minuti a piedi, è possibile raggiungere la Na Muang 2, più piccola ma ugualmente spettacolare. Sono soprannominate le “cascate viola” per i riflessi colorati delle rocce che le incorniciano; tutto intorno la lussureggiante foresta tropicale crea un contesto perfetto per una giornata in mezzo alla natura che comprenda un bel picnic. L’accesso alle cascate è gratis e nell’area trovate una serie di bancarelle di cibo e souvenir.

Tour di pesca

Se amate l’avventura, adorate rilassarvi su una barca al largo della costa e praticare la pesca, potete prendere parte ad uno di tanti “big game fishing tour” un’escursione in barca durante la quale vi verrà fornita tutta l’attrezzatura per pescare.

Quale scegliere: una delle compagnie più famose in questo genere di tour è la Mr. Ung’s Magical Safari Tours, le cui gite in mare comprendono oltre alla pesca, un pranzo e lo snorkeling. Avrete tutta l’attrezzatura a disposizione e a bordo c’è persino un barbecue per cuocere il pesce che avrete pescato.