Cosa portare in un viaggio di lavoro

Quando si deve fare un viaggio di lavoro è necessario preparare la valigia in maniera adeguata, pensando a quali saranno le proprie esigenze e cercando di limitarsi all’essenziale. Viaggiare leggeri non solo è più pratico e comodo, ma consente anche di spostarsi con il solo bagaglio a mano se si viaggia in aereo: in questo modo non si rischierà di smarrire la valigia. Quando si prepara il bagaglio per un viaggio di lavoro sono tanti i fattori da considerare, a partire dalla durata del viaggio e il tipo di destinazione, quindi anche il clima; è importante poi pianificare quanti e quali completi portare in base al numero di incontri e cene di lavoro e prendere in considerazione anche le attività che si svolgeranno nel tempo libero: pensate di fare sport oppure visiterete i musei e le attrazioni del luogo?

Non dobbiamo poi dimenticarci di mettere in valigia tutta l’attrezzatura necessaria durante i meeting, che può comprendere il laptop, documenti e dispositivi vari. In questa piccola guida vi fornirò indicazioni utili su cosa mettere in valigia per un viaggio di lavoro.

Documenti e oggetti essenziali

Per il tempo libero

Abbigliamento

Per quanto riguarda gli abiti da portare in valigia  è importante scegliere abiti formali, ma al tempo stesso confortevoli, che magari si possono indossare anche durante il viaggio, se avete un incontro di lavoro poco dopo l’atterraggio o per ridurre il volume della valigia.

Beauty case e accessori

Kit pronto soccorso

Avere con sé un kit di farmaci comuni può rivelarsi indispensabile in caso di mal di testa, febbre o disturbi digestivi proprio in concomitanza con un importante e impegnativo incontro di lavoro. Tra i prodotti da mettere in valigia ci sono: