Sport giapponesi

Accendendo la TV in Giappone si capisce al volo quali sono gli sport giapponesi più seguiti: golf, sumo e baseball. Anche il calcio e il motociclismo sono molto seguiti, ma più che altro per merito di celebrità italiane come Valentino Rossi, e vari calciatori che in Giappone sono famosi tanto quanto in Italia.

Sumo

Anche se con il passare del tempo e del cambio delle abitudini alimentari i giapponesi sono mediamente cresciuti di statura e diventati fisicamente molto simili agli occidentali, vedere due lottatori giapponesi di Sumo sfidarsi è sempre molto curioso e stravagante.
Gli incontri di sumo iniziano con un rituale e durano molto poco, il tempo necessario per far uscire l’avversario dal ring o fargli toccare il terreno con una parte diversa dai piedi.
Dopo aver visto questo sport in TV posso dire di non essere molto interessato a vederlo dal vivo, ma se volete assistere allo sport tradizionale giapponese rivolgetevi al Ryogoku Kokugikan, uno stadio non lontano da Akihabara (stazione Ryogoku – Sobu Line) dove c’è anche un museo del sumo con ingresso gratuito, tuttavia durante i tre tornei.
Tokyo Grand Sumo il museo è aperto solamente per i possessori di biglietto per il torneo.

Golf

Oltre ad essere uno sport molto seguito dal pubblico è anche uno sport praticato, sia per la sua bellezza ma soprattutto per il fatto che molte società organizzano partite di golf con i dipendenti per facilitare la socializzazione ed aumentare la produttività.
In tutto il Giappone anche all’interno delle grandi città come Tokyo, esistono poi moltissime strutture dove esercitarsi nel golf, dove decine di persone lanciano continuamente la pallina in un piccolo campo circondato da una rete.
Attualmente un golfista molto popolare è il giovanissimo Ryo Ishikawa vincitore del Kansai Open.

Baseball

Il baseball in Giappone è molto popolare e al contrario di quanto si può immaginare la squadra nazionale giapponese ha ottenuto successi in campo internazionale anche battendo i più quotati rivali statunitensi come è successo nel 2006 durante la World Baseball Classic, un torneo internazionale ad invito organizzato dalla MBL dopo la decisione del CIO di escludere il baseball dai giochi olimpici di Londra 2012.
A Tokyo si può assistere a partite di baseball presso il Tokyo Dome, lo stadio coperto dei Yomiuri Giants.

Atletica leggera

Il Grand Prix IAAF di Osaka si svolge ogni anno in maggio, e nel 2007 proprio ad Osaka si sono svolti i campionati mondiali di atletica leggera

Calcio

Come ho scritto nella prefazione di questo articolo il calcio è uno sport molto seguito soprattutto per il carisma che i calciatori sia italiani sia internazionali hanno sul pubblico giapponesi.
Non è raro vedere per strada persone con magliette originali di squadre italiane o conoscere persone che quando sanno che siete italiani vi chiedono per che squadra tifate e alcuni giapponesi, sia uomini che donne, sanno moltissime cose riguardanti il calcio italiano.
I campionati del mondo di calcio del 2002, organizzati in Giappone e Korea, hanno dato un ulteriore fama a questo sport.

Ti consiglio di venire in Giappone con GiappoTour! Il viaggio di gruppo in Giappone con più successo in Italia, organizzato da me! Ci sono pochi posti disponibili, prenota ora!