Come muoversi a Panama

Muoversi a Panama per un turista non è tanto semplice: il sistema di trasporti pubblici della città è composto essenzialmente dall’autobus, che seppur sia un mezzo economico, risulta un po’ complicato da utilizzare. Esiste anche una linea metropolitana, che però è più utilizzata dai residenti che dai turisti in quanto collega i quartieri periferici a nord della città con il centro. Va detto che sebbene la città sia molto estesa e quindi difficile da visitare a piedi, alcuni quartieri, come il centro storico, sono ideali per una passeggiata tra i vicoletti ricchi di edifici storici e atmosfere suggestive.  I taxi sono il mezzo più gettonato dai turisti per muoversi da un quartiere all’altro della città e sono inoltre piuttosto economici.

Se siete in procinto di partire per Panama, eccovi una guida su come arrivare e muoversi in città.

Dall’aeroporto al centro

Il Tocumen International Airport si trova a circa 32 km a sudest di Panama e dato che la metro ancora non collega direttamente l’aeroporto alla città, avete essenzialmente due alternative per raggiungere il centro, il taxi e l’autobus:

  • Taxi. Sempre disponibili all’esterno del terminal, i taxi sono l’alternativa più comoda e veloce per arrivare a destinazione. Una corsa fino al centro costa intorno ai 30 dollari, comprensivi di pedaggi, e il viaggio può durare anche un’ora a seconda del traffico.
  • Metrobus. I metrobus sono autobus moderni e dotati di aria condizionata che offrono un viaggio comodo ed economico. Il prezzo è di 1,25 dollari per arrivare in centro, ma l’unica difficoltà è che non è possibile pagare a bordo e le tessere che si utilizzano per pagare la corsa non sono in vendita nei terminal, quindi la soluzione utilizzata da molti è quella di chiedere gentilmente ai passeggeri che scendono dal mezzo di far passare la loro tessera restituendogli l’importo della corsa in contanti.
  • Autobus e metro. Seguendo la segnaletica “public transport” troverete gli autobus pubblici che portano al terminal dei bus di Albrook, accanto al quale si trova la stazione della metro per arrivare in centro.  Ci sono due linee che portano al terminal, ma è consigliabile prendere quello con la scritta “Corredor Sur” in quanto impiega circa mezzora, mentre la seconda linea arriva a destinazione in un’ora e mezza.  Il costo è di 2 dollari ed è possibile pagare a bordo.

Spostarsi in città

In taxi

Il modo più semplice per spostarsi a Panama è con i taxi, che sono molto numerosi e possono essere fermati per strada oppure prenotati telefonicamente con un piccolo supplemento. Non sono dotati di tassametro, ma applicano una tariffa fissa in base alla zona della città da cui partono e a cui sono diretti. I prezzi partono da circa 1,25 dollari per un giro nella stessa zona e 5-10 dollari per un tragitto più lungo all’interno della città; sono applicati dei supplementi per i passeggeri extra.

È possibile anche noleggiare un taxi a una tariffa oraria, giornaliera o settimanale, che può essere conveniente se ad esempio si vuole effettuare un’escursione fuori città. Come purtroppo spesso accade, capita che i tassisti cerchino di applicare una tariffa più alta agli stranieri, perciò informatevi sulle tariffe e contrattate un po’ il prezzo.

Autobus

Anche l’autobus è un mezzo economico e comodo per girare la città, ma è più complicato orientarsi tra le varie linee e rotte, poiché non ci sono mappe né orari e tutta la segnaletica è in spagnolo e gran parte dei conducenti non parla bene inglese. La rete di autobus moderni, chiamati Metrobus, non prevede l’acquisto del biglietto a bordo, quindi per poter utilizzare i mezzi è necessario utilizzare una “fare card”, ovvero una tessera prepagata e ricaricabile, che si può comprare in tutti i centri commerciali.

La tariffa di una corsa è di 0,25 dollari, eccetto per il tragitto verso l’aeroporto.

Metropolitana

Inaugurata nel 2014, la rete metropolitana di Panama è in fase di ampliamento, ma attualmente comprende una sola linea, attiva dalle 5-7 del mattino fino alle 22:00. Il prezzo di una corsa è di 0,35 dollari.

La linea 1 segue un percorso da nord a sud, precisamente da San Isidro fino alla stazione degli autobus di Albrook da cui si prendono le linee per l’aeroporto.  Lungo il percorso, che dura in totale 25 minuti, effettua diverse fermate presso le stazioni centrali della città e alcuni luoghi di interesse.

Noleggio di auto

Sia in aeroporto che in città ci sono diversi punti di noleggio auto delle più famose società internazionali. Nonostante non sia l’alternativa più economica, avere una macchina a disposizione a Panama permette di avere la massima libertà e flessibilità, evitando di perdere tempo contrattando il prezzo con i tassisti o attendendo l’autobus. Se da un lato disporre di un’auto vi consente anche di esplorare comodamente i dintorni, è importante mettere in conto il traffico intenso e la scarsa segnaletica stradale in alcuni incroci.