Quale fotocamera reflex comprare

Acquistare una fotocamera è sempre un bel problema. Ci sono così tante cose da prendere in considerazione che non è semplice riuscire a capirci qualcosa. Io sono un fotografo professionista e praticamente ogni giorno c’è chi mi chiede consigli su una fotocamera reflex (o compatta) da acquistare. In questo articolo vi darò alcune dritte.

Scegliere la marca

La cosa più importante quando si sceglie una reflex è decidere la marca. Come ho scritto in un altro articolo, scegliere Nikon oppure Canon è praticamente la stessa cosa: non fatevi imbrogliare dai “fotografi” che vi raccontano perché Canon è migliore di Nikon o viceversa perché chi fa questo tipo di paragoni preferendo una marca all’altra è semplicemente un ignorante.

E’ importante tuttavia buttarsi su una di queste due marche (leggete l’articolo Nikon contro Canon per scegliere) per un motivo: in futuro quando cambierete la macchina potete riutilizzare gli obiettivi comprati, oppure venderli molto facilmente. Comprando una Canon ad esempio vi potete prendere un 24-105 f4 che vi resterà per anni ed anni anche se comprate un’altra fotocamera Canon, se invece passerete a Nikon il 24-105 lo potrete vendere in pochi istanti su Ebay.

Acquistare una reflex che non sia Nikon oppure Canon quindi a mio avviso non una grande idea.

Reflex economiche

Sono macchine fotografiche per chi vuole iniziare col mondo reflex. La qualità di immagine sarebbe sufficiente per usarle per la fotografia professionale ma se si punta al professionismo è meglio puntare al livello superiore.

Fotocamera Reflex Canon EOS 2000D

La Canon EOS 200D è una fotocamera reflex pensata per coloro che sono in procinto di usare per la prima volta a usare una reflex, ma desiderano scatti professionali. Troverai anche una guida facilitata che si rivela molto utile per imparare le tecniche base e comprendere le diverse modalità di scatto, tra cui c’è quella automatica per i meno esperti. Ciò che si apprezza maggiormente di questa macchina sono le immagini dettagliate e ben definite anche di notte grazie all'ampio sensore da 24,1 megapixel e le splendide sfocature dello sfondo. Oltre a foto di qualità e nitide avrete filmati Full HD cinematografici in tutta semplicità e anche in condizioni di scarsa illuminazione. Pur essendo solida e robusta, è maneggevole e portabile, quasi come una compatta, quindi è ideale per i viaggi o quelle situazioni in cui non si desidera portare una macchina fotografica troppo ingombrante. Altre caratteristiche interessanti sono l’'autofocus in grado di seguire i soggetti in movimento, la possibilità di eseguire scatti guidati in Live View e aggiungere finiture uniche con i filtri creativi e la connessione Wi-Fi e NFC che permette la condivisione immediata delle foto.

Amazon.it: €522.99 €429
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Fotocamera Reflex Canon EOS 4000D

La Canon EOS 4000D è un’altra reflex di fascia economica ed è intuitiva e abbastanza semplice da usare, quindi è particolarmente indicata per gli appassionati che si avvicinano al mondo della fotografia e coloro che sono all’acquisto della prima reflex. Dai colori brillanti e nitidi alla creazione di splendide sfocature dello sfondo, questa fotocamera ti consente di affinare le tue tecniche e dar sfogo alla creatività. Si presenta come una macchina fotografica piuttosto compatta e maneggevole, quindi può essere trasportata con facilità senza ingombrare troppo. Aspettati foto di qualità reflex e filmati in Full HD grazie ad alcuni aspetti tecnici di alto livello come il sensore CMOS APS-C da 18 megapixel che scatta immagini splendide di gran lunga di livello superiore rispetto ad uno smartphone. Troverai le consuete modalità di scatto automatiche, semi-automatiche e manuale che potrai selezionare attraverso dalla ghiera principale e come in altri modelli di Reflex puoi selezionare diverse “scene” (Ritratto, Paesaggio, Macro, ecc.) per modificare in maniera automatica i parametri. Una caratteristica da menzionare è l’autofocus che permette di seguire con affidabilità anche i soggetti in movimento. Lo schermo LCD da 2.7” non è ruotabile e nemmeno touchscreen. C’è il wi-fi incroporato per trasferire istantaneamente foto e filmati sui tuoi dispositivi per condividerli facilmente sui social media o eseguire il backup su cloud.

Amazon.it: €415
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Fotocamera Bridge Panasonic Lumix DC-FZ82

La fotocamera Panasonic LUMIX FZ82 rientra nella fascia di macchine fotografiche economiche ed è una delle migliori bridge in commercio al momento. L'obiettivo grandangolare da 20 mm consente di scattare immagini panoramiche mozzafiato e il potente zoom 60x permette di cogliere scene più vaste e dettagli lontanissimi, invisibili a occhio nudo. La funzione 4K Photo / Video offre una risoluzione di altissima definizione anche con soggetti in rapido movimento o in scene d’azione. Comoda la possibilità di scattare le foto senza preoccuparsi di mettere a fuoco grazie alla funzione Post Focus che offre la libertà di scegliere l’area da mettere a fuoco anche dopo lo scatto. Con la modalità Focus Stacking puoi scegliere facilmente diversi punti di messa a fuoco nella stessa immagine. Altri vantaggi della Panasonic Lumix FZ82 rispetto alle altre bridge economiche è la presenza di un mirino elettronico, di un display touchscreen e del Wifi integrato per trasferire istantaneamente i tuoi scatti su un altro dispositivo. Sebbene si tratti di un modello pensato per principianti e per appassionati, offre tante funzioni in più rispetto ad altri modelli della stessa fascia.

Amazon.it: €349.99 €219
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Fotocamera Reflex Nikon D3500

Compatta e leggera, la Nikon D3500 è una reflex perfetta per chi si avvicina al mondo della fotografia, in virtù del suo design confortevole, del suo prezzo non eccessivo e delle sue modalità di ripresa che ne rendono facilissimo l'uso. È consigliata a chi cerca una macchina fotografica di qualità, robusta ma comoda e maneggevole da impugnare. Rispetto ad altre reflex ha un peso abbastanza contenuto che la rende perfetta da portare in giro. È dotata di sensore CMOS da 24,2 megapixel che assieme al processore Expeed 4, regala una qualità dell’immagine davvero di alto livello, e di un’ampia gamma ISO 100–25600 per foto e filmati Full HD di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. L’obiettivo in dotazione AF-P Nikkor 18-55mm F/3.5-5.6G VR DX è piccolo e leggero, si ritrae su se stesso quando non è utilizzato. Il motore autofocus AF-P permette di mettere a fuoco i soggetti con maggiore velocità e precisione. Ottimizzato per quanto riguarda il rumore prodotto dallo scorrimento delle lenti, è perfetto durante le riprese video e permette di spostare il fuoco da un soggetto all’altro senza che si avverta alcun disturbo meccanico. Altre funzionalità interessanti sono i diversi effetti speciali da applicare alle immagini e ai video, come Visione notturna, Super vivace, Pop, Effetto miniatura, ecc., e la presenza di strumenti di editing video all’interno della fotocamera. Infine puoi pubblicare le fotografie e i video appena realizzati, sfruttando la tecnologia SnapBridge, sui tuoi social network preferiti.

Amazon.it: €580
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Reflex di medio livello

Fotocamere usate anche dai professionisti, a volte come secondo corpo e a volte addirittura come corpo macchina principale.

Fotocamera Reflex Canon EOS 6D Mark II

Una reflex con dimensioni ridotte, con tecnologia avanzata, uno schermo completamente orientabile e una qualità delle immagini impeccabile: la Canon EOS 6D Mark II è tra le migliori reflex in circolazione. Il sensore full-frame da 26,2 megapixel fornisce immagini dettagliate, con ampia latitudine di esposizione e rumore ridotto. Il design portatile e robusto, in grado di resistere a condizioni avverse, la rende ideale per le avventure nella natura, i viaggi e tante altre esperienze. Lo schermo orientabile con un funzionamento touchscreen è rapido, semplice e intuitivo. La messa a fuoco automatica avanzata utilizza 45 punti a croce per un'elevata precisione, Liveview in LCD e sistema Dual Pixel più preciso in particolare con condizioni di scarsa illuminazione e soggetti in movimento. È presente il microfono interno e anche l’attacco per un microfono esterno. Anche il livello dei video è sempre alto come vuole una macchina di questa gamma, tuttavia manca il formato 4K. Tra le altre funzioni interessanti ci sono il GPS incorporato, l’Anteprima profondità di campo e la Modalità timelapse con intervallometro. Bluetooth e Wi-Fi ti consentono di rimanere sempre collegato e di condividere facilmente i contenuti sul tuo cellulare.

Amazon.it: €1369
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Reflex di alto livello – professionali

Fotocamera Reflex Nikon D850

Come suggerisce il prezzo importante, la Nikon D850 è una reflex per professionisti. È una reflex full frame di livello professionale, con sensore ad altissima definizione e caratteristiche generali eccellenti. Unisce alla risoluzione di 45,7 megapixel, un'alta velocità di scatto (fino a 9 fps) e un autofocus con 153 punti AF. Tutto questo, senza rinunciare alla massima nitidezza, a un'ampia gamma dinamica e alla ripresa video 4K Ultra HD (3.840x2.160 pixel). Il sensore è retroilluminato e cattura quindi una maggiore quantità di luce, restituendo immagini più chiare e luminose, merito anche dell’assenza del filtro passa-basso e del processore d'immagini EXPEED 5, che promette un’elaborazione delle immagini veloce e precisa. Il sistema AF, affidandosi inoltre a un motore AF dedicato e a un preciso meccanismo di tracciamento 3D, fa della Nikon D850 la reflex adatta anche ai fotografi sportivi e di fauna selvatica. La Nikon D850 è perfetta per i videomaker e mette a disposizione un menu di funzioni per la realizzazione di filmati time-lapse ottenuti unendo direttamente on-camera le fotografie scattate in automatico con frequenza prestabilita. La Nikon D850 integra due moduli per la trasmissione wireless dei dati, Bluetooth e Wi-Fi orientati alla condivisione sui social network. Altre caratteristiche interessanti sono le funzioni Focus Stacking automatico e scatto silenzioso, la batteria Nikon EN-EL15a a elevata autonomia e un display touch da 3,2 pollici a inclinazione variabile.

Amazon.it: €2980 €2889
➜ Vedi l'offerta su Amazon

Fattori importanti

Ogni macchina fotografica ha vari aspetti da tenere in considerazione, alcuni sono più importanti, altri meno. Qua sotto vi parlo delle principali caratteristiche.

Dimensioni del sensore

Non mi dilungherò molto su questo punto perché ho già trattato l’argomento in un altro articolo, tuttavia le reflex possono essere full-frame cioè avere un sensore 24x36mm o avere un sensore più piccolo. In linea di massima più grande è il sensore e più la qualità dell’immagine è buona, ma non è sempre così quindi non fatevi lavare il cervello da chi dice che le fullframe hanno una qualità migliore delle macchine non full-frame.

E’ importante verificare la dimensione del sensore perché influisce direttamente sulla focale dell’obiettivo utilizzato. Per esempio se avete un obiettivo 16-35, ideale per fotografare i paesaggi, se avete una reflex con sensore con ingrandimento 1,6x vi trovereste con un obiettivo che di fatto diventa un 26-58mm, poco indicato per i paesaggi.

ISO e rumore

Alcune macchine fotografiche, soprattutto quelle un po’ più vecchie, presentano rumore visibile già a partire da 400ISO. Altre fotocamere invece si comportano molto bene anche a 6400ISO. Per verificare le differenze tra le varie reflex vi consiglio di vedere le recensioni online, comunque considerate che in linea di massima rimanendo all’interno della stessa casa produttrice più spendete per la macchina e meno rumore avrà, ma è anche vero che al giorno d’oggi anche le reflex entry-level che costano poco non hanno grandi problemi di rumore.

Velocità di scatto

Ci sono macchine che scattano 3 foto al secondo e macchine che scattano a 10 o più foto al secondo. E’ una funzione importante soprattutto per la fotografia sportiva e d’azione in generale dove poter scattare più foto al se condo consente di ottenere la foto perfetta. Più che la velocità di scatto però c’è soprattutto da considerare la velocità di messa a fuoco che purtroppo non è indicata da nessuna parte ma è solo frutto dell’esperienza di chi ha già quella macchina. In linea di massima più foto al secondo fa la macchina e più possibilità avete di avere il soggetto a fuoco, ma non è sempre così: potrebbe esserci una macchina da 6 foto al secondo che fatica a mettere a fuoco i soggetti in movimento, così come potrebbe esserci una macchina da 3 foto al secondo che è velocissima a mettere a fuoco. Per informazioni sulla velocità di messa a fuoco vi consiglio di leggere su internet le recensioni delle singole macchine fotografiche.

L’obiettivo di base

Con le reflex digitali a volte vengono dati anche uno o più obiettivi. Non è un particolare “sconto” o “promozione” e l’obiettivo in più è già compreso nel prezzo che è più elevato del prezzo della macchina senza obiettivo.
Leggete l’articolo quale obiettivo comprare per maggiori informazioni; in breve vi sconsiglio obiettivi come il 18-55 perché è di bassa qualità ed è poco luminoso. Piuttosto puntate sul 15-85 se proprio volete un obiettivo base con la macchina. Oppure ancora meglio acquistate a parte qualche obiettivo migliore

La funzione video

Molti rimangono impressionati dalla qualità dei video fatti con le reflex digitali, ma quando si prova a fare un video con queste fotocamere si capisce subito che non è proprio semplice: sono difficili da tenere in mano, è difficile mettere a fuoco e fare video risulta tutt’altro che semplice.
Quindi non tenete troppo in considerazione questa funzione quando scegliete una fotocamera reflex. Se volete fare video compratevi una videocamera.

Tropicalizzazione

Le macchine fotografiche tropicalizzate riescono a resistere alla pioggia in modo migliore delle macchine non tropicalizzate. Non si tratta di impermeabilizzazione totale, ciò significa che se la macchina tropicalizzata vi cade in acqua o state troppo tempo sotto un acquazzone potrebbe avere seri problemi, ma in linea di massima la protezione è abbastanza elevata.
Le reflex tropicalizzate sono quelle di fascia medio-alta, ma in ogni caso se avete in previsione di fotografare sotto tempeste tropicali sarebbe meglio dotarvi di un telo di protezione.

Tipo di memoria

Le fotocamere di fascia alta utilizzano “ancora” le Compact Flash, che probabilmente non verranno sostituite ancora per vari anni perchè sono memorie molto resistenti. Anche le SD sono ottime in termini di prestazioni ma leggermente più fragili. Non è comunque il tipo di memoria utilizzata a dovervi indirizzare su una fotocamera piuttosto che un’altra.

GPS e Wi-fi

Due funzioni abbastanza inutili per la maggior parte delle persone. Il GPS vi consente di inserire nei dati EXIF della foto la vostra posizione esatta, sempre che il GPS prenda e non ci siano problemi. Il wi-fi vi consente di accedere alle foto nella memoria della fotocamera da qualsiasi computer, smartphone o tablet dotati di connessione wi-fi: è utile soprattutto nel caso di studi fotografici o di manifestazioni dato che le foto con il wi-fi possono essere trasferite in tempo reale dalla fotocamera al computer.

Se vuoi imparare a fotografare dai un'occhiata ai Manuali di fotografia che consiglio.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Fotografo professionista con oltre 15 anni d'esperienza, soprattutto fotografia di sport, matrimoni e viaggio.
Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).