Cosa vedere a San Diego

Situato nella California meridionale, non lontano dal confine con il Messico, San Diego è la città più antica della California. Alcune delle attrazioni più popolari della città sono i musei, i giardini e l’architettura in stile coloniale spagnolo. Per un po’ di storia e shopping, potete passeggiare per le strade del centro storico e nei quartieri più belli della città, mentre per un po’ di relax non vi resta che scegliere una delle tante spiagge. In questa guida vi riassumo le attrazioni da non perdere di San Diego.

Balboa Park

Il Balboa Park comprende un sito molto vasto con edifici storici, numerosi musei, giardini e spazi verdi. Il parco è stato creato per la fiera Panama California Exhibition del 1915-1916 e la maggior parte degli edifici risale proprio a quell’evento. L’architettura predominante è quella coloniale spagnola, che si fonde perfettamente con l’ambiente naturale circostante. Altre attrazioni del parco sono i giardini botanici e lo stagno dei gigli, il Museum of Man, il Museum of Natural History, il San Diego Museum of Art e il famoso zoo di San Diego. Anche se non avete intenzione di visitare edifici e musei, il parco è un posto bellissimo per una passeggiata nel verde. 

SeaWorld

Il SeaWorld San Diego è una delle principali attrazioni della città, in particolare per le famiglie. Si trova sul lungomare di Mission Bay e tra le maggiori attrattive che offre ci sono spettacoli con orche, leoni marini, delfini e numerose vasche con tante specie di vita marina. Al SeaWorld potrete inoltre osservare da vicino squali e altre creature marine passeggiando attraverso un tunnel d’acqua.

Gaslamp Quarter

Nel centro di San Diego si trova il quartiere storico di Gaslamp, un’area di edifici vittoriani restaurati di fine XIX secolo. Oggi il quartiere di Gaslamp è una zona alla moda con negozi, ristoranti, locali notturni e gallerie, che attira sia gente del posto che turisti. L’area si estende approssimativamente da Broadway alla baia di San Diego e ospita anche un gran numero di hotel di alto livello che offrono un’ottima posizione per visitare la città.

Zoo di San Diego

Situato nel Balboa Park, lo zoo di San Diego è uno dei più grandi e famosi zoo degli Stati Uniti. Lo zoo ospita con oltre 4.000 animali di oltre 800 specie, compresi i panda, che vivono in aree separate da barriere naturali. Il parco è anche estremamente attivo in progetti di protezione delle specie e dei loro habitat.

Old Town State Historic Park

L’Old Town San Diego State Historic Park offre ai visitatori uno sguardo sulla storia della città e diverse opportunità per fare shopping e provare la cucina locale.

Questo sito storico sorge nel punto in cui venne fondata la città, probabilmente attorno al 1820, da soldati messicani trasferiti qui da altre zone. Molti degli edifici storici, tra cui numerose case di mattoni di argilla, sono stati restaurati e ospitano negozi e ristoranti con spazi all’aperto.

Point Loma e Cabrillo National Monument

Point Loma offre una vista incredibile su San Diego e sull’Oceano Pacifico. Questo è il luogo in cui Juan Rodriguez Cabrillo sbarcò per la prima volta sulla costa occidentale degli Stati Uniti nel 1542. La storia del suo incredibile viaggio viene raccontata attraverso una varietà di mostre presso il Cabrillo National Monument, dove si trova anche una grande statua dedicata al navigatore, raffigurato con lo sguardo volto proprio verso la terra scoperta. A Point Loma si trova anche l’omonimo storico faro, costruito nel 1858 e visitabile all’interno.

San Diego Museum of Art

Il San Diego Museum of Art si ispira allo stile architettonico spagnolo, un omaggio che si ripete all’interno: il museo è dedicato principalmente alla pittura spagnola e italiana, con nomi quali Giotto, Goya, Veronese, El Greco, ecc. Busti di pittori spagnoli adornano la facciata e le loro opere sono esposte nella collezione del museo che comprende pezzi di varie epoche. Oltre ai dipinti spagnoli e italiani, ci sono gallerie di arte asiatica, con spade di samurai e sculture buddiste, arte europea e delle Americhe.

Seaport Village

Il Seaport Village di San Diego è un posto delizioso in cui passeggiare e trascorrere un pomeriggio. Situata proprio sul lungomare, questa zona di negozi e ristoranti unici è uno dei luoghi imperdibili della città: tavoli da picnic, panchine e terrazze sul lungomare punteggiano tutta l’area, e i fine settimana è sempre piuttosto vivace, con gli artisti di strada che si esibiscono qui regolarmente. La zona è facilmente raggiungibile a piedi da molte delle attrazioni vicine, tra cui la USS Midway. 

Museo della USS Midway

Camminando sul lungomare di San Diego, non potete non notare una delle portaerei più grandi dell’esercito americano: la USS Midway è permanentemente ancorata al Navy Pier. Oggi è diventata un museo che espone oltre 60 reperti storici e 25 aerei restaurati. Più di 225.000 membri del servizio militare hanno prestato servizio sulla nave e oggi i visitatori possono fare un tour nei dormitori e negli alloggi degli ufficiali, nella sala macchine e nella cucina. C’è anche un simulatore di volo per i più avventurosi.

Mission Beach Boardwalk

Il Mission Beach Boardwalk incarna lo stile di vita da sogno della California meridionale. Questo tratto panoramico di quasi 5 km è il posto dove fare una piacevole passeggiata, prendere il sole e osservare il via vai di gente. Il percorso è anche un luogo popolare per praticare pattinaggio, skateboard e ciclismo. Tuttavia, una delle maggiori attrattive lungo la camminata è il parco tematico Belmont Park, completo di montagne russe storiche e giostre per tutte le età, ottimi ristoranti e spettacoli.

Sunset Cliffs Natural Park

I romantici apprezzeranno la vista di un tramonto nel sud della California. Uno dei posti migliori dove andare è il Sunset Cliffs Natural Park, che si estende lungo le scogliere sopra l’Oceano Pacifico. La posizione offre un punto di vista insuperabile per ammirare splendidi panorami costieri mentre il sole trasforma l’orizzonte da blu in suggestive tonalità rosate. In alcuni periodi si possono avvistare le balene durante la migrazione.

Mission Basilica di San Diego de Alcala

La Mission Basilica di San Diego de Alcala è stata la prima missione francescana in California. Nonostante un passato turbolento per via di varie controversie con i nativi americani, oggi è possibile vedere la vecchia chiesa con un campanile, dichiarata basilica negli anni ’70. Ospita un bellissimo giardino e un piccolo museo storico.

La Jolla Shores

La Jolla Shores è una delle migliori spiagge della zona di San Diego. La Jolla è un’area esclusiva a volte soprannominata come il “gioiello di San Diego”. La spiaggia è lunga un chilometro ed è popolare tra la gente del posto e i visitatori in quanto offre la possibilità di cimentarsi in tante attività acquatiche: nuoto, surf, immersioni subacquee e kayak. Ma il divertimento non finisce quando il sole tramonta: i locali sulla spiaggia e nei viali interni offrono la cornice ideale per una cena e un drink.

Little Italy

Il cartello relativo all'ingresso a Little Italy.
Il cartello relativo all'ingresso a Little Italy.
Una volta sede della fiorente industria della pesca e di generazioni di famiglie italiane, Little Italy è ora un vivace quartiere pieno di caffè all’aperto, ristoranti affollati, birrerie artigianali, cantine urbane, gallerie d’arte, negozi sofisticati, boutique hotel e il bellissimo Parco Amici.

Il punto di ritrovo centrale in Little Italy è una piazza in stile europeo conosciuta come Piazza della Famiglia, ornata da una spettacolare fontana. Godetevi una passeggiata pomeridiana attraverso stradine di ciottoli e rilassatevi prima di fermarvi a cena nel quartiere. A pochi passi dalla piazza, potete assaporare i piatti di casa nella Little Italy Food Hall.

Marco Togni

Autore

Marco Togni

Abito in Giappone, a Tokyo, da molti anni. Sono arrivato qui per la prima volta oltre 15 anni fa.
Mi piace viaggiare, in particolare in Asia e non solo, e scoprire cibi, posti e culture.
Fondatore di GiappoTour e GiappoLife. Sono da anni punto di riferimento per gli italiani che vogliono venire in Giappone per viaggio, lavoro o studio. Autore dei libri Giappone Spettacularis ed Instant Giapponese (ed.Gribaudo/Feltrinelli) e produttore di video-documentari per enti governativi giapponesi.
Seguito da centinaia di migliaia di persone sui social (Pagina Facebook, Instagram, Youtube).