Come muoversi a Las Vegas

Las Vegas offre una rete di mezzi pubblici efficiente, che permette di spostarsi facilmente ed in maniera economica all’interno della città. Il centro e la zona di The Strip sono quelle più frequentate dai turisti, proprio perché qui si concentra gran parte delle attrazioni e degli hotel della città. Queste zone possono essere comodamente visitate a piedi o con i mezzi pubblici disponibili, perciò se alloggiate in quest’area noleggiare un’auto è abbastanza superfluo, considerato anche che la città è molto trafficata, soprattutto nel weekend, e che i parcheggi sono pochi. Tuttavia Las Vegas è spesso una delle tappe dei viaggi on the road in California, quindi molti turisti la raggiungono direttamente in auto, e avere un mezzo a disposizione è indispensabile se volete fare un’escursione fuori città o se intendete visitare anche i quartieri più periferici; in questo caso vi consiglio di trovare una sistemazione con parcheggio privato (molti grandi hotel offrono il posto auto compreso nel prezzo) e usare la macchina solo quando strettamente necessario, ripiegando sui mezzi pubblici per girare le zone del centro.  Se siete in procinto di partire per la capitale del divertimento del Nevada, eccovi una guida completa su come muoversi in città, a partire dall’arrivo in aeroporto.

Dall’aeroporto al centro

Se siete tra coloro che arrivano a Las Vegas in aereo, atterrerete al McCarran International Airport, situato a sud della città, a soli 8 km circa dal centro. Da qui avete varie alternative per raggiungere la città:

  • Navette private. Molti hotel offrono transfer privati da/per l’aeroporto, ma in alternativa ci sono anche diverse compagnie che gestiscono servizi di navetta al prezzo di circa 15 dollari andata e ritorno.
  • Autobus. Ci sono diverse linee di autobus che collegano l’aeroporto con il centro di Las Vegas e The Strip, con corse regolari e fermandosi presso molti hotel della zona. La linea 108 parte dal Terminal 1 e viaggia lungo Paradise Road fino al Convention Center, fermandosi all’incrocio con The Strip, dove potete prendere la navetta Deuce che serve tutto il centro. Il viaggio dura circa 20–25 minuti e il costo è di 2 dollari. La linea 109 invece fa capolinea al South Strip Transfer Terminal, da cui potete proseguire a bordo del bus Strip & Downtown Express, per il quale è necessario acquistare un pass dal costo di 6-8 dollari. Ci sono poi servizi express come il Westcliff Airport Express che ferma di fronte agli hotel principali, tra cui MGM Grand Casino, Excalibur, New York-New York, ecc. a partire da un prezzo di 2 dollari.
  • Taxi. I taxi sono disponibili all’esterno dall’area Arrivi e sono un mezzo economico, oltre che comodo, per arrivare in città, ma tenete presente che viene applicato un supplemento di 2 dollari a tutte le corse che partono dall’aeroporto. Il totale della corsa è poi stabilito dal tassametro, ma in generale si aggira intorno ai 10-20 dollari per la zona di The Strip. Fate attenzione ad una delle truffe più diffuse dei taxi che prestano servizio all’aeroporto: alcuni tassisti disonesti insistono per prendere la strada che passa attraverso il tunnel I-215 sostenendo che è il tragitto più breve, ma non è così ed infatti in questo caso il viaggio vi costerà almeno 10 dollari in più.
  • Noleggio auto. In aeroporto trovate le principali compagnie di autonoleggio, tra cui Avis, Budget e Hertz. Soprattutto se viaggiate nel weekend, vi consiglio di evitare il viale The Strip per raggiungere la vostra destinazione perché potreste trascorrere molto tempo fermi su questo viale; piuttosto prendete la statale I-15, che si snoda parallelamente a The Strip, e se il vostro hotel si trova proprio su questa strada, prendete l’uscita più vicina alla struttura.

Spostarsi in città

Autobus

La rete locale di autobus offre un servizio efficiente e poco costoso. Ci sono varie linee che servono la zona del centro e tutto il viale The Strip 24 ore al giorno; in estate, quando fa molto caldo, viaggiare su questi mezzi climatizzati è un ottimo modo per spostarsi in città. Oltre alle zone del centro, la rete di autobus copre anche i quartieri più periferici con corse meno frequenti e non continuative: spesso restano in funzione dalle 5:30 del mattino fino all’1:30.

Al servizio offerto dagli autobus tradizionali ci sono due linee turistiche, il Deuce e  lo Strip & Downtown Express, che servono esclusivamente The Strip e la zona Downtown, con un servizio più rapid e con corse ogni 15 minuti. Entrambi fanno la spola tra Downtown e The Strip, percorrendo tutto questo viale, ma mentre il Deuce è in funzione 24 ore su 24, lo Strip & Downtown Express termina il servizio a mezzanotte.

Il costo di un biglietto in autobus è di 2 dollari sui mezzi regolari e 6 dollari sulle linee Deuce e  Strip & Downtown Express per un biglietto valido 2 ore. Sulle linee standard e sul Deuce il biglietto deve essere pagato in contanti al conducente, fornendo l’importo esatto (non viene dato il resto), mentre sullo Strip & Downtown Express è obbligatorio acquistare il biglietto in anticipo alle macchinette automatiche. Se pensate di usare spesso questi mezzi potete anche comprare un pass giornaliero dal costo di 8 dollari che offre corse illimitate sia sul Deuce che sullo Strip & Downtown Express; esiste anche in pass di 3 giorni dal costo di 20 dollari.

Tram

Alcuni casinò mettono a disposizione dei turisti alcuni tram privati gratuiti che permettono di spostarsi velocemente da un casinò all’altro. Questo vi permette anche di raggiungere tutte quelle attrazioni che si trovano nei dintorni di questi resort. Le linee disponibili sono:

  • Aria Express Tram, che effettua 3 fermate al Monte Carlo, al complesso dello shopping e dell’intrattenimento Crystal, e al Bellagio;
  • Mandalay Bay Tram Service, che collega i resort Mandalay Bay, Excalibur e Luxor;
  • TI Tram Service, che collega invece il Mirage al Treasure Island Hotel.

Monorotaia

La monorotaia viaggia lungo The Strip tra il Sahara Hotel e il MGM Grand ed l’alternativa migliore per spostarsi rapidamente su questo viale, evitando il traffico stradale. La monorotaia effettua diverse fermate presso i ristoranti, gli hotel, i luoghi dello shopping e le attrazioni principali di The Strip e viaggiando su binari sopraelevati offre anche un tragitto panoramico che vi consente di ammirare la città e il viale The Strip dall’alto. È in funzione tutti i giorni dalle 7:00 fino alle 24-3:00 di notte a seconda della giornata e potete acquistare un biglietto singolo al costo di 5 dollari oppure un pass a partire da 12 dollari per una giornata.

Taxi

I taxi a Las Vegas sono numerosi e li troverete sempre in sosta all’esterno di ogni hotel e casinò: dovete sapere infatti che a Las Vegas è illegale per un tassista far salire o lasciare un passeggero in strada, quindi se siete lungo The Strip e cercate un taxi, dovete necessariamente camminare fino ad un casinò o alle aree di sosta di taxi più vicine. Per lo stesso motivo quando prenotate un taxi è obbligatorio fornirgli un indirizzo ben preciso della vostra posizione e anche della vostra destinazione. Pur essendo un mezzo comodo e relativamente economico, tenete presente che se dovete percorrere il trafficatissimo viale The Strip impieghereste molto più tempo in taxi che a piedi. Tutti i taxi di Las Vegas operano a tassametro con un prezzo iniziale di 3, 50 dollari a cui si aggiungono 2,88 dollari per ogni 1,5 km circa. La maggior parte dei tassisti di Las Vegas accettano solo contanti o applicano un supplemento a chi paga con la carta di credito; è una prassi comune lasciare al tassista il 15% di mancia e anche qualcosa in più se vi aiuta con i bagagli.

A piedi o in bici

Lungo The Strip e nel centro della città ci si può spostare comodamente a piedi, considerato che i casinò e le attrazioni si trovano a distanza ravvicinata l’uno dall’altro. Nonostante il traffico, i viali presentano degli ampi marciapiedi, quindi la passeggiata è molto piacevole, soprattutto alla sera, quando si è circondati dalle sfavillanti luci al neon di The Strip. L’unica cosa da prendere in considerazione è il caldo, soprattutto nelle ore centrali e nel periodo estivo.  La città offre anche un servizio di biciclette pubblico: il RTC Bike Share conta diverse stazioni di noleggio in tutta la città e potete acquistare sia una corsa singola di 30 minuti al prezzo di 4 dollari o un pass giornaliero al costo di 8 dollari che comprende corse illimitate, ciascuna però di massimo 30 minuti, entro i quali dovete depositare la bicicletta e poi rinoleggiarla per proseguire. Nonostante il traffico, esplorare Las Vegas in bicicletta è molto piacevole e soprattutto nella zona Downtown troverete numerose piste ciclabili ben contrassegnate da linee verdi.