Tempio Jing’an

Il Tempio Jing’an è uno dei più famosi templi di Shanghai, situato su West Nanjing Road, nel centro della città.

Una volta all’anno, nei pressi del tempio, si svolge un’importante fiera, iniziata nell’ottavo anno del regno dell’Imperatore Guangxu della dinastia Qing, quando si tenne per la prima volta un festival per celebrare il compleanno di Buddha, e molti abitanti si radunarono presso il tempio per scambiare prodotti artigianali e agricoli. La fiera dura tre giorni e attira ogni anno migliaia di persone.

Cenni storici

Il tempio vanta una storia lunga oltre 780 anni. Costruito durante il periodo dei tre regni (220-280), fu inizialmente chiamato Hudu Chongyuan. Durante la dinastia Song (1127-1279), la struttura fu spostata nel sito attuale. Quando fu costruito il primo tram, agli inizi del XX secolo, il tempio di Jing’an fu scelto come sua prima stazione.
Fu solo nel corse del XX secolo che il tempio venne chiamato con il suo nome corrente, grazie ad un famoso calligrafo che lo ribattezzò Tempio Jing’an nel 1945.
Purtroppo, il tempio fu distrutto da un incendio nel 1972, salvo poi essere ricostruito nel 1984.
L’apertura al pubblico è avvenuta nel 1990.

Caratteristiche

Il tempio consta di tre sale principali: Mahavira Hall, la Sala dei Re Celesti e ThreeSage Hall. Mahavira Hall ospita il più grande Buddha in giada di tutta la Cina, con un’altezza di 3,78 metri e un peso di 11.000 kg. La statua è talmente grande che per farla entrare nella sala si dovette procedere ad abbattere un muro. L’espressione del viso è gentile e pacifica ed ispira venerabilità e buon auspicio.

Informazioni utili

Ingresso a pagamento: CNY 30

Orario di apertura: 07:30 -17:00

Come arrivare

  • Prendere la metropolitana, linea 2 o linea 7, e scendere alla stazione Tempio Jing’an. L’uscita 1 conduce direttamente al tempio.
  • Prendere l’autobus 15, 20, 40, 45, 57, 71, 76, 93, 94, 113, 138, 506, 824, 825, 830, 831, 921, 927, 925 o 939 e scendere al Tempio Jing’an.

Foto

By: Andrea Lai By: iPhone-shoot By: David Leo Veksler