Dove dormire ad Auckland

Auckland è costituita da diverse cittadine che sono state unificate formando una vasta area urbana e nonostante il paesaggio possa ad un primo impatto sembrare simile, scavando sotto la superficie si scoprono anime e atmosfere differenti, con bellissimi quartieri esclusivi ricchi di centri commerciali, zone dove entrare in contatto con la storia e le radici maori di Auckland e luoghi giovani e alternativi dove divertirsi anche alla sera. Ad eccezione del centro CBD, dove dominano grattacieli ed edifici più alti, il resto della città è caratterizzato da costruzioni basse, ampi viali alberati, parchi e bellissime aree portuali. Nella scelta del quartiere è bene prima di tutto prendere in considerazione i trasporti pubblici: ad Auckland infatti il mezzo principale è l’autobus mentre il treno ha una rete più limitata e alcuni quartieri sono meglio serviti di altri, quindi è importante optare per una zona che offra ottimi collegamenti.

Per aiutarvi a scegliere la zona migliore per le vostre vacanze eccovi una guida ai quartieri in cui dormire ad Auckland.

Central Business District

Il CBD è il quartiere centrale di Auckland e il suo principale centro finanziario e commerciale. Alloggiando qui non avrete necessità di noleggiare un’auto e nemmeno di utilizzare i trasporti pubblici per spostarvi tra le attrazioni perché le dimensioni di questa zona sono piuttosto compatte. Qui trovate le principali attrazioni di Auckland, come la Sky Tower con il suo osservatorio da cui ammirare una vista a 360° sulla città, i musei di storia e dell’arte dove scoprire la cultura e il passato di Auckland e la vivace zona portuale Viaduct Harbour, che in passato ospitato l’America’s Cup Village e oggi è una zona elegante, su cui si affacciano condomini e hotel di lusso, assieme a locali con musica dal vivo e ristoranti. Da qui potete salpare su una delle tante imbarcazioni che organizzano crociere turistiche. Il CBD vanta la più alta concentrazione di sistemazioni, offrendo alloggi di vario tipo, dagli ostelli alle strutture eleganti più costose. Il centro è anche la zona in cui emerge il volto multiculturale di Auckland, visibile soprattutto nelle zone attorno alla stazione Britomart e Vulcan Lane, che pullulano di negozietti e boutique eleganti di designer locali e internazionali accanto a ristorantini dai sapori etnici.

Oltre ad avere un’atmosfera vivace di giorno, il CBD è piuttosto animato anche di notte, grazie ad un’ampia selezione di locali, discoteche, pub e ristoranti.

Parnell/Newmarket

Se amate lo shopping e volete alloggiare in un contesto elegante, trendy e sofisticato, allora vi consiglio la zona di Parnell-Newmarket. Offre uno scenario lussuoso e alla moda con villette di legno ristrutturate e una grande varietà di boutique, centri commerciali e ristoranti di classe. Le sistemazioni spaziano da hotel moderni, con prezzi in media più alti, a piccole guesthouse e B&B dalle tariffe contenute. La zona si trova vicino al centro, all’ Auckland Museum e al bellissimo parco Auckland Domain.

Alloggiando qui potrete raggiungere velocemente le altre zone della città e l’aeroporto, grazie alla presenza di numerose fermate dell’autobus e della stazione dei treni, quindi è l’ideale se avete pochi giorni.

Ponsonby/Herne Bay

Situata ad ovest del CBD. Ponsonby/Herne Bay è il quartiere ideale se siete giovani o se volete alloggiare in un contesto vivace e alternativo. Questa zona vanta un’atmosfera bohémien e creativa, con tanti hipster e artisti che si rilassano passeggiando tra i negozietti originali e vintage, le caffetterie e i ristoranti di tendenza e le migliori discoteche e locali di musica dal vivo di Auckland. La vita notturna di questo quartiere è piuttosto animata , in particolare lungo Karangahape Road, cuore della movida di Auckland con i suoi nightclub e ristoranti che affiancano i tattoo shop, i centri di massaggi e i sexy shop. Se preferite riposare alla sera vi basta scegliere un alloggio distante da questo viale.   La zona non è molto ricca di sistemazioni, ma ci sono tanti pittoreschi B&B e piccole strutture a prezzi convenienti. Ponsonby si trova ad appena 20 minuti a piedi dal centro ed è ben collegata a tutte le zone della città con i mezzi pubblici.

Devonport/Takapuna

Il distretto di North Shore, situato a nord del centro, ha un’atmosfera più residenziale e tranquilla, con bellissime villette immerse in incantevoli giardini, pochi grattacieli e splendide spiagge in cui rilassarsi al sole nella stagione estiva.  Se avete più tempo da trascorrere ad Auckland e volete vivere un’esperienza più autentica a contatto con le persone del posto, vi consiglio i due quartieri di Devonport e Takapuna, che si estendono accanto all’Harbour Bridge. Qui troverete una maggiore offerta di locali notturni, negozi, ristoranti e sistemazioni rispetto alle altre aree del sobborgo. Alloggiando in questi due quartieri non avrete nemmeno necessità di noleggiare un’auto: con il bus express o con il traghetto arriverete direttamente nel centro di Auckland; la zona non è invece servita dai treni. Se Devonport ha un fascino maggiore e più pittoresco, Takapuna è la meta prediletta dagli amanti dello shopping di North Shore. Ci sono tante tipologie di sistemazioni nella zona, con numerosi B&B e strutture a prezzi decisamente più economici rispetto al centro.

Manakau

Manakau si trova a sud del CBD ed è vicino all’aeroporto quindi si rivela un’ottima soluzione per chi si ferma solo pochi giorni, e non solo. Quest’area offre un contesto multiculturale, in quanto abitata da europei, Maori e una delle più numerose comunità polinesiane al mondo. Offre tantissime attività e cose da vedere, adatte anche alle famiglie, tra cui il mercato Otara, il più grande del paese, dove si mescolano prodotti di varie culture e potete fare incetta di frutta e altri generi alimentari, vestiti e oggetti artigianali autentici.  Tra le altre attrazioni c’è il parco tematico Rainbow’s End, perfetto per una giornata con i bambini, e i giardini botanici di Auckland.

Lungo la Great South Road si concentra gran parte dei ristoranti, hotel e pub della zona, che offrono soluzioni per tutti i gusti e tasche, ma a prezzi più vantaggiosi rispetto al centro.