Come arrivare ad Alberobello

Capitale della regione dei Trulli, Alberobello, è un luogo unico al mondo: il suo centro storico è un dedalo di vicoli che si snodano tra schiere di trulli, particolari edifici in pietra calcarea di forma piramidale, dando vita a un paesaggio suggestivo unico nel suo genere. Dichiarata parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, è una delle mete imperdibili della Puglia. Ma come raggiungere Alberobello? Ci sono varie alternative, a seconda del mezzo di trasporto scelto per la vacanza in Puglia. La cittadina si trova nell’entroterra barese, in una posizione strategica tra gli aeroporti di Bari e Brindisi, ma la maggior parte dei turisti inseriscono Alberobello nell’itinerario di un viaggio in macchina o in treno tra le meraviglie della Puglia: la città è infatti ben collegata molto bene al resto dell’Italia grazie alla rete stradale e ferroviaria. In questo articolo vediamo nel dettaglio come raggiungere Alberobello con i vari mezzi di trasporto.

In auto

È il mezzo più popolare e comodo per raggiungere Alberobello, in quanto consente poi di esplorare i luoghi più belli della Puglia con la massima libertà e senza dover dipendere dai mezzi di trasporto. A seconda della città di partenza avete diverse alternative:

  • se arrivate da nord, è consigliato percorrere la A14 Bologna-Taranto per poi uscire a Bari Nord oppure Acquaviva delle Fonti oppure  Gioia del Colle;
  • per chi arriva da Bari o da Brindisi-Lecce è preferibile percorrere la S.S. 16, prendere poi l’uscita Monopoli e infine la S.P. 113 in direzione di Alberobello;
  • da  Taranto prendete invece la S.S. 172 in direzione di Martina Franca-Locorotondo-Alberobello.

In treno

Il treno potrebbe essere un’ottima soluzione per chi arriva da lontano e non vuole fare tante ore alla guida di un’auto ma preferisce invece godersi il panorama. Da tante città italiane troverete collegamenti ferroviari con la città di Bari o di Taranto, dalle quali è poi possibile proseguire in treno con la linea Ferrovie Sud-Est verso Alberobello, con frequenti corse giornaliere in particolare in alta stagione.

Aereo

Pur essendo il mezzo più veloce per chi ad esempio arriva dal Nord Italia, è anche poco pratico in quanto vi costringe ad utilizzare più mezzi. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Brindisi e di Bari, che distano circa un’ora da Alberobello. Una volta atterrati dovete dapprima raggiungere Bari in treno e poi una volta in città prendere la coincidenza per Alberobello. Un’alternativa più comoda è quella di noleggiare un’auto in aeroporto.

Autobus

I pullman diretti per Alberobello o in alternativa per Bari sono disponibili da varie città. È sicuramente il mezzo che richiede un po’ più tempo, in quanto soggetto al traffico autostradale, ma è spesso anche il più economico.