15 giorni in Canada

Se avete 15 giorni da trascorrere in Canada potete ampliare l’itinerario “10 giorni in Canada” scegliendo tra due opzioni a seconda dei vostri interessi: restare nella parte orientale del paese, proseguendo verso Quebec City e visitando i parchi nazionali nei dintorni oppure volare in British Columbia per visitare Vancouver.

Opzione 1: Quebec City e Tadoussac

Giorni 11-12: Da Montreal partite alla volta di Quebec City, storica città francese che riserva tante belle sorprese ai visitatori. Passeggiate per le strade acciottolate della Vecchia Quebec, sito patrimonio mondiale dell’UNESCO, camminate nella Città Bassa (Basse Ville) una zona vivace, piena di negozi, ristoranti e gallerie e fermatevi per un drink nel bar del bellissimo hotel di lusso Chateau Frontenac. Non perdetevi la graziosa Rue du Petit Champlain, considerata da molti la via più bella di Québec City: vi sentirete trasportati in un romantico angolo di Francia! Non perdetevi un giro in funicolare della Vecchia Quebec per raggiungere la Città Alta.

Giorno 13-14: Tadoussac

Da Quebec City potete raggiungere in circa 3 ore Tadoussac, una piccola località turistica fatta di casette color pastello, case dai portici fioriti e stili di vita rilassati. Qui potete immergervi nelle atmosfere della vita canadese fuori dalle grandi città e dedicarvi a tante attività all’aperto come le passeggiate nei sentieri e le crociere in barca nel Fiordo di Saguenay, una delle meraviglie naturali più belle del Canada Orientale. Alla sera del 14° giorno potete avvicinarvi verso Quebec City fermandovi a dormire in una delle località lungo il tragitto.

Giorno 15: Ritorno a Quebec City – volo di rientro

Ripartite alla volta di Quebec City per poi riprendere il volo di ritorno.

Opzione 2: Vancouver

Giorno 11: da Montreal a Vancouver

Prendete una aereo diretto da Montreal che in circa 5 ore vi porterà a Vancouver. Come altre città canadesi, Vancouver è una metropoli che coniuga natura e cultura, con tanti musei e siti storici ma anche opportunità per trascorrere tempo all’aria aperta.

Giorni 12-15: Vancouver e dintorni

Approfittate degli ultimi giorni di vacanza in Canada per visitare le principali attrazioni di Vancouver. Troverete tante zone verdi a partire da Stanley Park, un meraviglioso parco nel centro di Vancouver fino alla Montagna Grouse dove si può salire a piedi o in funivia per ammirare tutta la città e la costa dall’alto. Altre cose da vedere sono l’Acquario di Vancouver, lo storico quartiere di Gastown, la via dello shopping Robson Street ed English Bay, che ospita una delle spiagge più belle e affollate della città. A seconda del periodo in cui viaggiate e dei vostri interessi potete fare una gita fuori città per esplorare i dintorni di Vancouver. Whistler è una popolare località sciistica mentre nella bella stagione potete viaggiare lungo la costa dove troverete pittoresche cittadine balneari come Deep Cove, incastonata tra splendide pinete e la spiaggia. Senza andare troppo lontano potete prendere un traghetto per raggiungere l’isola di Vancouver dove trascorrere una o due giornate tra spiagge, parchi nazionali e musei.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).