Cosa vedere a Stoccarda

Oltre ad essere la sede di due importanti case automobilistiche tedesche, Stoccarda è anche un importante centro culturale che vanta musei d’arte eccezionali e una biblioteca all’avanguardia. Circondata da verdi colline e vigneti, Stoccarda è la capitale dello stato del Baden-Württemberg e per centinaia di anni fino al diciannovesimo secolo è stata la dimora di conti e re, che hanno lasciato in eredità eleganti palazzi ed edifici. La città è inoltre la popolare cornice di uno dei più grandi mercatini di Natale della Germania e di un famoso festival della birra. Qualunque siano i vostri interessi troverete sicuramente qualcosa di bello da visitare: per farvi un’idea, eccovi le principali attrazioni turistiche di Stoccarda.

Museo Mercedes-Benz

Il Museo Mercedes-Benz celebra oltre 130 anni di storia automobilistica in nove piani espositivi che ripercorrono le invenzioni e l’evoluzione nel campo automobilistico attraverso le società di ogni epoca. Al centro delle mostre ci sono 160 veicoli che includono le prime auto costruite dalla casa automobilistica fino ai prototipi di auto del futuro. Tra i pezzi storici c’è anche la prima motocicletta al mondo, una Daimler del 1885. Di certo è un museo che appassiona tutti, amanti e non dei motori.

Museo Porsche

L’architettura dinamica dell’edificio che ospita il Museo Porsche si ispira al marchio della popolare casa automobilistica, catturando lo sguardo dei visitatori. All’interno potrete osservare l’evoluzione dei modelli e conoscere meglio la storia della casa automobilistica attraverso le mostre e gli oltre 80 modelli di veicoli in esposizione. Molto particolari e divertenti sono le sezioni interattive dove è possibile ad esempio ascoltare suoni di motori, clacson e freni di vari modelli nel corso degli anni e sfogliare bozze, pubblicità e foto del vasto archivio attraverso grandi schermi interattivi.

Schlossplatz

La piazza Schlossplatz è il cuore pulsante della città. Circondata da eleganti edifici risalenti al passato di Stoccarda, questo vasto spazio pubblico presenta un grande prato verde con fiori e panchine dove rilassarsi e prendere il sole con il bel tempo. A novembre, la piazza diventa la sede del mercatino di Natale per bambini, con un villaggio in miniatura, giostre e una pista di pattinaggio.

A dominare un lato della Schlossplatz è il massiccio Neues Schloss, il Palazzo Nuovo. Un tempo dimora di re, è ora utilizzato come sede del governo statale. Dalla parte opposta si trova Königstrasse, la via dello shopping della città.

Königstrasse

Lunga 1200 metri, Königstrasse è la principale via commerciale di Stoccarda, divenuta interamente pedonale negli anni ‘70. Lungo il viale troverete boutique di marchi prestigiosi e catene come Uniqlo, Zara e H&M, spesso ospitati in edifici storici dalle splendide facciate. È ottima per farsi una passeggiata, curiosare tra le vetrine e acquistare qualcosa, fermandosi per una sosta in uno dei caffè o ristorantini affacciati sul viale. La via termina nell’imponente Hauptbahnhof, la principale stazione ferroviaria della città.

Staatsgalerie (Galleria Nazionale di Stoccarda)

La Galleria Nazionale di Stoccarda è un eccellente museo d’arte inaugurato nel 1843. Parte della collezione è ancora collocata all’interno dell’originale edificio neoclassico, ma negli anni ’80 l’architetto James Stirling ha contribuito ad aumentare la fama del museo con un’ambiziosa estensione contemporanea.

La disposizione delle opere riflette lo stile degli edifici: la struttura originale ospita dipinti e sculture fino al 1900, con un particolare interesse per i maestri del Rinascimento come Rubens, Rembrandt e Hans Memling.

La parte moderna custodisce invece opere d’arte del XX secolo di Matisse, Picasso, Salvador Dalí, Franz Marc, Piet Mondrian e Joan Miró.

Wilhelma Zoological and Botanic Garden

Oggi uno dei più grandi giardini zoologici della Germania, il Wilhelma Zoological and Botanic Garden era un tempo terreno privato del re Guglielmo I. Gli edifici furono costruiti in stile neo-moresco, popolare all’epoca, e incastonati tra splendidi giardini in un immenso parco, divenuto oggi la sede dei giardini botanici e dello zoo di Stoccarda. Tra le caratteristiche che rendono questa attrazione così popolare è senza dubbio proprio il fantastico modo in cui gli edifici storici sono stati riproposti come cornice per animali e piante e il fatto che non ci sia una vera suddivisione tra giardini e zoo. Ad esempio, la villa moresca è ora una casa per animali e piante. Ci sono oltre mille specie di animali, tra cui i più popolari sono gorilla, oranghi e scimpanzé, mentre tra le piante troverete felci, orchidee, magnolie e molte altre.

Fernsehturm (Torre della televisione)

Molte torri televisive moderne sono spuntate in tutta la Germania a metà del 1900, ma quella di Stoccarda è stata la prima, e la sua costruzione in cemento armato ha ispirato molte torri in tutto il mondo. La torre, alta 217 metri, fu completata nel 1956 e sin da allora regala viste straordinarie dal suo osservatorio, con ampie vedute che si estendono attraverso la città e la valle del Neckar nella campagna sveva, fino alla Foresta Nera e alla catena montuosa Odenwald. Salite al tramonto per panorami da sogno, mentre durante il giorno godetevi un pasto o un caffè al bar-ristorante in cima alla torre.

Cannstatter Wasen

Il Cannstatter Wasen è una vasta area sulle rive del fiume Neckar situata nella parte di Stoccarda conosciuta come Bad Cannstatt. Ogni anno Cannstatter Wasen ospita il Cannstatter Volksfest e il Festival di primavera di Stoccarda, insieme ad altri eventi come concerti e circhi.

Il Cannstatter Volksfest è il secondo festival della birra più grande del mondo, dopo l’Oktoberfest di Monaco ed include diversi tendoni dove viene servita la birra, un ampio luna park e numerose bancarelle e spettacoli.

Killesberg Park

Killesberg Park è una grande area verde che offre ai visitatori diverse cose da fare. Molte delle sue strutture risalgono alla sua apertura negli anni ’30 e sono ancora utilizzate per spettacoli ed eventi floreali, ma l’attrazione principale è l’insolita Torre di Killesberg, dotata di una piattaforma di osservazione. Il parco si anima soprattutto nella bella stagione, con tanta gente del posto che passeggia o corre, e in occasione dei tradizionali festival della birra di aprile e settembre. 

Stadtbibliothek (Biblioteca di Stoccarda)

La nuova biblioteca centrale di Stoccarda è stata aperta vicino alla stazione centrale Hauptbahhof nel 2011 su progetto dall’architetto sudcoreano Eun Young Yi. Lo stile minimalista, con un edificio a forma di cubo di vetro, e gli interni bianchi e semplici la allontanano dall’immagine della classica biblioteca, ma di notte i suoi pannelli vengono illuminati dandole un’aurea magica. All’ingresso vi troverete di fronte a scaffali interminabili di libri e comodi divanetti e sedute per la lettura; salite all’ultimo piano per raggiungere la caffetteria dove sedervi a bere o mangiare qualcosa di fronte ad una bella vista su Stoccarda.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore del libro Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).