Cosa portare in barca a vela

Che si tratti di una vacanza o di una gita giornaliera, ciò che affascina di più della barca a vela è l’atmosfera magica e suggestiva che si crea, in particolare alla sera, quando ci si lascia cullare dalle onde del mare e si rimane incantati ad ammirare un meraviglioso cielo stellato. Spostarsi con il vento rappresenta una forma di viaggio antica, che ci riporta indietro nel tempo e ci fa volare con la fantasia, mettendoci nei panni dei grandi navigatori del passato.

Viaggiare in barca a vela è sinonimo di relax, sport e avventura: si parte alla scoperta di luoghi incantevoli, circondati dai suoni e dai profumi del mare, seguendo i ritmi lenti dettati dalla natura.

La barca è solitamente guidata da uno skipper, ovvero un istruttore esperto che conosce bene i luoghi meta della vacanza. Questo consente di navigare in tutta tranquillità fra le baie più suggestive, dove di solito si sosta per fare una nuotata o immersioni in acque cristalline oppure per fare un’escursione a piedi su spiagge dalla natura incontaminata. Durante la gita o la vacanza sono compresi ovviamente anche i pasti che possono essere serviti a bordo o presso i ristorantini locali nei luoghi in cui si attracca.

Ma come si prepara un bagaglio per un viaggio in barca a vela? Innanzitutto è importante limitarsi allo stretto necessario, evitando cose superflue. Le cabine generalmente dispongono di armadietti, dove sistemare il proprio bagaglio, ma le dimensioni sono in genere ridotte quindi anche per questo è importante viaggiare leggeri e prediligere una valigia di tessuto morbido, uno zaino o un borsone. Ma vediamo più nel dettaglio cosa è necessario portare in una vacanza in barca a vela.

Abbigliamento per tutti

Solitamente le gite e le vacanze in barca a vela vengono effettuate prevalentemente in estate, quindi l’abbigliamento è leggero e davvero minimal (considerando che la maggior parte del tempo starete in costume da bagno!). Ricordatevi di portare:

In aggiunta per le donne

Accessori utili

Proteggersi dal sole e dal vento

In mare l’irraggiamento solare è amplificato perciò è facile scottarsi e la brezza marina può soffiare anche molto forte, perciò è importante essere preparati mettendo nel bagaglio:

Per l’igiene

Dispositivi elettronici e intrattenimento

Sulle barche a vela l’elettricità è molto preziosa e disponibile in forma limitata. Oltre ad esserci poche prese elettriche, ogni dispositivo va ricaricato solo quando l’imbarcazione procede a motore, perciò è importante organizzarsi optando per dispositivi a batteria/energia solare o munirsi di caricabatterie portatili.

Kit di pronto soccorso

Ogni barca ha in dotazione una cassetta di pronto soccorso con lo stretto necessario, ma è opportuno portare con sé un piccolo kit di emergenza, che dovrebbe includere: