Registrare lo schermo

Per registrare lo schermo e tutto ciò che fate vi consiglio Avs Screen Capture, un praticissimo programma.

 

 

Dopo aver aperto il programma vi verrà mostrata una finestra come quella che vedete qua sotto, praticamente c’è un area tratteggiata che sarà l’area che andrete a registrare. Potete modificare le dimensioni di quest’area semplicemente trascinando gli angoli e muovendola cliccando al centro.
Per iniziare a registrare premete su Inizia Cattura, come indicato dalla freccia rossa.

Vi viene quindi indicato come fare a fermare il video alla fine della registrazione. In sostanza dovete premere CTRL+F10 oppure sul pulsante Termina.

Quando avete finito di registrare premete su Termina (freccia rossa) mentre se volete fare una foto al monitor premete Istantanea (Freccia verde). Se cliccate su Disegno, nella parte destra della barra, potete fare un disegno mentre state registrando. E’ un ottima opzione se utilizzate anche una tavoletta grafica e magari state spiegando qualcosa. In questo modo potete fare brevi appunti a video e registrarli.

Appena premete Termina il video è pronto e lo potete vedere. Premete “Salva Video” per salvarlo.

Scegliete la cartella di destinazione, il nome del file e premete Salva.

 

Tra le impostazioni del programma, da modificare prima della registrazione del video, trovate una finestra in cui potete scegliere il formato video, quello che vi consiglio è AVI.

Nella finestra puntatore potete scegliere se evidenziare il mouse oppure no e come mostrare gli eventuali click che farete, un’opzione ottima soprattutto se state facendo dei video-tutorial in cui mostrare l’utilizzo di un programma.