Dove dormire a Dusseldorf

Adagiata sulle rive orientali del fiume Reno, Düsseldorf è una città cosmopolita, centro economico e culturale della Germania. Meta perfetta per una vacanza o come tappa durante un tour in Germania, offre una scena gastronomica e notturna variegata, nonché alcune delle migliori vie dello shopping del paese. Per vivere al meglio la vostra permanenza a Düsseldorf è importante scegliere bene la zona in cui dormire in relazione ai vostri interessi, alla durata del soggiorno e al budget a disposizione. Solitamente gran parte dei turisti prediligono alloggiare nel centro della città, vicino alla stazione e alle maggiori attrazioni, ma esistono anche alternative ugualmente interessanti che potrebbero essere più adatte alle vostre esigenze. Eccovi dunque le zone migliori dove dormire a Düsseldorf.

Stadtmitte e Altstadt

Stadtmitte e Altastadt rappresentano il centro di Düsseldorf. Altstadt, la città vecchia, è dove si trovano le principali attrattive culturali e storiche, tra cui i musei d’arte, il Municipio della città, i teatri e tanto altro ancora. Stadtmitte è il cuore finanziario e commerciale di Düsseldorf: le sue vie pullulano di negozi e grattacieli di uffici, che si affiancano ad alcuni dei migliori ristoranti della città. Questa è generalmente la zona migliore in cui alloggiare se si ha poco tempo o si vuole soggiornare nel cuore della città ed è inoltre un’ottima base per esplorare Düsseldorf, in quanto confina con la stazione centrale dei treni che permette di spostarsi comodamente in città e raggiungere velocemente le maggiori località tedesche.

Gli hotel della zona sono perlopiù strutture eleganti e costose, ma la scelta è molto più ampia rispetto ad altre aree della città, quindi si riescono a trovare anche hotel più modesti e ostelli

Oberbilk

Il quartiere di Oberbilk si trova a sud-est del centro di Düsseldorf, a 10 minuti circa con i mezzi dal centro storico. Si tratta di un’area tranquilla e perlopiù residenziale, particolarmente consigliata alle famiglie che qui possono trovarsi vicino a parchi tematici, zoo e aree verdi.

Al tempo stesso raggiungere il centro della città da qui è piuttosto facile e veloce in quanto il quartiere è ben collegato con i mezzi a Stadtmitte, quindi potrete spostarvi comodamente. Le strutture di questa zona offrono un ottimo mix di strutture eleganti, bed&breakfast e hotel modesti con prezzi in media più bassi rispetto al centro, quindi si rivela un’ottima scelta per chi vuole risparmiare.

Pempelfort

Pempelfort è uno dei quartieri centrali più piccoli e incantevoli e si trova a sud del centro storico con il quale condivide la ricchezza di luoghi culturali e un’atmosfera frizzante. Qui ha sede il Kunstpalast (Palazzo del Museo dell’Arte) e la sala da concerto Tonhalle Düsseldorf, meta prediletta tra gli amanti di lirica e balletto. In generale si tratta di un quartiere tranquillo e vicino al centro, a cui è collegato con treni e autobus, ed offre soluzioni di alloggio convenienti, con hotel semplici e strutture di qualità a prezzi competitivi.

Stockum

Stockum è un quartiere tranquillo che si trova a circa 20 minuti a nord del centro di Düsseldorf ed è una zona che si può rivelare strategica per molti. Qui si trova lo stadio Merkel Spiel Arena, teatro di tanti incontri sportivi, oltre che un gioiello architettonico vanto della città. La vicinanza dell’aeroporto della città e della stazione della metro Merkur Arena/Messe Nord, la terza più trafficata di Düsseldorf, rende Stockum particolarmente consigliato a chi si ferma pochi giorni o a chi ha in programma un volo in orari scomodi e preferisce non allontanarsi troppo dall’aeroporto.

In più potrebbe essere un’ottima scelta per chi punta al risparmio e per chi viaggia in auto: hotel a tre stelle e residence economici punteggiano l’area offrendo tariffe vantaggiose e ampi parcheggi.

Bilk

Se amate le atmosfere vivaci e i quartieri universitari, Bilk è perfetto per voi. Si trova nella parte settentrionale di Düsseldorf, un po’ lontano dai quartieri centrali, ma la presenza della stazione della metro permette di spostarsi comodamente in città. Bilk offre l’opportunità di scoprire un volto diverso e decisamente più autentico di Düsseldorf e anche il paesaggio urbano del quartiere si differenzia dalle altre zone in quanto ospita numerosi istituti culturali, sedi universitarie, librerie, musei e aree verdi, tra cui anche i Giardini Botanici della città, perfetti per una passeggiata nella natura. Data la presenza di una numerosa popolazione di studenti, l’area è molto vivace anche alla sera e ricca di studentati, ostelli, appartamenti e hotel economici che si prestano benissimo ai visitatori con budget limitato.

Düsseltal

Düsseltal si estende a nord-ovest della città ed è uno dei più ampi distretti di Düsseldorf e non è molto distante da Stadtmitte, un aspetto che lo rende ideale per chi desidera tranquillità e al tempo stesso vicinanza al centro. Tra le più popolari attrattive della zona ci sono tanti intrattenimenti per le famiglie, con parchi, una pista di pattinaggio sul ghiaccio, viali di shopping e ristoranti, lo zoo della città e molto altro ancora.

Il quartiere è servito da tre stazioni ferroviarie che lo rende comodo per spostarsi in città e al tempo stesso offre diverse catene alberghiere di ottima qualità a prezzi competitivi rispetto al centro.

Hafen

Hafen si trova nella parte occidentale di Düsseldorf, nell’area portuale della città e regala un mix di architettura contemporanea e romantici panorami sul fiume. I suoi edifici dallo stile postmoderno sono la principale attrattiva del quartiere ed è proprio questa vena innovativa ad aver portato all’apertura di numerosi ristoranti, bar e pub che oggi animano Hafen e lo rendono uno dei centri principali per la vita notturna della città. Se quindi oltre a vivere Düsseldorf di giorno volete divertirvi e trascorrere piacevoli serate fuori, allora Hafen fa al caso vostro. In aggiunta è un quartiere molto comodo per gli spostamenti in quanto si trova a soli 15 minuti dal centro città, ma tenete presente che essendo molto sofisticato alloggiare qui non è proprio economico: le strutture ricettive di Hafen sono in gran parte grandi complessi in stile resort di prestigiose catene internazionali.

Kaiserswerth

Kaiserswerth è una delle zone più antiche della città ed una delle più amate sia dai residenti che dai turisti. La sua posizione adagiata sulle sponde del Reno e i suoi ampi viali alberati dominati da residenze eleganti, la rendono una delle aree più pittoresche e romantiche. L’attrazione principale della zona sono musei e siti archeologici risalenti al periodo dell’Impero Romano, ma non mancano chiese storiche, edifici dallo stile originale e accoglienti birrerie dove bere una birra artigianale alla sera. La prossimità all’aeroporto e la possibilità di salpare dai moli per una crociera sul Reno, rende questa zona indicata per i turisti.