Cosa fare in crociera

Le crociere si amano o si odiano: non esistono vie di mezzo. C’è chi è abbastanza scettico, ma dopo la prima esperienza ne rimane talmente entusiasta da non riuscire più a farne a meno e chi invece ritorna a casa totalmente insoddisfatto e annoiato. Come in tutte le esperienze, le opinioni sono del tutto soggettive perché dipendono dal concetto che abbiamo di vacanza, dalle nostre abitudini, dallo spirito di adattamento, ecc.  Quindi anche se nessuno può garantirvi che vivrete una meravigliosa esperienza, esistono comunque alcuni suggerimenti e consigli che vorrei darvi per cercare di rendere ilvostro viaggio in nave il più piacevole possibile.

Prima di partire

Affinché l’esperienza in nave si riveli positiva è importante scegliere la crociera giusta. Oggi esistono numerose compagnie che offrono itinerari e pacchetti molto differenziati tra loro, perciò è necessario prestare molta attenzione al livello dei servizi, analizzando cosa comprende il pacchetto proposto e curiosando anche tra le recensioni dei clienti che hanno già viaggiato sulla nave. Date un’occhiata anche a quali sono le attività di intrattenimento possibili sulla nave: considerato che trascorrerete la maggior parte del tempo a bordo è importante sapere come impiegarlo. Oggi la maggior parte delle navi oggi offre tantissimi spunti per il divertimento che rendono impossibile annoiarsi: dalle piscine ai corsi di ballo, fino alle palestre e i campi sportivi, le spa e gli spettacoli serali e tanto altro ancora.

Una volta scelta la vostra crociera, è importante selezionare anche la tipologia di cabina giusta: molte navi offrono vari tipi di cabine, da quelle standard alle suite, con o senza balcone. Se non amate gli spazi angusti forse dovreste optare per cabine più ampie o con balcone, se avete il sonno leggero preferite cabine che siano lontane da ascensori e aree comuni. Scegliere una stanza il più possibile adeguata alle vostre esigenze vi aiuterà a rendere più piacevole questa esperienza di viaggio.

Prepararsi ad una vacanza in crociera è allo stesso modo importante e per farlo al meglio vi suggerisco di:

  • Viaggiare leggeri. Cercate di viaggiare con bagagli leggeri in quanto il servizio lavanderia a bordo è abbastanza economico, ma portatevi qualche vestito da sera per le cene di gala o a tema organizzate durante la crociera e ricordatevi di  sfoggiare il vostro sorriso più smagliante!
  • Adottare l’atteggiamento giusto. Ovvero preparatevi a divertirvi: partecipate alle feste, assistete agli spettacoli, provate i corsi di ballo e di yoga…insomma apritevi a nuove esperienze!
  • Attrezzarvi contro il mal di mare. Uno dei malesseri fisici di cui a volte si soffre durante la crociera è il mal di mare: se avete uno stomaco sensibile e avete paura di stare male, portate con voi dei medicinali per il mal di mare (anche se a bordo non avrete difficoltà ad acquistarli) ed evitate grosse abbuffate.
  • Prepararvi a ‘disconnettervi dal mondo’. Anche se molti viaggiatori vedono la vacanza come un momento in cui spegnere cellulari e disconnettersi dal mondo, per altri l’idea di non essere perennemente connessi potrebbe rappresentare un disagio; sulle navi solitamente la connessione internet è disponibile, ma è a pagamento (con supplementi considerati da molti davvero salati), perciò a meno che non vogliate spendere tutti i vostri risparmi abituatevi all’idea di fare a meno di internet per qualche ora.

Una volta a bordo: pronti a salpare?

Appena saliti sulla nave la prima cosa da fare è: partire all’esplorazione! Non fate l’errore di rinchiudervi in cabina, ma girate, visitate le aree comuni, andate sul ponte della nave ad ammirare il mare, riscaldatevi sotto i caldi raggi del sole e magari fermatevi a bere un cocktail alla frutta a bordo piscina: in fondo siete in vacanza! Da adesso potete divertirvi dedicandovi a tantissime attività, tra cui:

  • Nuotare in piscina. Cosa c’è di meglio di un bel tuffo in una piscina vista mare? Rilassatevi con una nuotata e poi lasciatevi baciare dal sole sul ponte della nave.
  • Fare ginnastica. Se solitamente non avete molto tempo da dedicare all’attività fisica, durante la crociera avrete a disposizione una palestra super attrezzata e tecnologica. Molti centri fitness sono collocati all’aperto o agli ultimi piani della nave, circondate da pareti in vetro che offrono una splendida vista sull’oceano: cosa c’è di meglio che mantenersi in forma mentre il nostro sguardo si perde nel blu dell’oceano?
  • Rilassarsi nella spa. Il primo giorno di crociera fate un salto alla spa per vedere i trattamenti disponibili: sarete sorpresi dalla varietà e quantità dell’offerta! E non mi riferisco solo ai classici manicure, massaggi e trattamenti al viso: oggi i passeggeri possono  sbiancare i denti, fare i fanghi, rilassarsi nel bagno turco o nella sauna.
  • Scattare tantissime foto. Una volta tornati a casa sarà bello riguardare tutte le foto scattate durante la vacanza, perciò armatevi di macchina fotografica e immortalate tutti i bei momenti della vostra crociera.
  • Mangiare e bere a volontà! Di solito le crociere offrono la possibilità di variare dalla cucina orientale e messicana a quella italiana e americana e tante altre ancora. Il primo giorno di crociera fate un giro tra i ristoranti per selezionare quelli che volete provare e poi tuffatevi nei sapori di tutto il mondo! Prima di cena gustatevi un aperitivo in uno dei bar situati sul ponte della nave e ammirate lo spettacolo del tramonto sul mare. Molte crociere offrono anche la possibilità di acquistare un pacchetto di consumazioni, permettendo di risparmiare qualcosa; informatevi il primo giorno della crociera e valutate la convenienza.
  • Partecipare a un corso. Sfruttate il soggiorno in crociera per imparare qualcosa di nuovo: iscrivetevi a un corso di lingua, di ballo, di cucina, di fotografia, ecc.; magari tornerete a casa con un nuovo hobby a cui dedicarvi!
  • Partecipare a feste e assistere agli spettacoli. Molte compagnie organizzano giochi di gruppo, serate karaoke, feste, spettacoli di magia, di ballo e musical; prendete parte agli eventi in programma, socializzate e divertitevi.
  • Prendere parte alle escursioni. Date un’occhiata alle escursioni programmate organizzate dalla compagnia; alcune hanno un numero di posti limitati perciò assicuratevi di prenotare i tour che vi interessano il prima possibile.
  • Praticare ‘sport estremi’. Siete amanti dell’avventura e degli sport estremi? Su alcune navi da crociera è possibile cimentarsi nell’arrampicata o salire su una tavola da surf e provare a cavalcare l’onda.
  • Far divertire i bambini. Se i bambini si annoiano anche l’umore dei genitori ne risente, perciò intrattenete i piccoli croceristi iscrivendoli alle numerose attività organizzate: c’è davvero di tutto, dai pizza party ai miniclub e gli sport di gruppo. E quando non ci sono attività in programma giocate con loro nelle sale giochi e nelle aree a tema dedicate.
  • Isolarsi dal mondo. Se ogni tanto vi stancate della folla, ritiratevi nella vostra cabina per godervi un po’ di silenzio, magari gustandovi un pranzo comodamente seduti sul balcone della vostra stanza; se siete il genere di persone che ha bisogno di isolarsi di tanto in tanto, optate per le crociere che offrono un solarium o spazi per soli adulti, ma ricordate di prenotare il vostro sdraio o posto in anticipo perché lo spazio è limitato.
  • Fare amicizia. Le crociere sono anche un’ottima occasione per fare amicizia: gli eventi di gruppo, le escursioni, i bagni in piscina permettono di incontrare persone nuove provenienti da tutto il mondo; sorridete, conversate con gli altri e apritevi a nuove conoscenze.