Dove dormire a Salonicco

Seconda città più grande della Grecia, Salonicco è una località vivace e ricca di cultura, nonché una base ottimale per esplorare i luoghi più belli del nord del paese. Salonicco è composta da una grande varietà di quartieri, ciascuno dei quali offre atmosfere e paesaggi urbani completamente differenti: si spazia dal centro città, con i suoi vicoli intrisi di storia, alle zone che si estendono accanto al mare offrendo viste da sogno. Essendo una città comunque non troppo grande, il lato positivo è che ovunque alloggerete non sarete mai troppo lontani dalle maggiori attrazioni. Qualunque sia il tipo di vacanza desiderata e il budget disponibile, a Salonicco troverete ciò che fa per voi: eccovi le zone migliori dove dormire in città!

Centro

Il centro è indubbiamente il luogo migliore in cui alloggiare: ben collegato all’aeroporto e alle altre zone della città, si trova vicino al mare e offre una base comodissima per un viaggio, soprattutto se di breve durata. Soggiornando in questa zona vi troverete a pochi passi dalle maggiori attrazioni e dai viali di negozi e ristoranti della città.

Il cuore pulsante del centro è Piazza Aristotele, attorniata da edifici neoclassici antichi, botteghe di souvenir e caffetterie tra le più antiche della città. Gli hotel attorno alla piazza vi permetteranno di sentirvi al centro della scena e cogliere al meglio la vivacità e i momenti di vita quotidiana di Salonicco. L’arteria principale che attraversa il centro di Salonicco è via Egnatia, luogo di ritrovo per lo shopping e per trascorrere una serata fuori. La scelta di sistemazioni del centro è piuttosto ampia ma include perlopiù strutture raffinate e di qualità, che hanno naturalmente un prezzo maggiore rispetto ad altre zone.

Ladadika

Situata nella parte occidentale della città, accanto al porto, Ladadika è un quartiere storico riqualificato divenuto oggi una zona vivace ricca di locali notturni, cafè e ristoranti di pesce ospitati all’interno dei vecchi magazzini portuali ristrutturati. Se amate trascorrere le serate fuori e ballare, Ladadika è la scelta migliore.

Anche in questo caso gli hotel della zona sono tra i più eleganti della città, con ottimi servizi, ambienti alla moda e viste sul mare.

Lungomare

Uno degli aspetti più positivi di Salonicco è la sua vicinanza al mare e proprio la zona del lungomare è una delle preferite dai residenti e dai turisti. Punteggiata da spazi verdi, sculture e monumenti, tra cui il simbolo della città, la Torre Bianca, e fiancheggiata da locali e ristoranti, è di certo una delle zone più suggestive in cui alloggiare soprattutto se avete in programma una vacanza romantica o semplicemente volete svegliarvi con bellissime viste sul mare.

Ano Poli (Città Alta)

Situata nel nord della città, Ano Poli o Città Alta rappresenta la culla da cui è nata Salonicco. Si tratta di uno dei quartieri più antichi della città e salvata dalla distruzione del Grande Incendio del 1917 conserva il suo carattere tradizionale che emerge nelle stradine strette in pietra, nelle vecchie piazze e dimore, e negli edifici che trasudano un fascino classico senza tempo. Raggiungibile a piedi o in autobus dal centro città, è un luogo da non perdere soprattutto se siete appassionati di storia e offre inoltre numerose taverne tradizionali e bellissime viste sulla città e sul mare. Nelle immediate vicinanze si trovano strutture ricettive di vario tipo, dagli ostelli fino agli hotel eleganti con vista sulle antiche rovine.

Valaoritou

Valaoritou un tempo era una zona apprezzata per i suoi negozi di tessuti ed era la sede di numerose aziende e fabbriche, mentre oggi si è trasformata nel distretto commerciale e di intrattenimento serale della città: fabbriche e vecchi edifici sono diventati cafè, pub e ristoranti frequentati da molti studenti per via della vicinanza dell’università. Alloggiare in un hotel in quest’area è perfetto per gli amanti della vita notturna che qui possono spaziare da pub tranquilli in cui bere una birra a locali con spettacoli di musica jazz, rock e club con piste per ballare. Durante il giorno il quartiere è bellissimo per una passeggiata tra meraviglie architettoniche e teatri storici. Valaoritou rappresenta una base molto comoda per visitare la città in quanto si inserisce tra la stazione dei treni e il centro e ospita diverse buone strutture ricettive a prezzi competitivi.

Kapani-Modiano-Plateia Athonos

Situata adiacente al centro, questa zona è perfetta se amate lo shopping e le atmosfere tradizionali. Ospita infatti due dei mercati più storici della città, tra cui Kapani, il primo mercato di Salonicco, dove si possono ancora ammirare elementi originali come le finestre e le incantevoli arcate. Il secondo mercato coperto, il Mercato Modiano, è un altro luogo storico che attira gli appassionati di gastronomia: qui si alternano bancarelle di pesce fresco e carne, deli e punti di ristoro perfetti per un pranzo. Sempre in questa area si trova Piazza Athonos, luogo di ritrovo popolare tra studenti e persone del posto per la sua grande varietà di ristorantini e botteghe.

Piazza Navarinou (zona universitaria)

A pochi minuti dal centro di Salonicco si incontra quello che è oggi il più famoso punto di ritrovo della città: l’Arco di Galerio. Questa zona in cui ancora si possono ammirare i resti dell’Impero Romano è divenuta oggi un luogo popolare tra gli universitari di Salonicco: a pochi minuti a piedi si può visitare il campus universitario della città. Musei, luoghi storici e locali frequentati dai giovani punteggiano l’area assieme a hotel economici, ostelli e appartamenti in affitto.

Kalamaria

Se non è la vostra prima vacanza a Salonicco o se viaggiate in estate e preferite una soluzione più pittoresca fuori dalla città, optate per il quartiere di Kalamaria, situato a circa 25 minuti di autobus a est del centro. Qui le atmosfere sono rilassate e tipiche di una delle meravigliose isole greche. Sul lungomare si alternano ristorantini e taverne tradizionali che servono piatti a base di pesce, mentre dal porticciolo della cittadina si godono viste spettacolari.