Dove dormire a Pattaya

Se visitate Pattaya per la prima volta e dovete scegliere la zona in cui alloggiare, non conoscendo la città potreste finire per capitare in un’area poco adatta alle vostre esigenze, magari troppo rumorosa o troppo tranquilla e lontana dal centro. Certo, Pattaya non è una metropoli ai livelli di Bangkok, quindi le principali attrazioni e zone turistiche sono tutte racchiuse in un’area ristretta, ma  nonostante questo esistono delle differenze notevoli tra un’area e l’altra della città.

Per aiutarvi a scegliere il quartiere più adatto ai vostri gusti e al tipo di vacanza che desiderate, eccovi una breve guide sulle principali zone della città.

South Pattaya – vicino a Walking Street

La parte sud di Pattaya è molto tranquilla durante il giorno, ma di notte si anima, in particolare lungo Waking Street. Su questo viale si affaccia la maggior parte dei go-go bar, ristoranti, discoteche e pub della città e alla sera diventa molto affollato e rumoroso, con i turisti che passeggiano e la musica a tutto volume dei locali. Se amate la vita notturna e pensate di trascorrere ogni serata in quest’area è consigliabile trovare un alloggio nei dintorni, ma se mal sopportate la confusione e di notte preferite riposare in hotel allora è meglio scegliere un altro quartiere o comunque optare per un hotel che non sia troppo vicino al viale. Oltre ad essere a pochi passi  dai luoghi della vita notturna, alloggiando nella parte sud di Pattaya sarete vicini alla spiaggia e ai luoghi dello shopping: a breve distanza dall’inizio di Walking Street si trova un mercatino giornaliero che vende souvenir, abbigliamento e street food, e poco più in là sorge il centro commerciale Royal Garden, che ospita boutique, ristoranti e fast food, un cinema multisala, e una sede del museo americano Ripley’s Believe It or Not.

Questa zona è anche ben servita dai mezzi pubblici, con varie fermate di songthaew che collegano le aree a nord della città e Jomtien Beach.

Essendo una zona molto gettonata da turisti giovani e backpacker, le sistemazioni del sud di Pattaya sono per lo più guesthouse e hotel economici.

Central Pattaya Beach

La zona centrale di Pattaya è la più popolare tra i turisti: il lungomare, Beach Road, è costeggiato da hotel, bar e negozietti, mentre dirigendosi verso l’interno si incontrano le vie Soi 7 e Soi 8, cuore della movida notturna, dove hanno sede locali e pub dall’atmosfera più tranquilla rispetto a Walking Street: qui ci si ritrova ad ascoltare musica dal vivo e bere una birra economica. In questa stessa zona si trova anche il grande centro commerciale  Central Festival Pattaya Beach, che vanta sette piani di negozi e ristoranti, un cinema multisala e piste da bowling.

Oltre alla vita notturna e lo shopping, questa zona è la preferita dagli amanti del mare: la parte centrale della spiaggia è quella più popolare ed è perfetta per prendere il sole e rilassarsi. Molto più numerosa è anche la presenza dei ristoranti: nei viali della movida serale si trovano tantissimi ristorantini di cucina locale e internazionale, di cui molti gestiti da immigrati, che permettono di variare tra le specialità thailandesi e quelle occidentali. Fino a pochi anni fa in questa parte della città si trovavano principalmente hotel a 3 stelle molto semplici e con tariffe economiche, perfette per un tipo di clientela che voleva semplicemente avere la spiaggia e i luoghi di intrattenimento serale a pochi passi, ma di recente sono nate strutture eleganti, affacciate sul mare, che offrono vacanze di lusso e più confortevoli. Anche se la zona è più tranquilla rispetto a South Pattaya, è bene precisare che se l’alloggio è vicino ai viali Soi 7 e Soi 8, potreste trovarla molto rumorosa specie se avete il sonno leggero per via della musica a tutto volume di locali e bar.

North Pattaya

Questa parte della città è molto tranquilla e perfetta per le famiglie. Non ci sono tante attrazioni turistiche, essendo per lo più un’area residenziale, ma offre un’atmosfera autentica ed è ben servita dai mezzi di trasporto che permettono di raggiungere le altre aree della città.

Il traffico è molto meno intenso in questa parte della città e ci sono meno locali e centri commerciali. Anche la spiaggia offre una cornice più tranquilla, senza troppi turisti in giro e nemmeno punti di noleggio di moto d’acqua e venditori ambulanti, anche se il mare non è così bello come nelle altre zone. Perfetta dunque per chi ama il relax, ma se preferite stare vicini ai divertimenti notturni e prediligete un’atmosfera più vivace, optate per le altre zone.

Per quanto riguarda gli alloggi, questa è l’area più esclusiva della città: qui sorgono resort e hotel di lusso per una vacanza confortevole anche se più costosa.

Pattaya Central e Second Road

Questa zona rappresenta il centro di Pattaya, e si estende verso l’interno, in una posizione un po’  distante dalla spiaggia. Pur essendo vicina ai quartieri turistici, resta molto più rilassata e tranquilla, ma anche meno moderna e sviluppata rispetto agli altri quartieri. A parte qualche pub e ristoranti tipici lungo Second Road, gli spunti per trascorrere le serate sono davvero pochi, eccetto un paio di discoteche situate accanto agli hotel.

Pur non essendo una zona turistica e nemmeno troppo elegante, si contano diverse sistemazioni di alto livello che offrono un buon compromesso qualità/prezzo: ideale per chi si vuole concedere una vacanza di lusso ma a tariffe competitive. È anche un’ottima alternativa per chi dispone di un’auto o una moto a noleggio per muoversi in città o non ha problemi a spostarsi sempre in taxi, dato che la zona non è ben servita dai mezzi pubblici e la spiaggia è un po’ lontana.

Soi Buakhao, Soi Diana e Soi LK

Anche questa zona si trova a ridosso delle aree turistiche, verso l’interno della città, e benché sia di solito trascurata dai turisti che visitano Pattaya per la prima volta, è il quartiere prediletto dai visitatori assidui che vogliono evitare le aree più costose della città: qui infatti costa tutto molto meno, sia gli hotel che i ristoranti e i bar.

La maggior concentrazione di locali e ristoranti è sul viale Soi Buakhao e l’area circostante, che comprende Soi Diana e Soi LK, anch’esse ricche di pub e go-go bar. Nonostante la vita notturna sia piuttosto animata e rumorosa, soprattutto su questi viali, l’atmosfera generale è molto più tranquilla rispetto ad altre zone della città, come Walking Street, che però sono raggiungibili in breve tempo con i songthaew. Questo quartiere è ideale per chi ha un budget limitato, ma non vuole privarsi dei divertimenti serali, tra cui spiccano anche tanti ristoranti sia di cucina locale che internazionale. Non mancano i luoghi dove fare shopping come il centro commerciale Central Shopping Arcade nei pressi di Soi Diana, mentre resta un po’ più distante la spiaggia.

Questa zona non ha un’ampia offerta per quanto riguarda gli hotel, ma ci sono guesthouse e piccole strutture molto economiche, oltre a residence di lusso con tariffe più vantaggiose rispetto ad altri quartieri. Numerosi sono le sistemazioni per soggiorni lunghi che propongono affitti settimanali e mensili molto convenienti; la maggior parte di questi non sono prenotabili online, ma direttamente in loco ed è la cosa migliore poiché così avrete modo di ispezionare l’alloggio.

Jomtien Beach

A sud di Pattaya Beach, oltre la collina Pratamnak e a breve distanza in autobus, c’è una piccola cittadina balneare molto pittoresca: Jomtien Beach. Vanta una bellissima spiaggia che si estende per 6 km, attorno alla quale sorgono complessi residenziali e hotel. È una zona residenziale molto tranquilla, dove l’unico movimento si ha sul lungomare, dove si affacciano bar, ristoranti e negozietti, ma ci sono tante altre attività, come mercatini, mini-market nei viali interni. Questa zona potrebbe essere ideale per le famiglie o per chi predilige una vacanza più tranquilla, ma al tempo stesso preferisce alloggiare non troppo lontano da Pattaya: la parte sud della città e Walking Street sono raggiungibili in breve tempo. La maggior parte degli hotel in questa zona sono strutture a due-tre stelle, che seppur siano economici hanno tariffe leggermente più alte degli alloggi di Pattaya; per chi predilige l’indipendenza e i servizi di un appartamento o viaggia in gruppo o in famiglia, ci sono molte case vacanza in affitto spaziose e ricche di comfort.
L’estremità occidentale della spiaggia è chiamata Dongtan Beach, anche se fa sempre parte di Jomtien Beach, ed è la più gettonata tra la comunità LGBT, ma è accessibile a tutti.

Tour Consigliati: