Shosenkyo

A soli 30 minuti di autobus dalla città di Kofu, Shosenkyo è una delle gole più spettacolari del Giappone: il pittoresco fiume Arakawa, che scorre dal Monte Kimpu fino al Monte Kokushi, si stringe tra queste alte pareti granitiche arricchite di vegetazione che arrivano a sfiorare i 50 metri di altezza. La gola Shosenkyo fa parte del Parco Nazionale Chichibu Tama Kai composto da paesaggi naturali meravigliosi fatto di fitte foreste, montagne, valli e villaggi rurali.

Decisamente un luogo da non perdere se desiderate sfuggire anche solo per qualche momento ai rumori della città e immergervi in uno scenario incantato, ricco di bellissime sfumature.

Visitare Shosenkyo

Per visitare Shosenkyo il modo migliore è quello di percorrere un sentiero di trekking che costeggia il fiume Arakawa per circa 4 km a partire dal Ponte Nagatoro e che termina alla Cascata Sengataki. Il percorso vi consente di cogliere appieno la bellezza e l’imponenza della gola, ammirando ogni dettaglio a ritmo lento e accompagnati dal suono costante dell’acqua del fiume.

Tra le peculiarità più curiose della gola ci sono alcune sporgenze rocciose che con la loro forma evocano animali o oggetti: sicuramente non avrete difficoltà ad individuarli durante il cammino.

Il primo tratto del percorso, quello che inizia alla fermata dell’autobus “Shosenkyo-guchi” (ponte Nagatoro) fino alla fermata “Greenline Shosenkyo” è asfaltato e aperto al traffico su una corsia, fatta eccezione per i weekend nel periodo tra maggio e novembre, quando il percorso è interamente destinato ai pedoni e alle carrozze che trasportano i turisti in un bellissimo giro per la gola.

L’ultimo tratto del sentiero, quello che conduce alla Cascata Sengataki, è considerato il più scenografico e bello, con la gola ricoperta di macchie di vegetazione rigogliosa e la vista della cascata alta 30 metri, che con il suo suono fragrante si fa strada tra le rocce regalando uno scenario emozionante. La gola Shosenkyo è bella in tutte le stagioni, ma ancor di più in autunno, quando i colori della vegetazione che ricopre le pareti rocciose e avvolge la cascata, variano dal verde a sfumature dorate e rossastre. Il periodo migliore per ammirare il foliage autunnale è generalmente da fine ottobre alla metà di novembre.

Proprio sopra la cascata Sengataki si trova un piccolo villaggio con alcuni servizi: qui potrete acquistare souvenir nei negozietti, fare una sosta nei ristoranti e nelle caffetterie e visitare persino un santuario. Per chi vuole proseguire nella scoperta di questo luogo naturale, nei pressi del villaggio si trova il punto di partenza della funivia Shosenkyo Ropeway.

Funivia Shosenkyo Ropeway

A bordo della funivia Shosenkyo Ropeway in pochi minuti arriverete ad una stazione con piattaforma di osservazione, posta a 300 metri sopra la gola Shosenkyo, quasi in cima al Monte Rakanji. Da questa posizione privilegiata avrete modo di perdervi con lo sguardo su panorami mozzafiato, che spaziano dal Monte Fuji alle Alpi Giapponesi fino alla catena montuosa Chichibu.

Come arrivare

Da Kofu potete raggiungere la gola prendendo un autobus dalla stazione della città. Il viaggio dura tra i 30 e i 50 minuti a seconda della fermata scelta: la fermata all’inizio del percorso di trekking è “Shosenkyo-guchi”, mentre il capolinea è “Shosenkyo Taki Ue”, nei pressi del villaggio.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!