Costi nascosti dell’autonoleggio

In un’epoca in cui tutti tendono a voler risparmiare, anche quando si decide di noleggiare un’automobile è possibile, con qualche accortezza, evitare una serie di costi nascosti che vanno ad incidere non poco sulla cifra finale. Purtroppo l’industria dei trasporti è in questo senso una delle peggiori, dietro alla quale si cela una miriade di addebiti e commissioni, che ogni automobilista vorrebbe giustamente poter evitare.
Ecco alcuni consigli su come aggirare il problema dei costi nascosti nel noleggio auto.

Benzina

Con i costi del carburante alle stelle, noleggiare un’auto prevede inevitabilmente di dover mettere in conto il prezzo del rifornimento. Quando si restituisce l’automobile, di regola occorre lasciarla con la quantità di carburante stabilita, in mancanza della quale si deve pagare per la differenza, là dove il prezzo della benzina è però fissato dalla compagnia stessa ed è di gran lunga superiore a quello delle stazioni di rifornimento nei paraggi. Il consiglio è dunque quello di fare il pieno prima di restituire l’auto.

Aeroporto

Quando si viaggia in aereo e si sceglie di affittare un’auto in aeroporto, occorre tenere presente che le società di autonoleggio non dispongono di un parcheggio gratuito per i propri mezzi, al contrario sono tenute a pagare l’aeroporto per questo tipo di servizio, ovviamente rifacendosi sul cliente. Come fare dunque per evitare questo ulteriore costo? Per quanto forse più scomodo, l’ideale è evitare di noleggiare in aeroporto, ma di rivolgersi ad un punto ubicato fuori dall’area aeroportuale. Consapevoli di questa situazione, alcune compagnie propongono addirittura un passaggio gratuito dall’aeroporto alla loro sede più vicina.

Imposta sulle Vendite

L’imposta sulle vendite viene obbligatoriamente applicata e come tale non può essere evitata. Più che di un costo nascosto si tratta dunque di una voce da mettere in conto, per evitare di sorprendersi quando si ipotizza un budget per il noleggio.

Conducente Giovane e per Età Avanzata

Le statistiche parlano chiaro: chi ha meno di 25 anni è più predisposto a causare incidenti stradali. Per questa ragione le compagnie di noleggio applicano spesso una commissione extra a coloro che hanno meno di 25 anni. Il problema si complica ulteriormente per chi ha meno di 21 anni, che potrebbe avere non poche difficoltà a trovare qualcuno che sia disposto a noleggiargli un’auto. L’età sembra costituire un problema anche per i soggetti di età avanzata: alcune compagnie addebitano infatti dei costi extra sui noleggi ad individui ultrasettantenni, statisticamente più predisposti ad essere coinvolti in incidenti.

Restituzione Anticipata e per Ritardata Consegna

Un altro costo nascosto poco piacevole è quello legato alla restituzione anticipata della vettura: se apparentemente potrebbe sembrare un vantaggio per tutti, in realtà le compagnie si vogliono tutelare dal fatto che l’auto avrebbe dovuto essere prenotata per quel tot di tempo e come tale resterebbe ferma e inutilizzata. Spesso questa commissione rappresenta un importo considerevole: meglio dunque trattenere il veicolo sino al termine del periodo di noleggio, naturalmente se si ha la possibilità di farlo.
Anche il fatto di non restituire il veicolo entro i termini temporali pattuiti comporta un costo aggiuntivo, che scatta addirittura dopo soli trenta minuti di ritardo (e in questo caso si potrebbe finire col pagare per un intero giorno aggiuntivo).

Chilometraggio Limitato

Quando si noleggia una vettura occorre verificare preventivamente se vi sia una clausola di chilometraggio limitato o meno, poiché se si eccedono i chilometri consentiti, si potrebbe arrivare a pagare un notevole costo extra. Il consiglio è quello di rivolgersi a compagnie che offrono chilometraggio illimitato.

Assicurazione

Noleggiare un’auto prevede di doversi assicurare e naturalmente le compagnie di noleggio propongono vari pacchetti assicurativi, non sempre necessari. Addirittura si potrebbe scoprire che l’assicurazione del proprio veicolo privato copre anche un eventuale noleggio di un’altra vettura. Prima di stipulare una polizza proposta dalla società di noleggio, valutare bene tutti gli aspetti e decidere se ne valga la pena.

Zone turistiche

Un dato certo riguarda il fatto che nelle aree a maggiore concentrazione turistica, noleggiare un’auto costa molto di più. Il consiglio è quello di rivolgersi a società che abbiano sedi ubicate al di fuori dei centri turistici: il risparmio è garantito.

Ti consiglio assolutamente di fare un'Assicurazione di viaggio E' fondamentale per proteggerti da qualsiasi tipo di problema! Clicca qua per farla ora!
Inoltre guarda queste offerte hotel! Sono sicuro troverai l'offerta adatta al tuo viaggio.