Torre dell’orologio ad Hong Kong

Situata sulla riva meridionale del Tsim Sha Tsui, la Torre dell’Orologio è indiscutibilmente uno dei simboli di Hong Kong, l’unica struttura ancora visibile dell’ex stazione di Kowloon sulla linea ​​Kowloon-Canton. Viene anche chiamata Tsim Sha Tsui Clock Tower.

A partire dal 1990 la Torre dell’Orologio è stata dichiarata monumento di Hong Kong.

Caratteristiche

Costruita in mattoni rossi e granito, la torre è alta 44 metri ed è sormontata da un parafulmine di 7 metri. La parte superiore della torre è raggiungibile percorrendo una scala interna in legno. Attualmente non è consentito l’accesso in quanto sono in corso delle opere di manutenzione.

Cenni storici

La linea ferroviaria Kowloon-Canton fu realizzata a partire dal 1904 e aveva il suo capolinea a Tsim Sha Tsui. L’inaugurazione avvenne il 1 ° ottobre 1910 anche se la costruzione della stazione ebbe inizio solo nel 1913 e fu portata a compimento tre anni dopo. Nel 1915, infatti, benché i lavori fossero quasi ultimati, si dovette far fronte con un ritardo nella consegna di materiali provenienti da Gran Bretagna, a causa della prima guerra mondiale.
L’orologio che venne sistemato sulla torre era stato precedentemente impiegato nella Pedder Street Clock Tower. Inizialmente solo un lato della torre fu munito di orologio, mentre nel 1920 anche i restanti tre lati subirono la stessa sorte. Nel pomeriggio del 22 marzo 1921 tutti e quattro gli orologi entrarono ufficialmente in funzione e da allora non hanno mai smesso di funzionare, ad eccezione del periodo dell’occupazione giapponese di Hong Kong durante la seconda guerra mondiale.
Nel 1975, la stazione di Kowloon fu spostata verso l’attuale Hung Hom Station sulla nuova Hung Hom Bay. L’edificio della stazione fu così demolito nel 1977, nonostante la protesta e le numerose petizioni da parte di molti cittadini e associazioni. Come compromesso venne deciso che la Torre dell’Orologio sarebbe stata conservata e fa ora parte di un complesso museale che comprende anche l’Hong Kong Space Museum, l’Hong Kong Museum of Art e l’Hong Kong Cultural Centre.
La campana all’interno della Torre dell’Orologio è attualmente conservata nel deposito ferroviario Ho Tung Lau .
La torre è stata in passato un punto di riferimento per i milioni di immigrati cinesi che giungevano ad Hong Kong in cerca di fortuna.

Come arrivare

Dalla Stazione MTR di Tsim Sha Tsui: camminare verso Salisbury Road, poi girare a destra e prendere il sottopassaggio che si trova accanto al YMCA e al Centro Culturale di Hong Kong. Girare ancora a destra e proseguire dritto verso il lungomare.

Il complesso museale

Quando la stazione di Kowloon fu demolita, gli spazi furono destinati alla realizzazione di realtà museali oggi meta di molti turisti e visitatori, come ad esempio l’Hong Kong Space Museum e l’Hong Kong Cultural Centre. L’Hong Kong Space Museum è un museo di astronomia e scienza dello spazio: esso dispone di due sale espositive tematiche, ossia la Hall of Space Science e la Sala dell’Astronomia, rispettivamente al piano terra e al primo piano. Grazie ad un allestimento interattivo, i visitatori possono vivere esperienze divertenti ed educative al tempo stesso. La grande cupola del planetario, con i suoi 8.000 metri quadrati, è diventata un famoso punto di riferimento di Hong Kong. Si tratta del primo planetario locale per la divulgazione dell’astronomia e della scienza spaziale.
L’Hong Kong Cultural Centre è invece un complesso multifunzionale che ospita varie attività culturali e sale per esibizioni, come ad esempio la sala concerti, con 2.019 posti a sedere, un auditorium ovale due livelli che ospita la Hong Kong Philharmonic Orchestra. Il centro è inoltre sede del Grand Theatre, con 1.734 posti a sedere disposti su tre livelli e progettato per l’opera su larga scala, il balletto e il musical: proprio qui si svolge la cerimonia degli Hong Kong Film Award.

Dove si trova

Mappa:

Nome: Torre dell'orologio

Nelle vicinanze

Nelle vicinanze:

nathan-road-fA 1311 metri
yau-ma-tei-fA 1367 metri
sky100-hong-kong-fA 1452 metri