Monte Godaisan

Il Godaisan è una piccola montagna sacra che sorge ad est del centro di Kochi, regalando viste preziose sulla città e sull’Oceano Pacifico: il profumo e la brezza del mare in alcune giornate si possono avvertire sin dal pendio del monte.

Il nome Godaisan deriva da una montagna della Cina e gli venne attribuito da un monaco in visita, ma i paesaggi che circondano il monte e le sue atmosfere sono tipicamente giapponese: a cingerne il perimetro ci sono i fiumi Kokubu e Shimoda e il lago Zekkai che scorrono placidi tra valli verdeggianti e piccoli villaggi intrisi di storia e tradizioni.

Concedersi una passeggiata sul monte non offre solo meravigliose viste dall’alto: i pendii sono punteggiati da templi e santuari, ristorantini e cafè e ospitano anche uno splendido giardino botanico.

Templi e santuari

Lungo i sentieri di trekking che attraversano i pendii del monte sono collocati diversi edifici sacri, ma tra questi il più noto è il Tempio Chikurinji, fondato dallo stesso monaco cinese che ha dato il nome alla montagna. Si tratta di uno degli 88 templi del noto Pellegrinaggio di Shikoku, un cammino spirituale percorso ogni anno da numerosi pellegrini e fedeli. Oltre ai pellegrini il tempio è frequentato anche da turisti e studenti in quanto il complesso include un centro di insegnamento prestigioso. Cogliete l’occasione della visita per guardarvi intorno, accedere alla sala di preghiera principale Hondo che include degli incantevoli giardini privati interni, ammirare una bellissima pagoda a cinque piani e visitare la sala dei tesori, dove sono custodite scritture sacre e opere d’arte religiosa.

Il tempio resta aperto dalle 8:30 alle 17:00 e sebbene l’accesso al complesso sia gratuito, per visitare la sala dei tesori e il giardino privato interno è richiesto un biglietto di ingresso di 400 yen.

Giardini botanici

A pochi passi dal Tempio Chikurinji si trovano i Giardini Botanici Makino fondati dal professore ed esperto di botanica Makino Tomitaro, originario di Kochi. È un luogo particolarmente bello in cui passeggiare: i sentieri si snodano tra sale espositive e serre, giardini fioriti e prati che permettono di rilassarsi in mezzo alla natura e al profumo dei fiori.

I giardini botanici sono aperti dalle 9:00 alle 17:00 e hanno un costo di ingresso di 720 yen.

Cafè e ristoranti

Sul Godaisan è possibile fermarsi a pranzo o fare una golosa merenda in uno dei cafè e ristoranti collocati in vari punti del monte: troverete sia proposte di cucina giapponese che internazionale con alcuni locali che regalano bellissime viste panoramiche. 

Come arrivare

Il servizio di trasporto in autobus My Yu Bus opera tra la stazione di Kochi, il Monte Godaisan e la spiaggia Katsurahama Beach. Il tragitto fino al monte richiede circa 25 minuti e sono disponibili pass giornalieri con corse illimitate che consentono di risparmiare; ci sono diverse formule a partire da un prezzo di 600 yen. L’altra alternativa è il taxi, un po’ più veloce ma anche leggermente più costoso: il tragitto costa all’incirca 1.500 yen.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!
Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).