Yosegi

Lo Yosegi una sorta di puzzle tradizionale giapponese risalente al periodo Edo ed interamente realizzato in legno. Il manufatto venne progettato nella regione di Hakone, dal maestro falegname Ryugoro Okawa, verso la fine del XIX secolo: le montagne di questa regione sono note per la loro grande varietà di alberi. Le scatole sfruttano proprio questa grande varietà di colori del legno naturale, per essere elaborate seguendo precisi e spesso complicati modelli geometrici.

Il disegno geometrico deriva dall’accostamento di listelli di diverse tonalità e forme. In sostanza, le varie tessere di legno presentano forme e colori differenti, a seconda della tipologia di legno utilizzato: il colore bianco è dato dall’albero del mandrino, il nero dall’albero Katsura, il giallo è dato dal Picrasma Quassioides , dal gelso e dall’albero della lacca cinese, il marrone dall’albero della canfora e dal Maackia, il viola dal noce, il blu dalla magnolia giapponese e il rosso dal cedro. Tutti i vari segmenti vengono incollati insieme per formare una particolare composizione geometrica e l’insieme viene assemblato a formare una scatola-puzzle: dopo la scelta del legno, questo viene tagliato, levigato, assemblato seguendo schemi precisi, incollato, rasato in fogli sottili di carta e applicato alla scatola decorativa o ad altri oggetti. Nel maggio 1984, lo Yosegi è stato designato come espressione dell’artigianato tradizionale giapponese, destinato al commercio nazionale ed internazionale. Per essere qualificato come oggetto di artigianato nazionale, la scatola yosegi deve soddisfare i seguenti criteri: fabbricata a mano, prodotta con tecniche tradizionali e realizzato con i materiali della tradizione.
Le tessere Yosegi si trovanocomunemente sulla parte esterna delle scatole segrete giapponesi (Himitsu-bako) o come elementi decorativi di oggetti come vassoi e cornici, anche se l’uso più comune resta quello legato alla decorazione delle scatolette-puzzle. Le scatole si differenziano per dimensioni e numero di mosse, generalmente comprese tra 4 e 66 mosse: una tipica scatola-puzzle misura circa 15 centimetri di lunghezza, mentre alcuni maestri artigiani realizzano scatole uniche che esulano dalle dimensioni standard.



Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!