Doccia in campeggio

Se per chi va in campeggio in un’area attrezzata sono disponibili diversi comfort, fino a qualche anno fa coloro che invece decidevano di partire all’avventura in un’area remota erano spesso costretti a rinunciare ad alcune delle comodità di casa e, tra queste, anche la doccia. A questo problema si ovviava con alcuni strumenti rudimentali, come una doccia “fai da te” costruita con un innaffiatoio per le piante o un secchio d’acqua che a turno ci si versava addosso.

Oggi per fortuna non è più così e grazie ad alcuni prodotti innovativi è possibile godersi la comodità di una doccia calda anche in campeggio. Anche se forse gli spiriti più avventurosi sentiranno un po’ di nostalgia per i vecchi metodi che aggiungevano un pizzico di divertimento all’esperienza outdoor, bisogna ammettere che non c’è niente di meglio di una bella doccia al ritorno da un’escursione a piedi o al termine di una calda giornata estiva in campeggio, soprattutto per chi effettua soggiorni di lunga durata.

Doccia da viaggio Bruner

Con questa potente pompa da collegare alla tanica dell'acqua potete comodamente fare la doccia anche in campeggio. Grazie ad un cavo elettrico con spina per accendisigari si può tranquillamente collegare alla macchina e la lunghezza dei tubi permette una distanza sufficiente dall'auto. Semplice da utilizzare, pratica e funzionale, offre anche la possibilità di regolare la potenza del flusso e in dotazione c'è anche una borsa per facilitarne il trasporto. Può essere utilizzata anche per lavare l'auto o le stoviglie.

Amazon.it: €34.22
Compra ora

Docce e box doccia portatili

Le nuove docce portatili sono in sostanza delle semplici pompe da collegare ad una tanica dell’acqua e che all’estremità hanno il tipico soffione utilizzato nella tradizionale doccia. In commercio ne esistono di vari modelli e l’alimentazione può essere a batteria integrata ricaricabile o con cavo elettrico da collegare alla presa accendisigari della macchina. L’unica difficoltà in questo caso è rappresentata dal riscaldamento dell’acqua, ma se si viaggia nella bella stagione basterà lasciare la tanica sotto i raggi del sole durante la giornata, mentre in inverno si può sempre riscaldare un po’ di acqua in una pentola posta sul fuoco o sul fornellino da campeggio. La comodità di queste pompe è data anche dalla loro versatilità: potete infatti usarle anche per lavare le stoviglie consumando meno acqua e poi, una volta a casa, sono utili per lavare la macchina o per creare una piccola doccia all’aperto per gli animali domestici.

Anche se ci si trova in mezzo alla natura e quindi teoricamente al riparo da occhi indiscreti, chi desidera una maggiore privacy mentre fa la doccia può acquistare un box doccia portatile: si tratta di una sorta di piccola tenda più alta e stretta di quelle tradizionali e aperta sul fondo; una volta chiusa diventa piccola e compatta ed è facile da montare. Il vantaggio del box doccia portatile è che potete utilizzarlo anche quando siete in campeggio in un’area attrezzata per crearvi una doccia personalizzata: in questo modo risparmierete tempo, evitando eventuali code, e denaro poiché in alcuni campeggi le docce vanno a gettoni. Quando non usate la tenda come box doccia può diventare un deposito dove custodire l’attrezzatura o il cibo, uno spogliatoio o uno spazio gioco per i bambini al riparo dal sole.

Doccia portatile a batteria

Attingendo l'acqua da qualsiasi secchio, tanica o lavello questo prodotto compatto si trasforma in una doccia portatile, comoda in campeggio, in spiaggia o a casa per lavare la macchina o il proprio cagnolino. È dotata di una batteria ricaricabile incorporata con presa USB per collegarla alla macchina o al computer e dispone anche di un sistema di filtrazione che pulisce l'acqua mentre la doccia è in funzione. Ottima la potenza del flusso e il rapporto qualità/prezzo.

Amazon.it: Disponibile a breve.
Guarda

Alcuni accorgimenti

Se decidete di fare la doccia in mezzo alla natura è importante fare attenzione a non inquinare l’ambiente; sarebbe meglio non utilizzare nè shampoo nè bagnodoccia, ma se proprio non potete farne a meno è bene  procurarsi dei saponi ecologici o vegetali oppure utilizzare dei prodotti casalinghi per preparare dei bagnodoccia fatti in casa, economici e amici dell’ambiente.

Doccia da campeggio

Questa originale e pratica doccia solare rappresenta una soluzione semplice ed ecologica. È sufficiente riempirla d'acqua e tenerla esposta al sole durante la giornata per fare una comoda doccia calda in campeggio, al rientro da una passeggiata a piedi o in bicicletta, o in spiaggia. E il tutto ad un prezzo super economico.

Amazon.it: €14.99 €12.32
Compra ora