Dove dormire a Zagabria

La capitale della Croazia è una gemma tutta da scoprire: la sua fantastica scena gastronomica, l’architettura e la ricchezza culturale attirano ogni anno tantissimi turisti. Per molti Zagabria rappresenta la base di una vacanza, mentre per altri una tappa durante un viaggio itinerante in Croazia, ma qualunque sia il motivo della vostra visita, scegliere il giusto quartiere dove dormire è importante per sfruttare al meglio il tempo a disposizione e rendere il soggiorno più piacevole e comodo possibile. Eccovi dunque una panoramica delle migliori zone in cui dormire a Zagabria.

Città Alta

Quella che viene definita “Città Alta” o Gornji Grad altro non è che il centro storico di Zagabria e la parte più antica della città. Il centro si sviluppa attorno a Piazza Jelacic, cuore pulsante della città e principale punto di ritrovo per i cittadini grazie ai suoi cafè e ristoranti con spazi all’aperto. Attorno si concentrano alcuni dei principali luoghi di interesse storico della capitale, nonché i locali e pub che animano le notti di Zagabria: la via Tkalciceva è la “strada dei bar” e si estende da Piazza Jelacic attraversando tutto il quartiere. Se volete uscire alla sera ed essere a pochi passi da tutte le maggiori attrazioni di Zagabria, Città Alta è il luogo migliore in cui alloggiare.

Non c’è una vasta offerta di sistemazioni, ma si trovano soluzioni adatte un po’ a tutti, con alcuni hotel storici ed eleganti e una serie di ostelli più economici.

Città Bassa

Gran parte dei turisti decide di alloggiare nell’area definita “Città Bassa” o Donji Grad, che rappresenta il centro moderno di Zagabria e quello in cui si concentra gran parte delle sistemazioni e dove si trova la principale stazione ferroviaria. A differenza del centro storico, caratterizzato da stretti vicoli dal fascino antico, Città Bassa ha un aspetto più contemporaneo con ampi viali tra cui Ilica Street che rappresenta la principale strada dello shopping di questa zona: su di essa si affacciano negozi, ristoranti, caffetterie e hotel. Non mancano ampie piazze e aree verdi a punteggiare il quartiere e una serie di musei dell’arte e teatri che rendono Città Bassa il maggiore centro culturale della città.

L’offerta di sistemazioni è variegata e permette di soddisfare le esigenze di tutti: ci sono catene internazionali eleganti, business hotel, ostelli e piccoli alberghi più economici.

Kaptol

Kaptol è la sezione più settentrionale della Città Alta e rappresenta il centro religioso di Zagabria: qui sorge la Cattedrale, l’edificio più alto e simbolo della città, ritratto anche nelle banconote locali. Essendo un’area meno commerciale e più residenziale, alloggiare qui è consigliato a chi ha un budget limitato e vuole alloggiare nei pressi del centro storico, che si raggiunge in pochi minuti a piedi. Le strutture della zona sono infatti perlopiù hotel a basso costo e appartamenti.

Park Ribnjak

Se viaggiate con la famiglia o se preferite una soluzione più tranquilla senza allontanarvi troppo dal centro, allora il quartiere che si estende accanto al parco Park Ribnjak potrebbe fare al caso vostro. Si trova adiacente al centro storico e a pochi minuti dalla cattedrale della città e offre alcune sistemazioni di qualità a prezzi competitivi. Si tratta di un’area perlopiù residenziale e apprezzata dalle famiglie che nei weekend si ritrovano nel parco per passeggiare e trascorrere il tempo nelle aree giochi per i bambini. Non mancano attrattive culturali, ristorantini e negozi.

Novi Zagreb

A sud del fiume Sava si trova il distretto di Novi Zagreb, che rappresenta il volto più contemporaneo della città, nato da un’espansione della capitale. Sebbene in origine questa zona fosse prettamente residenziale, è stata rivitalizzata con luoghi culturali e di intrattenimento, centri commerciali, aree verdi e impianti sportivi. Tra le attrazioni della zona is trova anche il Museo di Arte Moderna. Novi Zagreb potrebbe essere una buona alternativa per chi cerca una soluzione tranquilla e più autentica, che offra una prospettiva diversa della capitale croata. Le belle viste sul fiume e le ampie disponibilità di parcheggio sono altri punti a favore di questo quartiere che offre alcune strutture ricettive e appartamenti di qualità a ottimi prezzi e ben collegati al centro.

Medvednica

Se viaggiate in inverno e siete appassionati di sport sulla neve, un’alternativa per alloggiare nei pressi di Zagabria è la località sciistica di Medvednica, una catena montuosa che si erge a nord della città, a circa 20 minuti di autobus dal centro. Questa zona è in realtà molto bella anche in estate, quando la neve si scioglie, liberando così i sentieri delle montagne e attirando appassionati di passeggiate nella natura.