Dove dormire a Genova

Con il suo centro storico ricco di meraviglie architettoniche, l’antico porto e i paesaggi sul mare, Genova è una città che accontenta tutti, anche dal punto di vista della zona in cui dormire. Tutto dipende dal tipo di vacanza desiderato: se volete immergervi nella ricca storia e cultura di questa città, allora la zona migliore è il centro storico, mentre l’area del porto, recentemente rinnovata, è perfetta per le famiglie e chi predilige un alloggio vista mare. Ma Genova offre anche tante altre alternative per chi preferisce una zona meno turistica e dai ritmi rilassati, con scorci altrettanto romantici e interessanti.

Se avete in programma una vacanza nella città ligure, eccovi alcuni consigli sui migliori quartieri in cui dormire.

Centro storico (quartieri di Molo e Maddalena)

Il centro storico di Genova è molto esteso ed è composto da due quartieri: Molo, un’area dai vicoli e dalle atmosfere medievali, e Maddalena, il quartiere del barocco. È la zona ideale per gli appassionati di storia e per chi vuole alloggiare al centro dell’azione, circondato da incredibili gioielli architettonici. Palazzi antichi e chiese maestose punteggiano il labirinto di vicoli acciottolati, ed essendo un’area per lo più pedonale si può passeggiare tranquillamente senza doversi preoccupare del traffico. Da qui potete raggiungere a piedi le principali attrazioni e quartieri della città, mentre al termine della giornata potete rilassarvi con un aperitivo o una cena in uno dei tanti bar e ristoranti affacciati su incantevoli piazzette. Le sistemazioni di questa zona comprendono tanti piccoli B&B e hotel ricavati da edifici storici, che offrono ambienti familiari e retrò.

Nella parte occidentale del centro si trova la Stazione Principe, la maggiore stazione ferroviaria della città, attorno alla quale si trovano vari monumenti e musei. Se arrivate in città con il treno, potrebbe essere un’opzione comoda alloggiare nei pressi della stazione.

Porto Antico

Fino a 20 anni fa il porto di Genova era una zona un po’ dismessa e non troppo curata, ma poi ha subito una grande trasformazione, diventando in uno dei luoghi più interessanti, sia da visitare che come base d’appoggio per una vacanza. Qui si concentrano alcune delle più importanti attrazioni della città, come l’acquario, diversi musei e infine una nuova area di intrattenimento che si sviluppa lungo i moli, con numerosi bar e ristoranti di pesce affacciati sull’acqua. È una zona sempre vivace, in quanto qui si svolgono vari eventi e mostre durante tutto l’anno e negli altri periodi ci si può divertire facendo shopping nelle gallerie commerciali per poi guardare un film al cinema. In estate viene allestita una piscina che d’inverno è sostituita dalla pista di pattinaggio sul ghiaccio. Attorno al porto antico si trovano sistemazioni di vario genere, dai B&B agli hotel moderni affacciati con vista panoramica. Scegliere di alloggiare qui è un’ottima soluzione, in quanto oltre alle numerose attrazioni di questa zona, il centro storico si trova a pochi passi.

Boccadasse

Ex borgo di pescatori, Boccadasse è stato poi inglobato dalla città di Genova, ma ha conservato il fascino di un tempo, con le sue case dalle tonalità pastello che sorgono a ridosso di una piccola baia e regalano uno scenario da cartolina. Popolare tra le famiglie nel weekend, è il quartiere ideale se volete soggiornare in una location meno turistica,  ma vivace e dove si respirano ancora le atmosfere del passato con i pescatori che continuano a praticare la loro attività. Tutto attorno alla spiaggetta si trovano gelaterie, ristoranti e piccoli negozietti.  Si trova ad est del centro storico, che da qui si può raggiungere a piedi passeggiando lungo il viale dei negozi Corso Italia. Il centro del quartiere è una piccola piazzetta panoramica, dominata da una chiesa, dalla quale si può godere un incredibile panorama sulla costa.  L’area non offre una vastissima scelta di sistemazioni, ma si trovano bellissimi hotel vista mare, piccoli B&B e appartamenti incastonati nei tranquilli viali residenziali di questo luogo. 

Castelletto

Sulle alture che sovrastano il centro di Genova si trova il tranquillo ed elegante quartiere residenziale di Castelletto. In questa zona si trovano varie soluzioni di alloggio economiche e si può approfittare della posizione per avere splendide viste sulla città e sulla costa. Offre un ottimo compromesso tra chi vuole alloggiare abbastanza vicino al centro da muoversi a piedi ma al tempo stesso lontano dai rumori e della città. Tra ampi viali alberati e piazzette tranquille potrete passeggiare fermandovi per una sosta in una gelateria o in un bar. Non mancano ristoranti e pizzerie  dove cenare alla sera. Tra le attrazioni della zona c’è Spianata di Castelletto, una bellissima terrazza panoramica che abbraccia tutte le meraviglie di Genova, da est ad ovest. Attorno alla terrazza troverete bar e locali con ottimi aperitivi.