Colazione in Austria

Agli austriaci piace fare colazione ma non sono molto esigenti: soprattutto nei giorni feriali la colazione è piuttosto piccola e veloce. Nonostante ciò la colazione è considerata il pasto più importante della giornata e almeno nei fine settimana, si tende a fare un’abbondante colazione a gustarsela con calma.

In ogni caso, la “colazione austriaca” non è in realtà così diversa da quella che viene comunemente chiamata la “colazione continentale” in un contesto internazionale, ed è per molti versi simile a quella tedesca: prevede generalmente pane, burro e marmellata, salumi e formaggio accompagnati da tè o caffè. Ma vediamo meglio nel dettaglio cosa comprende la colazione austriaca.

Com’è la colazione in Austria

La tradizionale colazione austriaca comprende generalmente il Semmel, un tipo di pane croccante, che talvolta è sostituito dal pane nero Schwarzbrot, fatto di segale e farina di grano. Il pane si accompagna generalmente a burro e marmellata di vari gusti.

Il muesli ovvero un mix di fiocchi di avena e cereali, noci e frutta secca e altri ingredienti è un altro alimento molto amato dagli austriaci e viene mescolato solitamente a yogurt o latte. La colazione austriaca prevede anche cibi salati, come salumi (prosciutto, speck e altri), formaggi e uova generalmente sode. Possono essere inoltre presenti torte e pasticcini.

Il caffè è la bevanda più popolare seguita dal tè, e non manca mai un succo d’arancia o di mele.

Ciò che non manca mai in nessun tavolo per la colazione in Austria sono il cacao usato nel latte e le verdure (come peperoni, cetrioli, pomodori). In molti ristoranti, lo speck può essere servito con uova strapazzate.

La colazione viennese

Una storia diversa è la “Wiener Frühstück“, la “colazione viennese” che potete provare nelle caffetterie. Questo tipo di colazione austriaca viene solitamente servita in porzioni per una sola persona e comprende semmel o un cornetto, marmellata, caffè o tè, burro e un bicchiere di succo d’arancia. In molti posti è possibile optare per la variante salata con prosciutto e formaggio al posto della marmellata e delle uova sode in aggiunta. Il menù può variare da un bar all’altro, quindi controllate prima di ordinare.

Dove provare la colazione austriaca

Se viaggiate in Austria praticamente tutti gli hotel e B&B offrono la tipica colazione locale servita a buffet, ma potete in ogni caso provarla in molte caffetterie, pasticcerie e bar della città.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).