Come muoversi a Bratislava

Bratislava è una città piacevole da esplorare a piedi, soprattutto se avete pochi giorni e volete limitarvi all’area centrale e più turistica della città. Il centro è molto piccolo e accogliente e potete camminare facilmente da un’estremità all’altra in poco tempo. Inoltre gran parte di questa zona è pedonale, il che consente di passeggiare a piedi o in bicicletta senza preoccuparsi del traffico e riuscendo a vedere anche gli angoli più nascosti di Bratislava. Tuttavia la città dispone anche di un’ottima rete di trasporti pubblici che includono autobus, filobus, tram e taxi, che consentono di raggiungere ogni zona di Bratislava e visitare anche i luoghi meno turistici. Per aiutarvi a pianificare il viaggio, eccovi una guida su come muoversi a Bratislava, a partire dall’arrivo in aeroporto.

Dall’aeroporto al centro

L’Aeroporto di Bratislava è il più grande della Repubblica Slovacca e qui atterrano sia voli low cost che di linea nazionali e internazionali.

L’aeroporto dista circa 10 km dal centro della città, che potete raggiungere essenzialmente con due opzioni:

  • Autobus. L’autobus n. 61 (o N61 di notte) offre un collegamento diretto con la stazione ferroviaria principale (Hlavná stanica), distante circa 15 minuti a piedi dal centro. In alternativa potete prendere l’autobus fino alla fermata di Trnavské mýto da cui proseguire in tram in direzione del centro. Gli autisti di autobus non vendono biglietti a Bratislava, quindi è necessario acquistarli in anticipo presso i distributori automatici accanto alla fermata dell’autobus o nel terminal vicino agli arrivi. Potete eventualmente anche acquistare i biglietti negli uffici turistici dell’aeroporto. Un biglietto per una corsa singola per il centro città costa 1,20 euro ed è valido per 60 minuti dal momento in cui viene obliterato a bordo del mezzo.
  • Taxi. In alternativa potete optare per i taxi, sempre disponibili ed economici. Solitamente il costo dell’intero viaggio non dovrebbe essere superiore a 15-20 euro, ma è bene sempre fare affidamento ai taxi autorizzati e assicurarsi che il tassista usi il tassametro. Uber, Bolt, Liftago e Hopin sono app affidabili di servizi di trasporto in auto.

Spostarsi in città

Con i mezzi pubblici: tram, autobus e filobus

Bratislava ha un buon sistema di trasporto pubblico costituito da autobus, filobus e tram, mentre non è presente la metropolitana. Sebbene non servano per esplorare il centro della città, si rivelano molto utili se dovete spostarvi fuori dalle zone centrali. Gli autobus tendono ad essere il mezzo di trasporto più lento, ma fortunatamente Bratislava non è una capitale dal traffico molto intenso perciò non subirete grandi ritardi. Tuttavia, sebbene l’autobus serva la maggior parte della città, è meglio preferire il tram per girare in centro, in quanto è generalmente più veloce durante il giorno, in particolare nelle ore di punta.

Tutti i mezzi operano dalle prime ore del mattino (intorno alle 4) e terminano il servizio verso mezzanotte, quando entrano in vigore linee notturne di autobus che coprono tutte le parti della città e di solito partono dalla stazione ferroviaria principale. La rete di trasporto pubblico di Bratislava è divisa in due zone e di solito i turisti si limitano ad utilizzare le linee della zona 1 poiché copre il centro e la maggior parte della città. Poche linee di filobus servono alcune aree della città, in particolare la zona sopra la collina del castello. 

I servizi di trasporto pubblico di oggi di Bratislava sono di buona qualità in termini di copertura e non sono inferiori ad altre capitali.

Se non avete familiarità con la rete di mezzi pubblici di Bratislava, tenete presente che ci sono 3 principali punti di interscambio nel centro città dove potete prendere un autobus o un tram per praticamente qualsiasi destinazione:

  • Hodžovo námestie (Palazzo presidenziale) per i collegamenti di autobus diretti a nord-ovest ed est (Petržalka, Dúbravka, Lamač, Devínska Nová Ves).
  • Kamenné námestie / Námestie SNP (al margine nord-ovest del centro città) per tutti i tram (Ružinov, Rača, Nové Mesto, Zlaté Piesky, Karlova Ves, Dúbravka, Petržalka).
  • Ponte SNP (vicino alla Cattedrale di San Martino e alle rive del Danubio) per autobus diretti a sud e ovest (Petržalka, Karlova Ves, Dúbravka, Podunajské Biskupice).

Biglietti e pass

I biglietti sono unici per tutti i mezzi e devono essere acquistati prima di entrare in un veicolo alle biglietterie automatiche disponibili presso la maggior parte delle fermate oppure nei chioschi di giornali o nelle rivendite specializzate. Ci sono tre tipologie di biglietti principali che potreste voler utilizzare quando viaggiate con i mezzi pubblici all’interno dei confini della città di Bratislava: il biglietto per una tratta breve che costa 0,70 euro ed è valido per 15 minuti, utile soprattutto se non è necessario cambiare linea e se dovete fare brevi spostamenti nel centro della città. Il secondo tipo di biglietto è valido per mezz’ora e il costo è di 0,90 euro, che potete utilizzare per qualsiasi numero di viaggi entro il periodo di tempo specificato. Il biglietto da 60 minuti costa invece 1,20euro ed è valido nelle zone di Bratislava 100 e 101 e in una zona esterna, quindi anche per l’aeroporto.

Dopo essere saliti sul veicolo, è necessario convalidare il biglietto nella macchinetta apposita per evitare multe.

Se pensate di utilizzare spesso i mezzi pubblici, prendete in considerazione l’acquisto di un pass con viaggi illimitati sui mezzi, validi per 24, 72 e 168 ore, rispettivamente per 3,50, 8,00 e 11,40 euro.

Bratislava in bicicletta

Da settembre 2018 centinaia di biciclette gialle hanno fatto la loro comparsa nei quartieri di Città Vecchia, Città Nuova, Ružinov e Petržalka. Dopo che molte altre città si sono dotate di questo mezzo di trasporto pubblico efficace, economico, salutare ed ecologico, il bike sharing è approdato anche a Bratislava con il nome di BAjk. E il lato positivo è che molti dei quartieri più fiorenti della città sono perfetti per andare in bicicletta! Inoltre il sistema di noleggio pubblico è abbastanza semplice: basta registrarsi sul sito Web, scegliere il programma desiderato, pagare online e utilizzare il codice PIN che riceverete via SMS per poter sbloccare la bici. Il prezzo attualmente è di 6 euro per l’affitto giornaliero e ci sono più di 70 stazioni di noleggio collocate nei quartieri della Città Vecchia, Città Nuova, Petržalka e Ružinov, di solito vicino alle fermate dei mezzi pubblici o alle piste ciclabili.

Bratislava in traghetto

Perché non approfittare del viaggio a Bratislava per concedersi una crociera sul Danubio? È senza dubbio il modo migliore per fare un giro romantico e ammirare lo skyline della città da una prospettiva affascinante. Ci sono diverse compagnie che propongono non solo una crociera a Bratislava ma anche una gita a Vienna e ai Castelli di Devín e di Čunovo, offrendo l’occasione di fare una bella escursione di un giorno per coloro che si fermano più a lungo in città.

Tra le compagnie di navigazione più popolari c’è la LOD.SK che offre sia gite turistiche di Bratislava che fuori città, ma solitamente tutte operano solo nella bella stagione, indicativamente da aprile a ottobre. 

Il principale porto di partenza si trova sulla costa settentrionale del Danubio, a Fajnorovo Nabrezie 2 (proprio accanto all’edificio del Museo di Storia Naturale).

Bratislava in taxi

Come in ogni città il taxi è un modo comodo, veloce e sempre disponibile per raggiungere la propria destinazione e a Bratislava è anche un mezzo tutto sommato economico. Tuttavia, anche se potrebbe sembrare strano, prenotare un servizio di taxi al telefono è più economico piuttosto che fermare una vettura per strada o recarsi in un posteggio designato. Talvolta si risparmia anche la metà o di più: la tariffa minima varia da 3,50 a 5 euro se prenotato telefonicamente, mentre i tassisti per strada o che lasciano la stazione tendono ad applicare un supplemento di 20/30 euro.

Assicuratevi inoltre di prendere solo un taxi autorizzato registrato con una compagnia di taxi ufficiale, evitando le auto nere gestite da privati; alcune delle compagnie più affidabili sono FunTaxi, HappyTaxi e Trend.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).