Cosa portare in camper

Sempre più persone decidono di viaggiare in camper. Il bello di questa forma di viaggio è innanzi tutto la massima libertà negli spostamenti e la possibilità di scegliere all’ultimo momento dove andare e cosa fare, cambiando anche l’itinerario durante il viaggio e non preoccupandosi di dover prenotare l’alloggio. E il tutto ad un prezzo low cost se si confronta la vacanza in camper a quella in hotel e ciò la rende la soluzione ideale per le famiglie, i giovani e chiunque abbia a disposizione un budget ridotto. Ma è una vacanza adatta anche a chi ama la natura e un tipo di alternativa più spartana rispetto all’hotel ma al tempo stesso non vuole rinunciare alle proprie comodità e privacy: il camper è infatti una piccola casa mobile dotata di toilette, cucina, letto, riscaldamento, frigorifero, e altri comfort dove per di più è possibile guardarsi la tv, ascoltare la musica e riposare senza disturbare o essere disturbati dai vicini di tenda, come a volte può capitare in campeggio.

Inoltre un altro vantaggio del camper, è quello di poter portare con sé un maggior numero di bagagli, accessori e attrezzatura rispetto ad un campeggio tradizionale. L’unico svantaggio del viaggio in camper è quello di poter sostare solo in aree dedicate e/o attrezzate che si trovano spesso distanti dai centri delle città; su questo punto è bene dunque informarsi prima della partenza perché in alcune zone potreste incorrere in multe elevate se sostate in aree vietate ai camper.

Se volete provare questa esperienza di viaggio alternativa non è necessario comprare un camper, ma  è sufficiente noleggiarlo in uno dei tanti punti noleggio della vostra zona; una volta scelto il modello giusto per voi, non vi resta che preparare i bagagli e caricare tutto sul camper. Ma cosa bisogna portare in una vacanza in camper? La lista in realtà è davvero estesa perché bisogna pensare ad ogni aspetto della vacanza ed è facile dimenticarsi qualcosa se si è alle prime armi, ma seguendo le liste seguenti non dovreste avere difficoltà. In ogni caso poi, ricordatevi che potete sempre fermarvi nei supermercati lungo il tragitto.

Per dormire

In questa sezione sono compresi tutti quegli oggetti che sono di solito necessari in ogni campeggio per dormire.

L’abbigliamento

Questa sezione va valutata in base ovviamente alla destinazione e al tipo di clima, ma se si visitano più destinazioni con diversi climi è bene essere preparati a tutto. In generale non dovrebbero mai mancare:

Per l’igiene personale e la bellezza:

Accessori per il bagno e il bucato

Per i bambini

Per gli animali

Kit per  il pronto soccorso

Se ci si reca in paesi europei è necessario informarsi sulle normative stradali vigenti: in alcune nazioni infatti è obbligatorio avere sui veicoli una valigietta di pronto soccorso completa e conforme alle normative.

Attrezzatura per la cucina

Nella scelta dell’attrezzatura per cucinare siete liberi di portare tutto ciò che vi serve in base ai piatti che pensate di preparare, ma tenendo a mente che lo spazio della dispensa è limitato. Può essere utile in questo caso stabilire una sorta di menù per ogni giorno di vacanza per capire realmente gli accessori che possono servire. Tra quelli più essenziali e generici ci sono:

Alimenti e Bevande

Anche per alimenti e bevande potete sbizzarrirvi, cercando però sempre di tenere a mente che lo spazio in frigorifero e in dispensa è limitato. È consigliabile dare la preferenza a prodotti secchi a lunga conservazione ed eventualmente acquistare i prodotti freschi come carne, pesce, formaggi, ecc. direttamente nei supermercati lungo il tragitto o a destinazione. E non dimenticatevi poi i condimenti! Ecco alcuni prodotti che potreste portare con voi:

I documenti

A seconda del tipo di destinazione è necessario avere con sé vari tipi di documenti. Si consiglia di sistemare tutti gli oggetti di valore e i documenti importanti in un luogo nascosto e non individuabile troppo in fretta, meglio se in una piccola cassaforte.

Attrezzature e accessori vari

Dispositivi elettronici e intrattenimento

Attrezzatura per sport, spiaggia ed escursioni

Da scegliere in base al tipo di attività, sport ed escursioni che si andranno a praticare.

Per la manutenzione del veicolo

Per il veicolo sono necessari alcuni ricambi e attrezzi che variano a seconda della difficoltà e lunghezza dell’itinerario e il clima. Inoltre alcuni oggetti possono essere forniti in dotazione con il camper mentre altri è necessario acquistarli separatamente (o prendere quelli della macchina).